Inocybe sp.

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie varie dell'ordine Agaricales
Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 19:35

In retroduna di pineta litoranea,nella sabbia.
Dimensioni 3.5-4.5 cm. x 3-4 cm.
Inizialmente scambiata per hebeloma, presenta una cuticola brunastra, poco rimosa e quasi a fibrillosità innata. Gambo cilindrico un pò dilatato verso la base, subliscio, appena pruinoso all'apice. Carne biancastra immutabile. Odore leggero spermatico.
Due foto in habitat:
Allegati
DSCN1037.jpg
DSCN1037.jpg (219.78 KiB) Visto 3950 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 19:36

in habitat:
Allegati
DSCN1036.jpg
DSCN1036.jpg (203.91 KiB) Visto 3949 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 19:39

seguono altre foto in studio, di oggi, di alcuni esemplari raccolti per la micro :
Allegati
DSCN1052.jpg
DSCN1052.jpg (180.33 KiB) Visto 3949 volte
Ultima modifica di Il Micologo il lun 17 gen 2011, 20:12, modificato 1 volta in totale.

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 19:41

...in studio
Allegati
DSCN1053.jpg
DSCN1053.jpg (177.34 KiB) Visto 3949 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 19:42

ultima in studio:
Allegati
DSCN1054.jpg
DSCN1054.jpg (187.41 KiB) Visto 3949 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 20:07

gli esemplari messi a sporare, non hanno sporato, le foto spore sono del filo. Le misure rilevate sono comprese tra 8.48-9.50 x 4.99-6.02 micron.
Questa la morfologia:
Allegati
ino spore.jpg
ino spore.jpg (115.34 KiB) Visto 3946 volte
inoc..jpg
inoc..jpg (115.63 KiB) Visto 3946 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 20:08

altra di spore:
Allegati
inocybe spor.jpg
inocybe spor.jpg (92.28 KiB) Visto 3946 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 20:25

non rilevati caulocistidi per tutta l'altezza del gambo, ma solo ife cilindiche con carattere di peli al terzo superiore e al terzo medio.Se il caso però su vostra indicazione posso ricontrollare..........
Allegati
ife 3 sup.jpg
ife 3 sup.jpg (82.37 KiB) Visto 3945 volte
ife 3 medio.jpg
ife 3 medio.jpg (70.23 KiB) Visto 3945 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 20:41

cheilo ad apice cristallifero in prevalenza, parete spessa max 2-2.25 micron, scarsamente reattiva all'NH4
seguono due foto a piccolo e medio x:
Allegati
cheilo in NH4.jpg
cheilo in NH4.jpg (128.23 KiB) Visto 3944 volte
cheilo NH4..jpg
cheilo NH4..jpg (123.54 KiB) Visto 3944 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 20:47

altra foto dei cheilo con notazione di una misurazione media:
Allegati
inocybe sp.jpg
inocybe sp.jpg (115.93 KiB) Visto 3944 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 20:53

pleurocistidi presenti, una loro immagine a medio x:
Allegati
pleurocistidi NH4.jpg
pleurocistidi NH4.jpg (127.05 KiB) Visto 3943 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » lun 17 gen 2011, 21:29

cheilocistidi a forte x :surrender: :bye:
Allegati
cheilocistidi a forte x.jpg
cheilocistidi a forte x.jpg (90 KiB) Visto 3940 volte

Giando
Novizio
Messaggi: 549
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Giando » lun 17 gen 2011, 23:52

Ciao Salvatore,
da un'occhiata veloce e per le inocybi che conosco io degli ambienti sabulicoli, la microscopia e la superficie pileica potrebbero essere riconducibili a Inocybe rufuloides Bon, certo che macroscopicamente la conosco più esile e slanciata e non con quel gambo così tozzo. Mah...
Attendiamo altri pareri.
Ciao,
Gian :bye:

Pat
Novizio
Messaggi: 690
Iscritto il: mar 10 feb 2009, 14:00
Cognome: lainé
Nome: Patrice
Provenienza: France

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Pat » mar 18 gen 2011, 0:11

je pense qu'il y a trop de caractères discordants pour songer à rufuloides, ne serait-ce que par l'absence de caulocystides..mais les spores sont trop petites,les cystides trop courtes.. et les paracystides ne correspondent pas non plus à rufuloides..
Comme toujours, il est facile de dire ce que ça n'est pas, proposer une détermination est plus délicat. La ssec. mesosporinae est compliquée, et pour l'instant je ne voit rien qui corresponde. Le moins éloigné serait I. pseudograta, mais il y a des différences ( tailles des cystides, présence d'un voile, habitat..). Voyons s'il y a d'autres propositions.

amicalement

patrice

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » mar 18 gen 2011, 19:31

:D come detto non sono presenti caulocistidi. Solo ife con carattere di peli, più frequenti e abbondanti nel terzo superiore del gambo, in sede sottolamellare;
due foto, una a piccolo e l'altra a medio x
Allegati
ife 3 sup.jpg
ife 3 sup.jpg (156.42 KiB) Visto 3909 volte
ife 3 sup...jpg-.jpg
ife 3 sup...jpg-.jpg (74.8 KiB) Visto 3909 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » mar 18 gen 2011, 20:04

pleurocistidi sensibilmente più grandi e affusolati rispetto ai cheilocistidi: le misure infatti son comprese tra 59.25-71.02 x 11.83-14.53 micron
Allegati
pleurocist - Copia.jpg
pleurocist - Copia.jpg (90.27 KiB) Visto 3908 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » mar 18 gen 2011, 20:15

ife della trama lamellare
Allegati
trama lamellare copia.jpg
trama lamellare copia.jpg (207.13 KiB) Visto 3908 volte

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » mar 18 gen 2011, 20:32

una nuova misurazione ha rilevato spore leggermente più lunghe rispetto alla prima misurazione: 9.33-10.11 x 5.21-5.91 micron :bye: :bye:
Allegati
spore.jpg
spore.jpg (119.02 KiB) Visto 3908 volte

Pat
Novizio
Messaggi: 690
Iscritto il: mar 10 feb 2009, 14:00
Cognome: lainé
Nome: Patrice
Provenienza: France

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Pat » mer 19 gen 2011, 10:10

finalement, mon idée de I. pseudograta Alessio n'était pas si mauvaise, non ? le problème de l'habitat vient du fait que c'est un taxon très rare, et dont l'habitat n'est en fait pas connu..D'autres avis?

Patrice

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » gio 20 gen 2011, 1:36

Pat ha scritto:finalement, mon idée de I. pseudograta Alessio n'était pas si mauvaise, non ? le problème de l'habitat vient du fait que c'est un taxon très rare, et dont l'habitat n'est en fait pas connu..D'autres avis?

Patrice
grazie Pat per la determinazione.

Mi spiace non poterla confrontare perchè non ho l''articolo pubblicato da Alessio nel 1983; in Bon mi pare che la specie non sia descritta o è messa in cf. con I. cervicolor mentre Kuyper la indica come specie con nomen dubium: come dici tu questo è probabilmente dovuto al fatto che è specie molto rara e di fatto poco conosciuta :bye:
Salvatore

Mario
Esperto
Messaggi: 2197
Iscritto il: gio 1 mar 2007, 18:36
Cognome: Giliberto
Nome: Mario
Provenienza: Padova

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Mario » gio 20 gen 2011, 18:03

Ciao9 Salvatore, personalmente sono molto perplesso ed incuriosito da questa raccolta; non mi sembra di riconoscere macroscopicamente tali carpofori, ma mi prendo un pò di tempo per meglio valutare tutti i caratteri da te postati e le ossesrvazioni dei colleghi. Per quanto riguarda Inocybe pseudograta mi limito a postare l'articolo di Alessio, nella sicurezza che ti faccia piacere e torni utile per poter trarre delle conclusioni o fare osservazioni utili a dipanare la matassa.
Con stima
:bye:
Allegati
Inocybe pseudotarda di Alessio .jpg
Inocybe pseudotarda di Alessio .jpg (168.79 KiB) Visto 3875 volte

Giando
Novizio
Messaggi: 549
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 15:22
Cognome: Donà
Nome: Gianluca
Provenienza: Italia
Località: Padova

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Giando » ven 21 gen 2011, 16:45

Ciao a Tutti,
grazie Pat per le indicazioni e grazie a Mario per l'articolo.
Inocybe rufuloisdes non voleva essere una determinazione, era solo una specie di paragone che mi era passata per la testa vedendo la micro e considerando l'habitat.
Seguendo le chiavi non arrivo a nulla che possa essere considerato simile, mah... :(
L'unica cosa che vorrei chiedere a Salvatore è: non è che i carpofori siano un pò vecchiotti e magari "macroscopicamente" influenzati dalla "vecchiaia" e dal clima? Magari la foto, seppur bella e chiara, potrebbe essere un pò ingannevole, ad esempio la base dell'esemplare sezionato sembra molto ingrossata, ma era veramente così in tutti gli esemplari?
A presto, ciao e grazie a Tutti,
Gian

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Inocybe sp.

Messaggio da carlo » ven 21 gen 2011, 17:02

Ehm...scusate l'intrusione :oops:
Ma non si sarà partiti male con le chiavi ? Nel senso che per me i caulocistidi ci sono ... eccome ! :bye:

Pat
Novizio
Messaggi: 690
Iscritto il: mar 10 feb 2009, 14:00
Cognome: lainé
Nome: Patrice
Provenienza: France

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Pat » ven 21 gen 2011, 17:27

il me semble que les photos de Salvatore sont claires, ce ne sont pas des caulocystides, mais des poils caulinaires. Chercher dans la section Inocybe paraît donc logique. Quant à ma proposition de I. pseudograta, c'est une suggestion, car c'est le taxon qui me semble le plus proche. Je trouve que macroscopiquement, justement, on n'est pas loin, et la micro est assez proche. Ce sont les silhouettes des cystides qui ne vont pas tout à fait..

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Inocybe sp.

Messaggio da carlo » ven 21 gen 2011, 17:51

Ah ! OK Pat :ok:

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » ven 21 gen 2011, 18:07

Giando ha scritto:Ciao a Tutti,
grazie Pat per le indicazioni e grazie a Mario per l'articolo.
Inocybe rufuloisdes non voleva essere una determinazione, era solo una specie di paragone che mi era passata per la testa vedendo la micro e considerando l'habitat.
Seguendo le chiavi non arrivo a nulla che possa essere considerato simile, mah... :(
L'unica cosa che vorrei chiedere a Salvatore è: non è che i carpofori siano un pò vecchiotti e magari "macroscopicamente" influenzati dalla "vecchiaia" e dal clima? Magari la foto, seppur bella e chiara, potrebbe essere un pò ingannevole, ad esempio la base dell'esemplare sezionato sembra molto ingrossata, ma era veramente così in tutti gli esemplari?
A presto, ciao e grazie a Tutti,
Gian
...esemplari gregari o anche subcespitosi in vari stadi di maturazione, più chiari quelli maturi, più brunastri i giovani, sempre con fibrillosità evidente quasi innata, poco rimosi. Dimensioni piccole come indicato in presentazione, ma di buona carnosità e compattezza.
:bye:
Salvatore

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » ven 21 gen 2011, 18:13

carlo ha scritto:Ehm...scusate l'intrusione :oops:
Ma non si sarà partiti male con le chiavi ? Nel senso che per me i caulocistidi ci sono ... eccome ! :bye:
ciao Carlo, i caulocistidi dovrebbero avere una morfologia molto simile ai cheilocistidi e spesso, ma non sempre, anche cristalli apicali; inoltre una diversa rifrangenza del contenuto e un diverso spessore della parete, almeno così penso per le idee che mi son fatto.... .Quindi son convinto si tratti di peli caulinari, ma certamente la morfologia è del tutto inusuale, almeno in confronto ad altri miei precedenti ritrovamenti nell'ambito del Genere.... :bye:
Salvatore
Ultima modifica di Il Micologo il ven 21 gen 2011, 18:30, modificato 1 volta in totale.

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Il Micologo » ven 21 gen 2011, 18:18

Mario ha scritto:Ciao9 Salvatore, personalmente sono molto perplesso ed incuriosito da questa raccolta; non mi sembra di riconoscere macroscopicamente tali carpofori, ma mi prendo un pò di tempo per meglio valutare tutti i caratteri da te postati e le ossesrvazioni dei colleghi. Per quanto riguarda Inocybe pseudograta mi limito a postare l'articolo di Alessio, nella sicurezza che ti faccia piacere e torni utile per poter trarre delle conclusioni o fare osservazioni utili a dipanare la matassa.
Con stima
:bye:
grazie Mario per l'utilissima scheda, ma per le conclusioni penso di non avere proprio sufficiente esperienza per un Genere così intrigante ed impegnativo.... :bye:
Salvatore

Mario
Esperto
Messaggi: 2197
Iscritto il: gio 1 mar 2007, 18:36
Cognome: Giliberto
Nome: Mario
Provenienza: Padova

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Mario » lun 24 gen 2011, 12:27

Io avrei un'idea che non mi sembra malvagia, per quanto, come afferma Pat, le Mesosporinae sono un pò complicate da decifrare; io penso che questa raccolta sia molto, ma molto vicina, a Inocybe albovelutipes St. & Ves.. Molti elementi sia di macro che di micro, oltre l'habitat, portano verso questa specie. Cosa ne pensate?
Con amicizia
:bye:

Erminio
Esperto
Messaggi: 1997
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Inocybe sp.

Messaggio da Erminio » lun 24 gen 2011, 17:25

Scusatemi se intervengo nella discussione in "zona Cesarini", non ho potuto farlo prima per tutta una serie di motivi che hanno di molto ridotto il mio tempo libero.
Sulla base di quanto ho letto, trovo l'ipotesi di Mario molto interessante ed anche condivisibile. La sola nota un poco stonata consiste, a parer mio, nella lunghezza dei pleurocistidi, più lunghi in albovelutipes, secondo Stangl e Kuyper, di quelli dell'inocybe di Salvatore.
Anche l'habitat sabulicolo/marittimo è un elemento che suffraga la tesi di Mario.
Un saluto a tutti con amicizia.
Erminio

Rispondi

Torna a “Agaricales”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti