Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie determinate dell'Ordine Boletales
Rispondi
Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1315
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da Mordasini Eli » lun 29 ago 2011, 16:03

Ciao a tutti . Chiedo una conferma o un suggerimento per vedere se ho determinato giusto questo secondo ritrovamento di un fungo ipogeo. Oltre alla misura e forma delle spore ho considerato l'habitat.prima pensavo fosse Rhizipogon vulgaris ma quello cresce su terreno sabbioso sotto pinus ( In letteratura)
grazie ciao Eli m :bye:

Current Name:
Alpova diplophloeus (Zeller & C.W. Dodge) Trappe & A.H. Sm., Beih. Nova Hedwigia 51: 286 (1975)
Synonymy:
Rhizopogon diplophloeus Zeller & C.W. Dodge, Ann. Mo. bot. Gdn 5: 1-36 (1918)

Ritrovamento di Alpova diplophloeus in Ticino luglio 2011
Introduzione.
Trovato fra le radici di Alnus incana e Alnus viridis a quota 1300.sm
Dopo piogge prolungate e forti temporali che hanno levato la terra che copriva le radici.
Breve sceda:
Carpofori: fino a 30 mm da vedere come tuberi (patate) superficie liscia color camoscio chiaro poi appena bruno al tocco o con invecchiamento.
Gleba: color bruno rosso mattone gelificata con venature più chiare.
Spore: cilindriche elissoidali ,spesso con 2 piccole guttule ,jaline, 4-6,5 x 2,5- 3 um
Basidi : claviformi con 4-8 o più sterigmi.
Gaf. Presenti nel peridio.
Questo è il secondo ritrovamento di funghi ipogei o semiipogei fatto nella mia valle a oltre 1300 sm che non siano ascomiceti. da noi mi sembra un ipogeo poco comune.
Biblio:
Lucchini i funghi del ticino pag 238
Attlante fotografico di funghi ipogei.Montecchi Lazzari 1993 pag.327

Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1315
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Re: Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da Mordasini Eli » lun 29 ago 2011, 16:12

le foto macro
Allegati
DSCN9096 - Alpova diplophloeus 1.JPG
DSCN9096 - Alpova diplophloeus 1.JPG (117.31 KiB) Visto 1892 volte
DSCN9098 - A. diplophloeus 3.JPG
DSCN9098 - A. diplophloeus 3.JPG (84.84 KiB) Visto 1892 volte

Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1315
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Re: Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da Mordasini Eli » lun 29 ago 2011, 16:15

La micro spore

ciao Eli m
Allegati
A. diplophloeus Spore.JPG
A. diplophloeus Spore.JPG (110.53 KiB) Visto 1892 volte
P1020186A. diplophloeus  spore 4.JPG
P1020186A. diplophloeus spore 4.JPG (117.96 KiB) Visto 1892 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da Artù » mar 30 ago 2011, 10:05

mi permetto di chiederti alcune cose, la misura sporale (da quello che vedo siamo intorno a 6 micron), il peridio è importante in questa specie va valutata la presenza di gaf la presenza e distribuzione di eventuali elementi rigonfi isodiametrici la presenza di ife laticifere. Puoi vedere queste cose? Puoi anche fare una sezione più visibile della gleba? si dovrebebro vedere come delle cellette ababstanza delimitate.
Quale che sia un bel ritrovamento complimenti! :applause:

Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1315
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Re: Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da Mordasini Eli » mer 31 ago 2011, 20:26

ciao Artù

ho fatto l'exiccata e ora vado un po' in vacanza magari 2 settimane in alta montagna ,poi rifaccio la micro e approfondisco seguendo i tuoi consigli.

ciao grazie Eli m

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da mykol » sab 24 set 2011, 14:34

Alpova diplophlaeus é una specie tipica degli ontaneti di montagna ad Alnus viridis. (ad esempio sul Monte Rosa nella Val d'Olen a circa 1400-1600 nel grande ontaneto è molto comune) ma, se ricordo bene, si può trovare anche un pò più in basso nell'Alnus glutinosa (ad esempio lungo il fiume Sesia a circa 1000 m...).

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Alpova diplophloeus (zeller.& C.V. Dodge:) Treppe

Messaggio da mykol » sab 24 set 2011, 14:46

da una rapida ricerca http://www.ambmuggia.it/forum/topic/108 ... lophloeus/ Alnus viridis, spore inferiori a 10 micron di lunghezza, presenza di GAF, (odore di mostarda ?) = Alpova diplophlaeus !

P.S.

Lo trovavamo quasi ad ogni escursione (in tempi ormai lontani, quando ... si facevano ...) negli ontaneti della Val d'Olen sul Monte Rosa in compagnia degli amici del gruppo di Fara Novarese .... ricordi Daniele ?

Rispondi

Torna a “Boletales”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti