Lactarius azonites

Russulaceae: Lactarius, Russula
Rispondi
Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Lactarius azonites

Messaggio da Geotropa » lun 11 lug 2011, 13:05

:)
Eccovi un solo esemplare di lattario raccolto sotto cerri a 800 mt.
Lattice bianco,abbastanza mite, che nelle zone di frattura diventa rosa salmone come anche, dopo circa 3 minuti, la carne al taglio.
So che esistono anche altre specie dei "Plinthogali" che hanno tale caratteristica ma, non avendo specifiche in merito, e visto l'habitat non posso che ipotizzare :( quanto in titolo.
Allegati
SAM_2307.JPG
SAM_2307.JPG (166.81 KiB) Visto 1624 volte
SAM_2307-a-.JPG
SAM_2307-a-.JPG (189.86 KiB) Visto 1624 volte
Ultima modifica di Geotropa il lun 11 lug 2011, 13:07, modificato 1 volta in totale.

Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Lactarius azonites

Messaggio da Geotropa » lun 11 lug 2011, 13:07

:bye:
Allegati
SAM_2307-b-.JPG
SAM_2307-b-.JPG (128.54 KiB) Visto 1623 volte
SAM_2307-c..JPG
SAM_2307-c..JPG (111.09 KiB) Visto 1623 volte

moscardino
Novizio
Messaggi: 906
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Lactarius azonites

Messaggio da moscardino » lun 11 lug 2011, 13:45

Ciao Aurelio,
ritorna tutto nella tua ipotesi.
Moscardino

gambr
Senior
Messaggi: 2926
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Lactarius azonites

Messaggio da gambr » lun 11 lug 2011, 14:57

Antonio e` un piacere rileggerti! Anche secondo me l'ipotesi azonites e` convincente.

Ciao
Gianni

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Lactarius azonites

Messaggio da Stinkhorn » lun 11 lug 2011, 15:27

Ne ho trovati un paio l'altro giorno, proprio sotto cerro! (qui da me è molto più comune la roverella o il leccio).... comunque sia, gli avrei dato anch'io quel nome! ;)

:bye: Matte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti