Lactarius fluens Boudier.

Russulaceae: Lactarius, Russula
Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4835
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Lactarius fluens Boudier.

Messaggio da evelina » ven 10 feb 2012, 16:50

Buon giorno a tutti,
fuori fa tanto freddoooooo: allora ho pensato di ripassare qualche specie per tenere la mente allenata

Lactarius fluens.

Descrizione:

Cappello: 5-10 cm. sodo, carnoso, convesso, poi quasi piano a maturità con depressione centrale, margine involuto inizialmente, poi quasi disteso, ondulato-lobato. Cuticola sottile, non separabile, aspetto irregolare per la presenza di fossette- gibbosità, con numerose guttule concentriche e irregolari, più evidenti verso il margine. Colore grigio-olivastro, bruno- ocraceo al centro.

Lamelle: bianche, con numerose lamellule, fitte. adnato-subdecorrenti, anche venoso-congiunte-forcate, allo strofinio emmettono un latice bianco che vira immediatamente al lillacino-verdognolo, infine macchiate di bruno-ruggine, filo regolare e concolore.

Gambo: 3-5 cm. corto se confrontato con il diametro del cappello, cilindrico, liscio, privo di scrobicoli o guttule. Colore crema- grigiognolo, verso la sommità presenta una zonatura biancastra, macchiato di ocraceo nei punti erosi.

Carne: compatta, soda, cassante, biancastra, vira lentamente al grigio-rosato pallido, infine grigio-verdognolo, odore nullo,sapore un po acre.

Latice: molto abbondante, bianco, se isolato immutabile, vira sulle lamelle al grigio, grigio-olivaceo, sapore subito astringente, poi un po acre.

Reazioni: KOH su carne= crema-grigiolognolo, su latice nullo, su cuticola ocraceo-aranciato, FeSO4 su carne negativo, guaiaco= verdognlo lentamente.

Habitat: sotto faggio (Fagus sylvatica) raramente nei boschi di conifere.

Microscopia: sporata in massa bianca, spore 7-8 x 6-7 micron, da subglobose a ellissoidi ornate da creste in maniera zebrata, reticolo non completo, plaga illare non amiloide. Basidi tetrasoprici. Macrocistidi fusiformi e anche moniliformi. Cuticola tipo ixocute formata da ife sbcilindriche, irregolari, con corti setti, presenti granuli incrostanti.

Ora le foto

:bye: Evelina
Allegati
Lactarius fluens Boud..jpg
Lactarius fluens Boud..jpg (95.89 KiB) Visto 1666 volte
Ultima modifica di evelina il ven 10 feb 2012, 16:58, modificato 1 volta in totale.

evelina
Senior
Messaggi: 4835
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Lactarius fluens Boudier.

Messaggio da evelina » ven 10 feb 2012, 16:53

Cuticola e macrocistidi
Allegati
Cuticola Lactarius fluens.JPG
Cuticola Lactarius fluens
Cuticola Lactarius fluens.JPG (76.98 KiB) Visto 1663 volte
Macrocistidi Lactarius fluens.JPG
Macrocistidi Lactarius fluens.JPG (68.34 KiB) Visto 1663 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4835
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Lactarius fluens Boudier.

Messaggio da evelina » ven 10 feb 2012, 16:55

Spore ingrandite



:bye: Evelina
Allegati
Spora ingrandita L. fluens.JPG
Spora ingrandita Lactarius fluens
Spora ingrandita L. fluens.JPG (46.1 KiB) Visto 1662 volte
Spora L. fluens ingrandita.JPG
Spora ingrandita L. fluens
Spora L. fluens ingrandita.JPG (76.41 KiB) Visto 1662 volte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti