Russule(11 e 13.06.10)

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie non determinate dell'ordine Russulales
Geotropa
Senior
Messaggi: 6952
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Geotropa » mar 15 giu 2010, 19:56

Ri-confermo! :( Tutte dolci...nessuna asperità alle papille gustative.

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da stegiampi » mar 15 giu 2010, 20:22

Geotropa ha scritto:Ri-confermo! :( Tutte dolci...nessuna asperità alle papille gustative.

Non aspro, Aurelio, ma solo un po' amarognolo (ma poco veramente), che può essere confuso con il dolciastro.
L'odore di perlagonio invece riesci ad individuarlo meglio ( a mio avviso).
Quanto sopra sempre che si possa trattare di R. pseudointegra.

Ciao

Gaimpietro

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da gambr » mar 15 giu 2010, 23:38

Scusate se insisto ma riprende piede l'ipotesi R.maculata. :) Osservando con molta attenzione le colorazioni dei gambi non notate anche voi alcune sfumature rosate? In particolare posto un'immagine di Aurelio leggermente ritoccata dove evidenzio la zona in cui si notano zone rosate.

Ciao
Gianni
Allegati
S1057560.JPG
S1057560.JPG (200.03 KiB) Visto 1274 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da stegiampi » mer 16 giu 2010, 9:23

gambr ha scritto:Scusate se insisto ma riprende piede l'ipotesi R.maculata. :) Osservando con molta attenzione le colorazioni dei gambi non notate anche voi alcune sfumature rosate? In particolare posto un'immagine di Aurelio leggermente ritoccata dove evidenzio la zona in cui si notano zone rosate.

Ciao
Gianni
Ciao Gianni,
sinceramente no, non vedo alcuna sfumatura rosata (perlomeno sul mio monitor).
Di alterato vedo la carta (asciugone?) che da bianca è diventata azzurra. :D
L'ipotesi R. maculata non è da scartare vista la colorazione del cappello e le relative macchioline, ma la carne (specialmente le lame) dovrebbero
tendere all'acre, cosa che Aurelio esclude.
Se Aurelio l'avesse "fatta secca" sarei contento di esaminarla al microscopio, ma non prima di luglio, visto l'imminente impegno di lavoro.

Ciao

Giampietro

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Il Micologo » mer 16 giu 2010, 19:26

Geotropa ha scritto:altra raccolta.. :)

...... di R. vesca

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Il Micologo » mer 16 giu 2010, 19:47

Geotropa ha scritto:Quarta

Pileo di 4 cm convesso, un pò depresso nella zona scudale con margine scanalato.
Stipite di 5 cm circa x 0,6 bianco , slanciato, cilindrico , fragilissimo.
Lamelle giallastre e molto fragili.
Carne molto fragile con odore di rose che si accentua dopo 24 ore.
Habitat sotto cerri

Russula risigallina
odore + o - "peculiare" a parte, perchè non R. vitellina Pers.→ Gray ??

ps: nonostante le sottili differenze micro indicate in letteratura per le due specie, personalmente ho riscontrato una microscopia pressochè identica tra le due specie, o meglio tra risigallina forma tipica e risigallina forme gialle o ?............... vitellina :bye:

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da gambr » mer 16 giu 2010, 23:40

Il Micologo ha scritto: odore + o - "peculiare" a parte, perchè non R. vitellina Pers.→ Gray ??

ps: nonostante le sottili differenze micro indicate in letteratura per le due specie, personalmente ho riscontrato una microscopia pressochè identica tra le due specie, o meglio tra risigallina forma tipica e risigallina forme gialle o ?............... vitellina :bye:
R.vitellina ha cuticola più brillante e senza toni di albicocca. Qui vedo cuticola opaca e non giallo puro.

Ciao
Gianni

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Il Micologo » gio 17 giu 2010, 0:13

gambr ha scritto:
Il Micologo ha scritto: odore + o - "peculiare" a parte, perchè non R. vitellina Pers.→ Gray ??

ps: nonostante le sottili differenze micro indicate in letteratura per le due specie, personalmente ho riscontrato una microscopia pressochè identica tra le due specie, o meglio tra risigallina forma tipica e risigallina forme gialle o ?............... vitellina :bye:
R.vitellina ha cuticola più brillante e senza toni di albicocca. Qui vedo cuticola opaca e non giallo puro.

Ciao
Gianni
ciao Gianni, le differenze macrocromatiche cui accenni saranno sicuramente valide, ma non sono sempre così facilmente riscontrabili in tutte le raccolte...e.... forse sono anche abbastanza soggettivamente interpretabili, come per esempio nella foto allegata ..
Salvatore
Allegati
Russula cfr..JPG
Russula cfr..JPG (55.93 KiB) Visto 1253 volte

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da gambr » sab 19 giu 2010, 17:31

Il Micologo ha scritto: ciao Gianni, le differenze macrocromatiche cui accenni saranno sicuramente valide, ma non sono sempre così facilmente riscontrabili in tutte le raccolte...e.... forse sono anche abbastanza soggettivamente interpretabili, come per esempio nella foto allegata ..
Salvatore
Sì hai ragione ma se postassi tutto compresa la parte inferiore (anche per valutare la lungheza del gambo) e tutto il resto se ne potrebbe parlare ;) Come dici i caratteri sono variabili e di conseguenza presi singolarmente sono di difficile valutazione, meglio valutarli tutti assieme :)

Ciao
Gianni

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Il Micologo » sab 19 giu 2010, 17:35

.... al momento non mi ritrovo la foto, ma devo avere archiviate forme gialle della "stessa" presunta specie in cui la cuticola pur sostanzialmente gialla non è affatto brillante ma chiaramente più opaca...
ciao
Salvatore

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Il Micologo » sab 19 giu 2010, 17:43

Il Micologo ha scritto:
gambr ha scritto:
Il Micologo ha scritto: odore + o - "peculiare" a parte, perchè non R. vitellina Pers.→ Gray ??

ps: nonostante le sottili differenze micro indicate in letteratura per le due specie, personalmente ho riscontrato una microscopia pressochè identica tra le due specie, o meglio tra risigallina forma tipica e risigallina forme gialle o ?............... vitellina :bye:
R.vitellina ha cuticola più brillante e senza toni di albicocca. Qui vedo cuticola opaca e non giallo puro.

Ciao
Gianni
ciao Gianni, le differenze macrocromatiche cui accenni saranno sicuramente valide, ma non sono sempre così facilmente riscontrabili in tutte le raccolte...e.... forse sono anche abbastanza soggettivamente interpretabili, come per esempio nella foto allegata ..
Salvatore
la stessa vista dall'imenoforo
Allegati
Russula cfr. IMG_3667.JPG
Russula cfr. IMG_3667.JPG (56.5 KiB) Visto 1239 volte

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da gambr » sab 19 giu 2010, 17:54

OK, grazie per l'ulteriore foto. Certo non è semplice la distinzione e se tu hai dei dubbi saranno sicuramente legittimi. Personalmente se trovo la cuticola gialla, brillante e gambo lungo sono propenso a interpretarla come vitellina/lutea altrimenti risigallina. Poi aggiungici l'odore. Più non saprei e ovviamente è solo una mia interpretazione. Ricordo anche qualcuno che ha detto "sono tutte risigallina" :)

Ciao
Gianni

Il Micologo
Novizio
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 16 gen 2008, 18:59
Cognome: Inzaina
Nome: Salvatore
Provenienza: Italia
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da Il Micologo » sab 26 giu 2010, 16:32

gambr ha scritto:...................."sono tutte risigallina" :)
può darsi Gianni.
Questa comunque quella "classica".
ciao
Salvatore
Allegati
Russula risigallina IMG_3763.JPG
Russula risigallina IMG_3763.JPG (77.2 KiB) Visto 1230 volte
Russula risigallina IMG_3764.JPG
Russula risigallina IMG_3764.JPG (92.47 KiB) Visto 1230 volte

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russule(11 e 13.06.10)

Messaggio da stegiampi » dom 27 giu 2010, 9:58

Ciao Salvatore,
belle foto delle due specie.
Anche per me, la distinzione sul terreno non è proprio facile. :(
Però ricordiamoci sempre che sono mooooolto vicine.
Entrambe sono delle chamaeleontinae;
entrambe presentano una sporata gialla del medesimo grado,
entrambe sono dolci,
entrambe presentano un odore che può confondere a seconda degli stadi di maturazione del carpoporo;
entrambre presentano una reazione al guaiaco lenta e debole,
forse il FeSo4 può aiutare, ma si può basare una determinazione "solo" sulla distinzione tra un rosa arancio banale e un rosa pallidissimo? A mio avviso il dubbio può rimanere.
Forse è per questo che come ha ricordato Gianni, qualcuno ha detto:
"sono tutte risigallina"
Per la microscopia, l'occhio deve essere un po' allenato, ma se ne viene fuori. :D

Ciao

Giampietro

Rispondi

Torna a “Russulales non determinati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti