lactarius sp..

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie varie dell'ordine Russulales
Rispondi
Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

lactarius sp..

Messaggio da Artù » mar 16 dic 2008, 19:09

Bosco di leccio con sottobosco tipico (lentisco, cisto, mirto, ecc.)
Due soli esemplari.. ma pioveva e nn ne ho cercati altri.
latice estremamente acre :?

due foto
Allegati
Lactarius_FNG_0352-(3).jpg
Lactarius_FNG_0352-(3).jpg (93.36 KiB) Visto 2056 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: lactarius sp..

Messaggio da Artù » mar 16 dic 2008, 19:11

:)
Allegati
Lactarius_FNG_0352.jpg
Lactarius_FNG_0352.jpg (76.79 KiB) Visto 2051 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: lactarius sp..

Messaggio da Artù » mar 16 dic 2008, 19:12

ultima in habitat
Allegati
Lactarius_FNG_0352-(1).jpg
Lactarius_FNG_0352-(1).jpg (83.1 KiB) Visto 2050 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: lactarius sp..

Messaggio da Artù » mar 16 dic 2008, 19:18

in studio al volo
Allegati
FNG_0413.jpg
FNG_0413.jpg (48.93 KiB) Visto 2047 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: lactarius sp..

Messaggio da carlo » mar 16 dic 2008, 19:26

100% Lactarius ilicis Sarnari ;)

mfilippa
Senior
Messaggi: 5299
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: lactarius sp..

Messaggio da mfilippa » ven 19 dic 2008, 13:28

Latice e/o lamelle che tendono al rosato?

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: lactarius sp..

Messaggio da carlo » ven 19 dic 2008, 18:38

No mario. Il lattice asciugando tende al grigiognolo-livido. Le lamelle allo sfregamento (e sul mezzo esemplare di sinistra sono sfregate) assumono colorazioni debolmente rosa. :bye:

mfilippa
Senior
Messaggi: 5299
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: lactarius sp..

Messaggio da mfilippa » sab 20 dic 2008, 17:12

:ok: la lecceta non è l'ambiente che frequento di più...
Forse dovrei provare a portarmi a casa un po' di ghiande, non si sa mai... :P

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: lactarius sp..

Messaggio da gambr » sab 20 dic 2008, 22:00

Dalle prime 2 foto però anche a me sembra che il latice abbia colorazioni deboli rosate ...

Ciao
Gianni

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: lactarius sp..

Messaggio da Artù » dom 21 dic 2008, 6:44

gambr ha scritto:Dalle prime 2 foto però anche a me sembra che il latice abbia colorazioni deboli rosate ...
e nel qual caso cosa potrebbe essere? :)
Ancora nn l'ho guardato al micro ma stasera... salvo imprevisti guarderò un po' di cosettine :chin:

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: lactarius sp..

Messaggio da Stinkhorn » dom 21 dic 2008, 16:15

Per me non ci sono dubbi... la componente rosata del latice sulle lamelle è prevista in questa specie... se fosse stato un plintogalo avremmo assistito ad un viraggio differente soprattutto nelle foto successive... :)

:bye: Matte

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: lactarius sp..

Messaggio da gambr » dom 21 dic 2008, 19:08

Certo, non è un plinthogalo ovviamente, dicevo solo che anch'io vedevo latice leggermente rosato dato che qualcuno non era della stessa opinione :D

Ciao
Gianni

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: lactarius sp..

Messaggio da Artù » lun 22 dic 2008, 7:53

ilicis, dopo averlo controllato.
Beh.. Gianni però tu avevi fatto intendere che ci vedevi qualcosa di diverso e non che dal tuo monito vedevi deboli sfumature rosate (che però sono previste nella specie di Sarnari) :fischiettare:
vabbe' dai aggiungo una foto visto che è l'unica cosa che riesco a fare in maniera accettabilmente dignitosa :oops: :bye:
Allegati
Lactarius-ilicis_FNG_0440-(1).jpg
Lactarius-ilicis_FNG_0440-(1).jpg (73.56 KiB) Visto 1914 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: lactarius sp..

Messaggio da mykol » mer 24 dic 2008, 1:06

nelle prime due foto le sfumature rosa sono evidenti, nella terza sono alquanto dubbie e nell'ultima non si vedono. A questo punto direi che si tratta di un debole viraggio al rosa del lattice ... E' previsto e tipico per questa specie ?

Rispondi

Torna a “Russulales”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti