Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie varie dell'ordine Russulales
fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 14:51

Ciao! :)

Vi propongo questi Lactarius sp., che ho incontrato, in mattinata, nel solito bosco, sotto Faggio, alcuni esemplari sotto Faggio e Castagno, a circa 600 mt slm; è da molti giorni che stanno fruttificando in colonie piuttosto numerose, oggi mi sono deciso a fotografarli e raccoglerli.

Gli esemplari più grandi misurano circa 5 - 5,5 cm, di diametro pileico;
il Latice è bianco;
sono insapori (forse taluni sono solo un poco amarognoli);
la carne emana un odore lieve, forse un poco simile, ma occorre sfregare per bene le lamelle, a quella di Lactarius quietus --->
Allegati
Lactarius sp. (28-11-'09). 1..jpg
Lactarius sp. (28-11-'09). 1..jpg (180.11 KiB) Visto 2966 volte

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 14:53

:)
Allegati
Lactarius sp. (28-11-'09). 2..jpg
Lactarius sp. (28-11-'09). 2..jpg (175.74 KiB) Visto 2960 volte

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 14:53

:)
Allegati
Lactarius sp (28-11-'09). 3..jpg
Lactarius sp (28-11-'09). 3..jpg (165.21 KiB) Visto 2958 volte

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 14:55

:)
(essiccate disponibili, per chiunque desideri cimentarsi).
Allegati
Lactarius sp. (28-11-'09). 4..jpg
Lactarius sp. (28-11-'09). 4..jpg (152.15 KiB) Visto 2957 volte

muscario
Principiante
Messaggi: 422
Iscritto il: mar 24 giu 2008, 17:31
Cognome: Bolognini
Nome: Daniele
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da muscario » sab 28 nov 2009, 19:04

Il bordo del cappello lobato-scanalato mi fa pensare a L. decipiens.
Se fosse lui, però, l'odore dovrebbe essere simile a pelargonio, il latice dovrebbe tardivamente virare al giallo citrino (con i lattari è molto importante verificare gli eventuali viraggi del latice) ed il sapore dovrebbe essere acre-amarognolo.
daniele

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 19:06

P.S.: aggiungo un particolare, che non ho riportato precedentemente:

il latice non è denso, ma pittosto "acquoso", lo definirei: bianco immutabile-acquoso.





:)

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 19:09

:ops: ...scusa Daniele!....vedo il tuo messaggio solo ora...ci siamo sovrapposti! :D

...sì in alcuni esemplari il margine è un po "scanalato", l'odore è davvero lieve, ma l'ho trovato, sfregando con vigore le lamelle, un poco simile a quello di L. quietus; il Latice è bianco, immutabile, non denso, direi tendente all'acquoso.... :)

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da mykol » sab 28 nov 2009, 22:47

Lactarius quietus decolorato ?

In questa tarda stagione succede sovente di trovare funghi decolorati.
Oggi sono andato al Sassello con amici ed abbiamo trovato, ad esempio, eserciti di Lepista nuda con pochissimo violetto, si poteva tranquillamente scambiarla con glaucocana o simili, se non fosse stato per alcuni giovani esemplari (ancora sotto le foglie,) che, frammisti e belli viola, svelavano la vera identità dell'intera raccolta.

Quindi, se sa di "quietus" ...

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » sab 28 nov 2009, 23:01

Ciao Mykol! :)

...quietus però, se non sbaglio, dovrebbe avere pileo con zonature concentriche....

...istintivamente, sul posto, raccogliendoli, ho pensato a qualcosa, tipo Lactarius ichoratus (sensu Courtecuisse :D ).... :chin:

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da carlo » dom 29 nov 2009, 6:55

A me piace Lactarius subdulcis :bye:

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » dom 29 nov 2009, 18:40

carlo ha scritto:A me piace Lactarius subdulcis :bye:

:) ...l'ipotesi è valida...ma subdulcis non dovrebbe avere odore molto forte e particolare?...Non ricordo MariaTeresa cosa scrive in proposito.... :chin:

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da carlo » dom 29 nov 2009, 19:43

Ma Fabio la mia non era una ipotesi :lol: :lol: :lol:

Appena rientro a casa guardo per bene...Mi pare che MTB parli di Scleroderma-Lepiota cristata ma ricordo che due o tre anni fa affondai letteralmente nelle sabbie mobili degli odori per L.subdulcis :bye:

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » dom 29 nov 2009, 20:09

L. subdulcis è tipico del faggio. Dunque come abitat ci siamo.
Ma vedo dalla foto dei gambi con una bella pruina bianca ed un cappello con macchie disseminate brunastre, che sono tipici
di L.ichoratus che presenta un lattice bianco acquoso,inizialmente dolce che diviene amaro in breve tempo.
L. subdulcis ha quasi il medesimo sapore e odore. (scleroderma o cimice) :chin:

Ciao

Giampietro

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » dom 29 nov 2009, 23:17

stegiampi ha scritto:L. subdulcis è tipico del faggio. Dunque come abitat ci siamo.
Ma vedo dalla foto dei gambi con una bella pruina bianca ed un cappello con macchie disseminate brunastre, che sono tipici
di L.ichoratus che presenta un lattice bianco acquoso,inizialmente dolce che diviene amaro in breve tempo.
L. subdulcis ha quasi il medesimo sapore e odore. (scleroderma o cimice) :chin:

Ciao

Giampietro

:) ...ahia!...qui mi sa...che iniziamo...anche con l'invio di "scrigni-lactarius"! :D

...l'odore io l'ho trovato molto lieve, simile a quello di Lactarius quietus, ma sfregando molto bene le lamelle e comunque sempre piuttosto lieve.... :chin:

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » lun 30 nov 2009, 0:53

:) P.S.:...aggiungo due esemplari incontrati oggi, stessa Località dei precedenti --->
Allegati
Lactarius..jpg
Lactarius..jpg (170.67 KiB) Visto 2819 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da carlo » lun 30 nov 2009, 7:49

Continuano a vedersi i peli alla base

Riguardo l'odore per L. subdulcis si va da inodore anche dopo una notte dalla raccolta (Peck) a fragrant (Hassler & Smith) a scleroderma (gomma) e cimice (Foiera et altri), a debole o talvolta di Lepiota cristata (Heilmann-Clausen et altri), a caucciù (diversi AA), a Scleroderma - Lepiota cristata (Basso) ecc., ecc.

Giampietro tu per L.ichoratus quale specie intendi ? Te lo chiedo perchè sotto questo epiteto in disuso, sono attualmente ricomprese alcune altre specie (britannicus, tithylimanus, rubrocinctus, fulvissimus...e finanche ma non è il caso, volemus) :bye:

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » lun 30 nov 2009, 10:15

carlo ha scritto:Continuano a vedersi i peli alla base



Giampietro tu per L.ichoratus quale specie intendi ? Te lo chiedo perchè sotto questo epiteto in disuso, sono attualmente ricomprese alcune altre specie (britannicus, tithylimanus, rubrocinctus, fulvissimus...e finanche ma non è il caso, volemus) :bye:
Ciao Carlo,
a nessuno dei citati :D
mi riferisco a L. ichoratus Batsch ex Fr. ss Neuh. come sinonimo dovrebbe avere: L.subsericeus Hora.
Hora poi fa riferimento a ichoratus Romagnesi ma solo come nomen confusum e l'ha sostituito con subsericeum :?
In effetti per questa specie c'è abbastanza confusione nei nomi.


Ciao

Giampietro

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » lun 30 nov 2009, 10:21

fabiophorus ha scritto:

:) ...ahia!...qui mi sa...che iniziamo...anche con l'invio di "scrigni-lactarius"! :D
Fabio,
se vuoi vedere la microscopia, invia pure che non cè problema.
La precedenza però ce l'hanno le Russule. :D ma questo già lo sai. :D

Ciao

Giampietro

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da carlo » lun 30 nov 2009, 11:23

stegiampi ha scritto:...Ciao Carlo, a nessuno dei citati :D
mi riferisco a L. ichoratus Batsch ex Fr. ss Neuh. come sinonimo dovrebbe avere: L.subsericeus Hora.
Hora poi fa riferimento a ichoratus Romagnesi ma solo come nomen confusum e l'ha sostituito con subsericeum :?
In effetti per questa specie c'è abbastanza confusione nei nomi.
Ciao Giampietro
:D Bene allora siamo a quello che è il L.rubrocinctus sensu Fries...Ma questo è abbastanza diverso. Comunque la micro fugherà ogni dubbio perchè caratteri diversi ve ne sono a bizzeffe :bye:

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da fabiophorus » lun 30 nov 2009, 12:57

stegiampi ha scritto:
fabiophorus ha scritto:

:) ...ahia!...qui mi sa...che iniziamo...anche con l'invio di "scrigni-lactarius"! :D
Fabio,
se vuoi vedere la microscopia, invia pure che non cè problema.
La precedenza però ce l'hanno le Russule. :D ma questo già lo sai. :D

Ciao

Giampietro
:) ...ne sono lieto!...allora al più presto invio! :)

:D ....anche perchè è noto che il sommo Bart Buyck....propone di considerare Lactarius e Russula...come facenti parte di un unico grande SuperGenere! :D

P.S.: non so se è utile ma ho fatto anche sporulare molti esemplari: spore in massa di colore bianco....

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » lun 30 nov 2009, 15:38

fabiophorus ha scritto:

P.S.: non so se è utile ma ho fatto anche sporulare molti esemplari: spore in massa di colore bianco....
La sporata è sempre utile.
In questo caso per poter osservare spore mature sulle quali io preferisco lavorare e le spore mature le prelevo sempre dalla sporata. :innocent:


Ciao

Giampietro

moscardino
Novizio
Messaggi: 906
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da moscardino » sab 5 dic 2009, 12:19

Ciao,
io prenderei in considerazione anche Lactarius cremor.
Moscardino

mfilippa
Senior
Messaggi: 5299
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da mfilippa » ven 11 dic 2009, 1:10

Lactarius e Russula...come facenti parte di un unico grande SuperGenere!
...che immediatamente qualcuno suddividerà in due sottogeneri: sottogenere Lactarius e sottogenere Russula, lasciando sostanzialmente tutto com'è, solo con qualche centinaio di combinazioni nuove in più! :wall: :wall: :wall:
:cry:

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:40

Fabio gentilmente mi ha inviato il lattario il oggetto e dall'esame microscopico penso si tratti di L. subdulcis (Persoon; Fries).
Per la verità. ho preso anche in considerazione L.cremor come aveva suggerito Antonio, ma spore e cistidi sono risultati diversi per ornamentazioni e dimensioni.

Spore da obovoidi a subglobose che misurano 6,5-7-7,5 X 8,5-9-9,5 µ, con verruche alte max 1 µ circa , crestate e certe riunite
da sottili connessioni.
Allegati
spore_01a.jpg
spore_01a.jpg (99.63 KiB) Visto 2612 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:41

Spore da obovoidi a subglobose che misurano 6,5-7-7,5 X 8,5-9-9,5 µ, con verruche alte max 1 µ circa , crestate e certe riunite
da sottili connessioni.
Allegati
spore_02a.jpg
spore_02a.jpg (96.05 KiB) Visto 2613 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:41

Spore da obovoidi a subglobose che misurano 6,5-7-7,5 X 8,5-9-9,5 µ, con verruche alte max 1 µ circa , crestate e certe riunite
da sottili connessioni.
Allegati
spore_05a.jpg
spore_05a.jpg (61.37 KiB) Visto 2612 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:41

Spore da obovoidi a subglobose che misurano 6,5-7-7,5 X 8,5-9-9,5 µ, con verruche alte max 1 µ circa , crestate e certe riunite
da sottili connessioni.
Allegati
spore_06a.jpg
spore_06a.jpg (43.07 KiB) Visto 2611 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:42

Basidi quadrisporici "robusti"
Allegati
basidi_02.jpg
basidi_02.jpg (99.62 KiB) Visto 2608 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:43

Basidi quadrisporici "robusti"
Allegati
basidi_03.jpg
basidi_03.jpg (88.96 KiB) Visto 2607 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Lactarius subdulcis [. (28/11/'09)]

Messaggio da stegiampi » mar 29 dic 2009, 16:44

Basidi quadrisporici "robusti"
Allegati
basidi_05.jpg
basidi_05.jpg (74.86 KiB) Visto 2608 volte

Rispondi

Torna a “Russulales”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti