Xerocomus depilatus

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie determinate dell'Ordine Boletales
Rispondi
mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Xerocomus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:16

col caldo è uscito ...

Xerocomus depilatus (Redeuilh) Manfr. Binder & Besl, Micologia 2000 (Trento): 85 (2000)

= Boletus depilatus Redeuilh, Bull. trimest. Soc. mycol. Fr. 101(4): 389 (1986) [1985]

Based on Boletus obsonium (J.J. Paulet) E.M. Fries sensu Blum.

Raccolta: Asti, noccioleto incolto, metà giugno 2010, legit Marchisio.

Habitat: nocciolo e carpino

L'esemplare rappresentato ha il gambo molto lungo perchè cresciuto tra le foglie e l'erba alta.

Specie caratterizzata dalla cuticola sempre "martellata" (come in Leccinum carpini) e rivestita (negli esemplari giovani) da una fitta peluria formata da peli settati in cui con lo sviluppo si staccano via via gli elementi terminali, per cui la stessa, che dapprima era tomentosa, diviene glabra (inde nomen). Tale carattere lo distingue bene da Boletus impolitus.

Caratteristico è anche il gambo, senza reticolo, quasi sempre lungo e sottile, sovente dotato di un cerchio rossastro più o meno completo verso la sommità (nell'esemplare qui rappresentato è assente) e dalla carne che alla base del gambo è di colore oro e presenta un forte, caratteristico odore di iodoformio, tanto che chi lo consuma elimina quasi tutto il gambo.

Adattissimo per fare minestre.

Altra caratteristica è l'estrema avariabilità della carne tanto che nel periodo estivo in cui è più comune il suo ciclo di vita non supera i due-tre giorni dopo di che si decompone lasciando sul terreno una caratteristica macchia gialla costituita da qualche fungo che lo attacca.
Da notare che il B. luridus che sovente lo accompagna non subisce tale attacco.

Due esemplari.
Allegati
001-IMG_0532.jpg
001-IMG_0532.jpg (123.7 KiB) Visto 1625 volte
Ultima modifica di mykol il dom 4 lug 2010, 18:46, modificato 5 volte in totale.

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:17

il noccioleto, un suo habitat caratteristico ...
Allegati
000-IMG_0576.jpg
000-IMG_0576.jpg (180.05 KiB) Visto 1627 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:18

la cuticola "martellata" ed un esemplare sezionato che presenta il gambo già completamente marcescente.
Allegati
002-IMG_0537.jpg
002-IMG_0537.jpg (99.24 KiB) Visto 1626 volte
008-IMG_0568.jpg
008-IMG_0568.jpg (110.22 KiB) Visto 1625 volte
Ultima modifica di mykol il dom 4 lug 2010, 18:33, modificato 2 volte in totale.

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:18

particolare della cuticola in cui si nota la peluria residua
Allegati
005-IMG_0553.jpg
005-IMG_0553.jpg (82.87 KiB) Visto 1626 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:19

imenio
Allegati
003-IMG_0542.jpg
003-IMG_0542.jpg (92.16 KiB) Visto 1626 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:20

particolare dell'imenio
Allegati
004-IMG_0547.jpg
004-IMG_0547.jpg (107.5 KiB) Visto 1626 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:21

carne della base del gambo di colore giallo oro.
Allegati
006-IMG_0555.jpg
006-IMG_0555.jpg (72.15 KiB) Visto 1626 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:22

gambo lungo affusolato, senza reticolo e senza la caratteristica zonatura rossastra presso la sommità
Allegati
007-IMG_0563.jpg
007-IMG_0563.jpg (95.85 KiB) Visto 1626 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:24

purtroppo non ho potuto fargli la "micro" il giorno seguente e dopo due giorni era ridotto ad una poltiglia puzzolente !

Erminio
Esperto
Messaggi: 1997
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Boletus depilatus

Messaggio da Erminio » dom 4 lug 2010, 18:32

Bel boleto, Giorgio, da me non c'è (o, almeno, non l'ho mai trovato).
Tutti trovano funghi stupendi, salvo che me. Oggi sono andato in alto (anche per sfuggire al caldo impossibile di questi giorni), ma, frescura, paesaggi, bei fiori a parte, non ho trovato praticamente nessun fungo, eccezion' fatta per delle ticchiolature (funghi?) su foglie di Soldanella alpina.
Domani posterò questo presunto fungo.
:bye:

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Xerocomus depilatus

Messaggio da mykol » dom 4 lug 2010, 18:43

Il depilatus è tipico del nocciolo e del carpino. E' diffuso nel Monferrato e nella Langa. Più a sud al suo posto si trova l'impolitus che è parecchio simile.

Qui da noi i noccioleti stanno producendo gli ultimissimi funghi prima della pausa estiva.

Gli ultimi che resistono alla calura (ed ai lavori dei contadini per facilitare la raccolta delle nocciole) sono qualche Peziza, alcune inocybi (fastigiata/obsoleta), sparute Amanita solitaria, qualche Scleroderma, alcuni esemplari di Tuber cf borchii che fanno capolino dalle screpolature del terreno, rare Russula delica e poco più.

Se ne riparla a novembre, anche perchè ora iniziano a cadere le prime nocciole ed i contadini non vedono di buon occhio, in questo periodo, chi si aggira nel loro noccioleto con ceste e borse ...

Rispondi

Torna a “Boletales”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite