Peziza succosa Berk.

Tasphririnales, Pezizales, Tuberales, Ostropales, Clavicipitales,Lecanorales, Heliotiales, Phacidiales, Coronophorales, Shaeriales - Myriangiales, Hysteriales, Hemisphaeriales, Dothideales, Pleosprales.
Rispondi
Giando
Novizio
Messaggi: 538
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Peziza succosa Berk.

Messaggio da Giando » ven 23 nov 2012, 1:15

Ciao!
Una settimana fa, in un parco cittadino fotografando inocybi mi son trovato, a fianco ai soggetti prediletti, queste belle pezize.
Ero proprio sotto tasso con tigli vicini.
Le ho subito sezionate per vedere se emettevano latice, attirato dalle aree giallastre che si vedevano nelle zone già fessurate ed effettivamente ho notato, alla frattura appunto, la comparsa di un latice trasparente, non virante nell'immediato (ho atteso un pò che diventasse giallo ma.... a causa delle temperature oramai basse???).
Ecco le misure micro:
Aschi: 270/315x13.5/15.2 µm.
Spore: 18.8/22.7x9.3/11.8

Allego scatti micro e foto della raccolta.
La mia ipotesi era tra P. succosa e P. succosella: le misure sporali mi portano alla prima, le ornamentazioni e il latice non abbondante alla seconda.
Che mi dite? Le info sono sufficienti?
Ciao e grazie a Tutti,
Gian :bye:
Allegati
Peziza sp..JPG
Peziza sp..JPG (164.83 KiB) Visto 1783 volte

Giando
Novizio
Messaggi: 538
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Re: Peziza succosa Berk.

Messaggio da Giando » ven 23 nov 2012, 1:16

Aschi
Allegati
30.jpg
30.jpg (61.58 KiB) Visto 1782 volte
7.jpg
7.jpg (62.92 KiB) Visto 1782 volte

Giando
Novizio
Messaggi: 538
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Re: Peziza succosa Berk.

Messaggio da Giando » ven 23 nov 2012, 1:16

Apice parafisi
Allegati
15.jpg
15.jpg (58.92 KiB) Visto 1782 volte

Giando
Novizio
Messaggi: 538
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Re: Peziza succosa Berk.

Messaggio da Giando » ven 23 nov 2012, 1:17

Ornamentazione spore
Allegati
20.jpg
20.jpg (58.32 KiB) Visto 1782 volte
28.jpg
28.jpg (68.23 KiB) Visto 1782 volte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5368
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Peziza succosa Berk.

Messaggio da mfilippa » ven 23 nov 2012, 2:42

Peziza succosa :applause:
Il latice diventa facilmente giallo se lo fai assorbire da un lembo di carta. Con questo sistema vedi una traccia gialla sulla carta anche quando il latice è scarso e non "fa la goccia" ;)
:bye:

Giando
Novizio
Messaggi: 538
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Re: Peziza succosa Berk.

Messaggio da Giando » ven 23 nov 2012, 19:49

Grazie Mario,
allora ok succosa, domani se le ritrovo faccio la prova.
Ciao!
Gian :bye:

mykol
Senior
Messaggi: 9103
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Peziza succosa Berk.

Messaggio da mykol » sab 24 nov 2012, 19:50

succosa. La succosella (a parte colore ed aspetto diverso) ha spore più piccole e con ornamentazione diversa e parafisi di solito più capitulate ripieni di granuli più evidenti.
Inoltre, un buon carattere distintivo, ma osservabile solamente negli esemplari giovanissimi, è il centro dell'apotecio che, in succosa è praticamente bianco mentre in succosella è di solito già colorato di grigio.
Comunque, le raccolte ascrivibili al gruppo della "succosa" sono di difficile determinazione.
Donadini (che io tengo in massimo conto) in un suo lavoro ventilava la possibilità che tutte le "specie" di questo gruppo fossero ascrivibili ad una sola specie dotata di grande variabilità. Nel dubbio però, preferisco (come Mario) tenerle separate sopratutto per ragioni pratiche che abbiamo spiegato già più volte.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti