Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie varie dell'ordine Russulales
Rispondi
stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » lun 27 dic 2010, 20:55

A 1800 mt. ho trovato questa Russula dolce e dall'odore insignificante ma dall'ingiallimento marcato.
Guaiaco positivo rapido, Feso4 rosato banale.

MI accingo a studiarla nei prossimi giorni, qualche idea in merito?


:bye:

Giampietro
Allegati
Z_01.jpg
R. sapinea Sarnari.
Z_01.jpg (70.37 KiB) Visto 2398 volte

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da gambr » mar 28 dic 2010, 0:44

Mi gioco la carta R.puellaris :)

Ciao
Gianni

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mar 28 dic 2010, 10:29

Ciao Gianni,
penso anch'io a R. puellaris come l'ipotesi più probabile.


Ciao

Giampietro

moscardino
Novizio
Messaggi: 906
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da moscardino » mar 28 dic 2010, 12:47

Ciao,
qui sembrerebbe scontato Russula puellaris da giocarci fino a 100 euro.
Moscardino

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mar 28 dic 2010, 20:13

Aggiungo altre immagini
Allegati
Z_02.jpg
Z_02.jpg (86.09 KiB) Visto 2346 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mar 28 dic 2010, 20:14

Ancora
Allegati
Z_03.jpg
Z_03.jpg (96.27 KiB) Visto 2346 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:36

Mi spiace ragazzi, ho tifato per R. puellaris ma mi devo arrendere all'evidenza. :wall:

Si tratta di R. sapinea Sarnari.

Ma siamo caduti in piedi in quanto, come dice lo stesso Sarnari, R. sapinea è una autentica sosia di R. puellaris tanto che
(a mio avviso) è impossibile distinguerle macroscopicamente sul posto ed è stata spessissimo scambiata per l'una per l'altra.
D'altra parte, entrambe fanno parte della sezione Tenellae.
Microscopicamente R. sapinea si differenzia da R. puellaris abbastanza agevolmente per spore e dermatocistidi.
Le spore sono di dimensioni maggiori e con verruche miste, alcune isolate altre connesse, mentre i dermatocistidi
risultano multi e plirisettati, mentre in R. puellaris presentano massimo 1-3 setti.

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:44

Russula sapinea Sarnari.

Spore obovoidi, di grandezza un po' variabile, ma in media ho rilevato misure di 9-9,5 X 8.8,2 µ, a verruche a volte isolate
e altre volte connesse per corte creste atte a formare un piccolo reticolo parziale aperto e discontinuo.
Le verruche sono a punte arrontondate, in certe un po' aculeate alte comunque fino a 1,2-1,3 µ.
Allegati
spore_04.jpg
spore_04.jpg (57.91 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:44

Spore obovoidi, di grandezza un po' variabile, ma in media ho rilevato misure di 9-9,5 X 8.8,2 µ, a verruche a volte isolate
e altre volte connesse per corte creste atte a formare un piccolo reticolo parziale aperto e discontinuo.
Le verruche sono a punte arrontondate, in certe un po' aculeate alte comunque fino a 1,2-1,3 µ.
Allegati
spore_06.jpg
spore_06.jpg (62.42 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:45

Spore obovoidi, di grandezza un po' variabile, ma in media ho rilevato misure di 9-9,5 X 8.8,2 µ, a verruche a volte isolate
e altre volte connesse per corte creste atte a formare un piccolo reticolo parziale aperto e discontinuo.
Le verruche sono a punte arrontondate, in certe un po' aculeate alte comunque fino a 1,2-1,3 µ.
Allegati
spore_mat_04.jpg
spore_mat_04.jpg (55.55 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:45

Spore obovoidi, di grandezza un po' variabile, ma in media ho rilevato misure di 9-9,5 X 8.8,2 µ, a verruche a volte isolate
e altre volte connesse per corte creste atte a formare un piccolo reticolo parziale aperto e discontinuo.
Le verruche sono a punte arrontondate, in certe un po' aculeate alte comunque fino a 1,2-1,3 µ.
Allegati
spore_mat_06.jpg
spore_mat_06.jpg (63.49 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:46

Spore obovoidi, di grandezza un po' variabile, ma in media ho rilevato misure di 9-9,5 X 8.8,2 µ, a verruche a volte isolate
e altre volte connesse per corte creste atte a formare un piccolo reticolo parziale aperto e discontinuo.
Le verruche sono a punte arrontondate, in certe un po' aculeate alte comunque fino a 1,2-1,3 µ.
Allegati
spore_mat_10.jpg
spore_mat_10.jpg (62.39 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:49

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_03.jpg
pileocistidi_03.jpg (97.49 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:50

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_04.jpg
pileocistidi_04.jpg (53.49 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:51

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_12.jpg
pileocistidi_12.jpg (73.7 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:51

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_14.jpg
pileocistidi_14.jpg (59.62 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:52

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_16.jpg
pileocistidi_16.jpg (47.68 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:52

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_18.jpg
pileocistidi_18.jpg (50.55 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:53

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_21.jpg
pileocistidi_21.jpg (38.61 KiB) Visto 2324 volte
pileocistidi_21a.jpg
pileocistidi_21a.jpg (42.11 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:54

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_26.jpg
pileocistidi_26.jpg (88.09 KiB) Visto 2324 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:56

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_07.jpg
pileocistidi_07.jpg (51.58 KiB) Visto 2323 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:56

I dermatocistidi sono cilindracei con la parte terminale clavata, a volte molto dilatata o a testa di serpente, molto lunghi (100-150µ) e larghi fino a 7-9 µ, con contenuto granuloso (necropigmento).
Allegati
pileocistidi_08.jpg
pileocistidi_08.jpg (55.79 KiB) Visto 2323 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sapinea Sarnari. [In un bosco di abete rosso_01]

Messaggio da stegiampi » mer 29 dic 2010, 16:57

Per il momento è tutto, alla prossima.


:bye:



Giampietro

Rispondi

Torna a “Russulales”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti