Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Boletaceae, Gomphidiaceae, Paxillaceae, Boletales non determinati
Rispondi
fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da fabiophorus » mer 3 set 2008, 22:05

Ciao! :)

Vi propongo questa specie, che si ritrova piuttosto frequentemente negli ontaneti, in riva ai ruscelli; le immagini si riferiscono ad esemplari incontrati questa mattina.
Trovo che Gyrodon lividus, almeno macroscopicamnete, e tralasciando l'imenio a bassi e fitti tubuletti, sia specie assai simile alle specie appartenenti al Genere Paxillus --->
Allegati
Gyrodon lividus 1.jpg
Gyrodon lividus 1.jpg (201.08 KiB) Visto 2751 volte

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da fabiophorus » mer 3 set 2008, 22:06

:)
Allegati
Gyrodon lividus 2.jpg
Gyrodon lividus 2.jpg (183.75 KiB) Visto 2747 volte

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da fabiophorus » mer 3 set 2008, 22:07

:arrow: Ontani, in riva ad un ruscello: habitat tipico di Gyrodon lividus.
Allegati
Ontaneto.jpg
Ontaneto.jpg (149.58 KiB) Visto 2746 volte

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da Stinkhorn » mer 3 set 2008, 22:28

Bella specie!! mai trovata!!... quando posso venire?!?!?! :cry: :?

:lol: :lol: :lol:

:bye: Matte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5372
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mfilippa » mer 3 set 2008, 22:32

In effetti si sa che i Paxillus sono parenti stretti dei boleti.
Ma possibile che in quel posticino così simpatico ci fossero solo basidio... :( ???

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mykol » gio 4 set 2008, 8:49

in effetti non è molto comune ....
Conosco un paio di stazioni in cui cresce qui da noi, ma c'è anche da dire che nei luoghi paludosi dove si trovano gli ontani non è che si vada a cercare molto in questa stagione, anche perché abbondano zanzare (compresa la tigre), zecche, ecc...

Ho fatto una raccolta di questa specie domenica scorsa, di ritorno dal Monte Rosa (tanto per non perdere il vizio, appena uscito di casa mi sono fermato in un ontaneto in cui vi crescono abitualmente.). Magari più tardi posto una foto.

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mykol » gio 4 set 2008, 9:13

Raccolta: Alfiano Natta (AL) sotto ontano, ai margini del rio che nasce dalla fonte solforosa, 31-08-08.
Notare il viraggio dei pori al verde-grigio al tocco, ed al rosso-ruggine del gambo al taglio.

Un'altro carattere, se ricordo bene, è che i tubuli sono poco separabili dalla carne, particolare che allontana un pò questa specie dai boleti.
Allegati
01-dscn3086-800x600.jpg
01-dscn3086-800x600.jpg (130.72 KiB) Visto 2710 volte
Ultima modifica di mykol il gio 4 set 2008, 9:38, modificato 3 volte in totale.

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mykol » gio 4 set 2008, 9:19

pori allungati, lungamente decorrenti e gialli negli esemplari giovani ma già a completo sviluppo.
Allegati
02-dscn3090-800x600.jpg
02-dscn3090-800x600.jpg (90.84 KiB) Visto 2705 volte
Ultima modifica di mykol il gio 4 set 2008, 9:39, modificato 1 volta in totale.

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mykol » gio 4 set 2008, 9:21

pori color ruggine negli esemplari maturi
Allegati
04-dscn3100-800x600.jpg
04-dscn3100-800x600.jpg (152.8 KiB) Visto 2704 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mykol » gio 4 set 2008, 9:22

particolari del gambo ...
Allegati
03-dscn3095-800x600.jpg
03-dscn3095-800x600.jpg (59.93 KiB) Visto 2701 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da mykol » gio 4 set 2008, 9:30

per rispondere alla domanda di matte, ... no, c'era anche un bel nido di vespe in un buco del terreno poco lontano ...

Per tornare ai funghi, a pochi metri di distanza, sotto querce (l'ontano è solo in fondo al bosco, lungo il rio) cresce il Lactarius flavidus e un pò più in su molti boleti a pori rossi (pulchrotinctus, lupinus, satanas, ...) ma solo che in questo momento é secco e c'è solo il "lividus" nell'acqua, non ci sono nemmeno le solite alnicole ...

Floccularia straminea
Principiante
Messaggi: 184
Iscritto il: lun 3 set 2007, 9:17
Cognome: Oppicelli
Nome: Nicolò
Provenienza: Genova Certosa (GE)
Località: Genova Certosa (GE)

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da Floccularia straminea » gio 4 set 2008, 17:41

Matteo a Vobbia lungo il torrente è pieno :)

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da fabiophorus » gio 4 set 2008, 22:34

Stinkhorn ha scritto:Bella specie!! mai trovata!!... quando posso venire?!?!?! :cry: :?

:lol: :lol: :lol:

:bye: Matte
:D ...Ave Matteo!...in effetti sarebbe bello riuscire ad organizzare un'uscita insieme...prima o poi!

...ma nel frattempo se vuoi gli esemplari secchi per studiarli a fondi...non esitare! ;)

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da fabiophorus » gio 4 set 2008, 22:35

per rispondere alla domanda di matte, ... no, c'era anche un bel nido di vespe in un buco del terreno poco lontano ...
:D ??? :D

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2122
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Gyrodon lividus (Bull.) Fries (1838).

Messaggio da Agaricus » sab 6 set 2008, 11:18

ecco una specie praticamente assente nelle Marche, ove gli Ontani sono rarissimi, l'ho cercata anche quest'anno in val di Fiemme senza successo, mi cosolo con le vostre foto,
un cordiale saluto a tutti,
Ennio.
vi allego una mia raccolta di Forni di Sopra (UD) agosto 2006
Allegati
Gyrodon lividus.jpg
Gyrodon lividus.jpg (235.53 KiB) Visto 2636 volte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti