Protea cynaroides

Ambienti e piante, Fotografie e descrizioni del Regno vegetale.
Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Protea cynaroides

Messaggio da evelina » mar 15 lug 2014, 16:35

Nel giardino dell'albergo, dove ho soggiornato al mare, c'era questo strano fiore, che naturalmente ho fotografato.
Fatte alcune ricerche, ho scoperto il suo nome: Protea cynaroides.






Famiglia: Proteaceae
Genere: Protea
Specie: Protea cynaroides
Cultivar: Little King


Genere originario dell'Africa, di 117 specie di arbusti sempreverdi e raramente, di piccoli alberi di solito eretti, presenti sui pendii collinari rocciosi e nelle boscaglie asciutte dall'Africa tropicale al Sudafrica. Sono coltivate per i mazzetti o capolini piatti, di solito soitari e terminali, perlopiù coniformi, di fiorellini circondati da brattee simili a petali, bianche, verdi, da rosa a porpora o gialle; ogni mazzetto sembra un grande fiore libero. I flosculi sono tubulari e si dividono in 4 sepali che rivelano gli stili lunghi, dritti o ricurvi, solitamente colorati.

La Protea cynaroides è originaria del SudAfrica (Western Cape, Eastern Cape), è un arbusto dagli steli robusti, di solito poco ramificati, che con il tempo diventa con portamento espanso. Le foglie da arrotondate a ellittiche di 8-14cm sono portate da piccioli lunghi 4-18cm. Da tarda primavera all'estate produce capolini a calice o coppa, larghi 12-30cm, circondati da brattee che possono essere da rosa a crema a rosso cremisi intenso.


Le foto e ciao Evelina
Allegati
Protea cynaroides.JPG
Protea cynaroides.JPG (150.19 KiB) Visto 889 volte
Foglie Protea cynaroides 1.JPG
Foglie Protea cynaroides 1.JPG (156.82 KiB) Visto 889 volte

Rispondi

Torna a “Botanica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti