Laetiporus sulphureus

Corticiaceae, Stereaceae, Poliporaceae s.l.
Rispondi
giuseppe 62
Principiante
Messaggi: 152
Iscritto il: mar 3 set 2013, 17:15
Cognome: Stefanì
Nome: Giuseppe
Provenienza: Bari

Laetiporus sulphureus

Messaggio da giuseppe 62 » dom 6 ott 2013, 20:22

Ciao a tutti.
In bosco Magnano su ceppo di castagno, questo bellissimo fungo nascosto dai cespugli.
Ho dovuto purtroppo cestinare la foto fatta sul posto.
Penso Laetiporus sulphureus, cosa ne dite?
Pino
Allegati
DSCN4360.jpg
DSCN4360.jpg (165.29 KiB) Visto 1867 volte
DSCN4361.jpg
DSCN4361.jpg (170.61 KiB) Visto 1867 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4773
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Laetiporus sulphureus

Messaggio da evelina » dom 6 ott 2013, 20:38

E l'odore com'è ?

Ha un odore inconfondibile

Facci sapere, potrebbe essere.

:bye: Evelina

giuseppe 62
Principiante
Messaggi: 152
Iscritto il: mar 3 set 2013, 17:15
Cognome: Stefanì
Nome: Giuseppe
Provenienza: Bari

Re: Laetiporus sulphureus

Messaggio da giuseppe 62 » dom 6 ott 2013, 20:51

E' in frigo da venerdì, alla frattura profumo gradevole di fungo, quasi di champignon.

evelina
Senior
Messaggi: 4773
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Laetiporus sulphureus

Messaggio da evelina » dom 6 ott 2013, 21:03

Molto strano,

il suo odore caratteristico è di zolfo.

Mi sono permesa di rendere più nitide le tue foto, e dire che ci siamo.

:bye: Evelina
Allegati
DSCN4360.jpg
DSCN4360.jpg (143.39 KiB) Visto 1855 volte
DSCN4361.jpg
DSCN4361.jpg (136.05 KiB) Visto 1855 volte

giuseppe 62
Principiante
Messaggi: 152
Iscritto il: mar 3 set 2013, 17:15
Cognome: Stefanì
Nome: Giuseppe
Provenienza: Bari

Re: Laetiporus sulphureus

Messaggio da giuseppe 62 » dom 6 ott 2013, 22:37

Grandioso Evelina, ma come hai fatto con le foto?
Riguardo all'odore, ho riannusato il fungo che appena fratturato aveva proprio odore di zolfo, in seguito il suo attenuarsi velocemente mi ha indotto in errore.
Grazie per la tua precisione.
Pino

Rispondi

Torna a “Basidiomycetes - Funghi corticioidi, steroidi, Polipori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite