Helvella crispa (Scop.) Fr.

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie determinate della Divisione Ascomycetes
Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da evelina » ven 9 nov 2012, 21:29

Nel giardino della mia vicina sono cresciute numerosissime Helvelle crispa.


Ma su Index Fungorum ho letto che ora si dovrebbe chiamare Pseudocraterellus undulatus, naturalmente gli Autori sono diversi, come ci dobbiamo regolare ?

Posto foto e micro.
Allegati
Basidiomi in habitat.JPG
Basidiomi in habitat.JPG (131.96 KiB) Visto 2095 volte
Aschi e spore H. crispa.jpg
Aschi e spore H. crispa.jpg (55.7 KiB) Visto 2095 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da evelina » ven 9 nov 2012, 21:31

Altra micro.


Ciao a tutti Evelina
Allegati
Parafisi H. crispa.jpg
Parafisi H. crispa.jpg (49.84 KiB) Visto 2094 volte
Ife del'excipulum H. crispa.jpg
Ife del'excipulum H. crispa.jpg (56.1 KiB) Visto 2094 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da evelina » ven 9 nov 2012, 21:40

Toglietemi una curiosità: perchè non appare la foto postata per prima ?


Scusandomi per la mia non grande pratica con il PC.

Salutoni Evelina

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da fabiophorus » ven 9 nov 2012, 21:46

Pseudocraterellus undulatus
:shock:

:cong:

...deve essere colpa di quelle maledette "molecole" :innocent:

...mi hanno detto che secpndo le nuove regole dell'ICNB per le specie nuove e le ricombinazioni...ecc...., occorre per forza l'analisi biomoleclare...quindi.......

...sta a vedere che distruggono anche le Helvelle ora! :D
Ultima modifica di fabiophorus il ven 9 nov 2012, 21:50, modificato 1 volta in totale.

evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da evelina » ven 9 nov 2012, 21:48

E distruggono anche le nostre menti per seguirle.

:wall: Evelina

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1934
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da Micogian » ven 9 nov 2012, 23:49

Io da un pò di tempo sto abbandonando Index Fungorum e uso MycoBank, .
Secondo MycoBank risultano 3 specie con il nome di Helvella crispa ma il nome Legittimato è Helvella crispa (Scop.)Fr. 1822
H_crispa1.jpg
H_crispa1.jpg (16.46 KiB) Visto 2074 volte
Guardando in dettaglio i dati relativi a Helvella crispa (Scop.)Fr. abbiamo questo risultato nel quale non di parla di Pseudocraterellus undulatus:
H_crispa2.jpg
H_crispa2.jpg (67.25 KiB) Visto 2074 volte
Se invece andiamo a vedere la scheda di Presucraterellus undulatus, questo è il risultato:
Pseudocraterellus.jpg
Pseudocraterellus.jpg (87.9 KiB) Visto 2074 volte
Pseudocraterellus undulatus è un Basidiomycetes :cry:
Le immagini associate alla scheda di Pseudocraterellus undulatus non mi sembrano corrispondere alla Helvella crispa.
Pseudocraterellus undulatus.jpg
Pseudocraterellus undulatus.jpg (92.37 KiB) Visto 2074 volte
Conclusione: c'è da fidarsi di Index Fungorum ? :cong:

Gianni :bye:

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da fabiophorus » sab 10 nov 2012, 1:07

:lol:


...ahhhh...mi sembrava stranissimo! :applause:

mfilippa
Senior
Messaggi: 5299
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da mfilippa » sab 10 nov 2012, 2:24

:nono:

Questa volta Index Fungorum è innocente.
Cara Evelina, bisogna leggere quel che c'è scritto :)
Index fungorum riporta:
Helvella crispa Bull. 1790, (also see Species Fungorum: Pseudocraterellus undulatus); Cantharellaceae
Helvella crispa Sowerby 1798; Helvellaceae
Helvella crispa (Scop.) Fr. 1822, (also see Species Fungorum: Helvella crispa); Helvellaceae
e altri sinonimi.

Dice che Helvella crispa Bull. 1790 è uguale a Pseudocraterellus undulatus, cioè che Bulliard ha illustrato con il nome Helvella crispa un fungo che noi oggi chiamiamo Pseudocraterellus undulatus.
Nel '700 i funghi sottili senza gambo e cappello distinto erano chiamati Helvella indipendentemente se asco- o basidiomiceti (quasi nessuno li guardava al microscopio).

Quella che hai fotografato è Helvella crispa (Scop.) Fr., fungo descritto da Scopoli (nel genere Phallus!) e ricombinato da Fries in Helvella, con il sanzionamento che lo rende inattaccabile.

Nessuno tsunami nomenclaturale in Helvella, :cong: almeno non senza di me :lol:
:bye:

mfilippa
Senior
Messaggi: 5299
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da mfilippa » sab 10 nov 2012, 2:34

Ecco la tavola di Bulliard, come vedi l'Index riporda i dati in modo corretto!
:bye:
Allegati
Bulliard 465.jpg
Bulliard 465.jpg (220.09 KiB) Visto 2068 volte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5299
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da mfilippa » sab 10 nov 2012, 2:40

Vedo invece che Myco Bank contiene alcune s... :ban: ehm, cavolate, come l'inclusione fra gli "Obligate synonims" di H. crispa anche i nomi di Schaeffer Elvela monacella e Elvela nigricans con ricombinazioni relative, sinonimi molto evidentemente di H. lacunosa non di crispa...!

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1934
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da Micogian » sab 10 nov 2012, 9:45

Grazie Mario. spiegazione molto esauriente.
Un dubbio che fossero due entità diverse lo avevo avuto subito.
Bisogna imparare a interpretare meglio le indicazioni di Index Fungorum o MycoBank, in particolare quando ci troviamo di fronte a specie che hanno lo stesso nome ma di Autori diversi e casi del genere ce ne sono tanti.
Che la vera Helvella crispa sia quella di Scopoli è indiscusso, tra l'altro fa parte delle specie sanzionate e quindi inattaccabili.

Sul fatto che sia meglio usare Index Fungorum o MycoBank è difficile dirlo, ultimamente mi sono convertito a quest'ultimo anche se nessuno dei due è aggiornatissimo e quindi qualche errore ci può stare su una massa di oltre 460.000 nomi presenti nel database.
Il mio sogno sarebbe quello di avere un "Index Acta Fungorum" comprendente le sole specie presenti nel nostro territorio, quello che brillantemente sono riusciti a fare in Acta Plantarum con la "Index Plantarum Flora Italiae" (IPFI) che comprende circa 8000 specie presenti o segnalate nel territorio italiano.

Gianni :bye:

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3586
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: aste
Nome: fabio
Provenienza: Italy
Località: Ceppone Formicaio

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da fabiophorus » sab 10 nov 2012, 18:21

Grazie Mario! Molto interessante! :cin:

evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da evelina » sab 10 nov 2012, 18:31

Grazie ragazzi delle vostre spiegazioni.

Che sono due spece diverse le vede anche un ceco.


Allora Helvella crispa (Scopoli) Fr. e stop.

:bye:

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Helvella crispa (Scop.) Fr.

Messaggio da mykol » sab 10 nov 2012, 20:48

Gianni, la nomenclatura delle piante superiori è molto più stabile di quella dei funghi per evidenti ragioni (ci sono per lungo tempo, ecc...).
Credo che per i funghi sia infinitamente più complesso e difficile fare una cosa del genere.

Rispondi

Torna a “Ascomycetes”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti