Pagina 1 di 1

Qualche fiore dal PN dello Stelvio e dintorni

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:34
da cinzia
Minuscola ma bellissima questa primulina di alta montagna, fotografata a Passo Zebrù

Androsace alpina (L.) Lam.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:36
da cinzia
E' una specie abbastanza comune, questo è un esemplare albino, non è frtequente ma nemmeno rarissimo, fotografata lungo la Decauville che porta ai laghi di Cancano

Campanula barbata L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:39
da cinzia
Questa dovrebbe essere, ma non sono completamente sicura, perchè non ho guardato bene le foglie basali. Fotografata al passo di Alpisella


Campanula cochlearifolia Lam.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:41
da cinzia
Sempre dal passo di Alpisella

Campanula scheuchzeri Vill.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:44
da cinzia
Questo viene invece dalla zona di Passo Stelvio, vicino al rifugio Garibaldi, su rocce metamorfiche, anche se non ne sono certa, penso sia

Doronicun clusii Tausch.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:50
da cinzia
Questa non saprei classificarla in modo più preciso, si assomigliano tutte, fotografata in Val dei Forni

Euprhasia sp.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:53
da cinzia
Abbastanza diffuso nella zona, ha sempre un'aria scapigliata con i suoi grandi fiori dorati, questo sempre da Passo Zebrù


Geum reptans L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 15:57
da cinzia
Sempre da Passo Zebrù, ma si trova molto comune anche in altre zone del parco

Leucanthemopsis alpina Heyw.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:02
da cinzia
Comune ovunque nelle pietraie alpine, soprattutto su calcare, dal Passo di Alpisella

Linaria alpina (L.) Miller.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:06
da cinzia
Da Passo Stelvio, mi sembra lei, ma non è facile

Minuartia verna (L.) Hiern.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:08
da cinzia
Anche questo è comune in diverse aree del parco sui substrati silicei, qui è fotografato in Val Zebrù, questa specie è stata rinvenuta nelle Alpi svizzere a oltre 4000 metri di quota

Ranunculus glacialis L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:10
da cinzia
Una volta impollinata i fiori si screziano di un intenso colore rosso

Ranunculus glacialis L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:13
da cinzia
Questa mi ha davvero messo in difficoltà, da Passo Stelvio sempre zona Rifugio Garibaldi, dovrebbe essere

Saxifraga bryoides L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:14
da cinzia
Dal passo di Alpisella, dove le rocce sono di tipo dolomitico si trova

Saxifraga caesia L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:16
da cinzia
Dalla Vel dei Forni

Sempervivum montanum L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:17
da cinzia
Dalla Decauville che porta ai laghi di Cancano

Sempervivum tectorum L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:18
da cinzia
Anche questo frequente sulle rocce silicee, fotografato a Passo Zebrù

Senecio incanus L.

Inviato: gio 2 ago 2007, 16:20
da cinzia
Ultima foto, da Passo Stelvio, credo sia

Taraxacum alpinum (Hoppe) Hegetschw.

Inviato: sab 4 ago 2007, 8:44
da Mario
:) Fiori stupendi e foto bellissime. Complimenti Cinzia!

Re: Qualche fiore dal PN dello Stelvio e dintorni

Inviato: sab 21 nov 2009, 15:24
da evelina
Cara Cinzia complimenti; non solo sei esperta in micologia, scopro solo ora che sei un a grande esperta anche di fiori. Brava.
Evelina