Reddellomyces donkii

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie determinate della Divisione Ascomycetes
Rispondi
Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Reddellomyces donkii

Messaggio da Artù » lun 27 feb 2012, 9:55

Raccolti da Carlo
Due sole foto una di alcuni esemplari raccolti. L'altra della gleba
PS Finalmente sono uscito dall'antro :D
Allegati
Reddellomyces_donkii_6051.jpg
Reddellomyces_donkii_6051.jpg (116.82 KiB) Visto 1258 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Reddellomyces donkii

Messaggio da Artù » lun 27 feb 2012, 9:57

Eccola fatta con un tubo di prolunga di 20 mm.
La seconda foto è il crop centrale agendo leggermente sui livelli.
:bye:
Allegati
Reddellomyces_donkii_6048.jpg
Reddellomyces_donkii_6048.jpg (88.64 KiB) Visto 1257 volte
Reddellomyces_donkii_6048.jpg
Reddellomyces_donkii_6048.jpg (43.44 KiB) Visto 1257 volte

mariorusso
Messaggi: 9
Iscritto il: dom 26 feb 2012, 17:18
Cognome: russo
Nome: mario
Provenienza: capo d'orlando

Re: Reddellomyces donkii

Messaggio da mariorusso » gio 1 mar 2012, 18:53

io lo conosco come labyrinthomyces, e lo trovo semi ipogeo sotto eucalyptus globulus, durante l'inverno e l'inizio della primavera. :bye:. Mario, capo d'orlando.

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Reddellomyces donkii

Messaggio da carlo » sab 3 mar 2012, 9:40

Ciao Mario :)
vedremo come evolverà la situazione tassonomica perchè in effetti finora il DNA testimonia per una certa vicinanza tra i 3 generi. Il genere originario Labyrinthomyces fu diviso in 3 distinti generi con una serie di ricombinazioni, status novus e nuove specie in Labyrinthomyces, Reddellomyces e Dingleya. Stante questa visione, le uniche specie che rimarrebbero Labyrinthomyces sarebbero L.steenisii e L.varius. Stiamo alla finestra e personalmente resto convinto che qualcosa cambierà.
Io dispongo di decine di raccolte sotto Eucalyptus camaldulensis ed E. globulus: finora niente sotto E. camphoratus, E. ficifolia...Finalmente quest'anno ho fatto due ricchissime raccolte sotto abbondanti cuscini di foglie di Acacia cyanophilla altra pianta dove è stata rinvenuta la specie...
Però :cong: però scrutando l'orizzonte ( :lol: ) ho visto eucalitti...Adesso devo concentrare l'attenzione su Acacia in purezza perchè è incredibile come l'Eulayptus faccia viaggiare le radici in superficie o semi affioranti per molte decine di metri, finendo così per lasciare dei dubbi !

Artù guarda il terzo esemplare da sinistra in alto...La piccola coppia, il più piccolo dei due ...
Vuoi vedere che ho beccato un Microthecium sp. ??? :viva:

Rispondi

Torna a “Ascomycetes”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti