Russula sp.-A-

Ritrovamenti e discussioni sui funghi di Specie non determinate dell'ordine Russulales
Rispondi
Geotropa
Senior
Messaggi: 6952
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Russula sp.-A-

Messaggio da Geotropa » dom 27 giu 2010, 13:50

Salve :)
Mentre ero intento a cestinare finferli ..ho trovato tre Russule che posto separatamente.
Non era certamente in condizioni ottimali..per cui molte "osservazioni", tipo odore , non sono riuscito minimamente a rilevarli.
Posto la prima che , credo , appartenga alle nigricantine.
Al taglio si è presentato un leggero viraggio al rosa che si è mantenuto, quasi da R. adusta , abbastanza persistente.
Lamelle rade e spesse.
Allegati
S1057722.JPG
S1057722.JPG (122.96 KiB) Visto 1104 volte
S1057725.JPG
S1057725.JPG (100.05 KiB) Visto 1104 volte
Ultima modifica di Geotropa il dom 27 giu 2010, 13:52, modificato 1 volta in totale.

Geotropa
Senior
Messaggi: 6952
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da Geotropa » dom 27 giu 2010, 13:51

-
Allegati
S1057726.JPG
S1057726.JPG (92.67 KiB) Visto 1103 volte
S1057727.JPG
S1057727.JPG (88.69 KiB) Visto 1103 volte

Geotropa
Senior
Messaggi: 6952
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da Geotropa » dom 27 giu 2010, 13:53

ultima
Allegati
S1057729.JPG
S1057729.JPG (76.67 KiB) Visto 1103 volte

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da gambr » dom 27 giu 2010, 16:23

Aurelio, per me sei andato proprio a segno :applause: Che sia una delle Compactae non ci piove: moltissime lamellule. Il viraggio al rosato è tipico di alcune specie di questo gruppo. Una ulteriore informazione sarebbe se dopo essere arrossara la carne è annerita. Lo so che è difficile avere il coraggio di assaggiare esemplari messi così male :fischiettare: ma anche il sapore è importante, come ben sai :)
Per me comunque per le lamelle così spaziate R.adusta è la più probabile.

Ciao
Gianni

Geotropa
Senior
Messaggi: 6952
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da Geotropa » dom 27 giu 2010, 17:52

Ciao Gianni :)
..L'odore non son riuscito a sentirlo. L'assaggio ...fatto,fatto.
A me è parso dolce (forse i vermi ?)...premesso tutta la roba che mi è passata in bocca :(
In merito al colore devo dirti che , dopo aver raccolto finferli, persisteva una colorazione rosea contornata da grigio tenue.
:bye: e Grazie
Aurelio

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da stegiampi » dom 27 giu 2010, 23:07

e l'habitat?

:bye:

Giampietro

Geotropa
Senior
Messaggi: 6952
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da Geotropa » lun 28 giu 2010, 10:50

stegiampi ha scritto:e l'habitat?

:bye:

Giampietro
Ciao Giampietro :)
Se mi chiedi se c'era Peccio..no, non c'era.
Da queste parti gli unici che vedo sono quelli adornano le "casette" di montagna delle persone "rispettabili"....nell'alto potentino.
L'habitat era misto : cerri, alcuni abeti e alcuni pini e alcune piante di C. atlantica......da esperimento.
:bye:
Aurelio

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: Russula sp.-A-

Messaggio da stegiampi » lun 28 giu 2010, 11:21

Geotropa ha scritto:
Ciao Giampietro :)
Se mi chiedi se c'era Peccio..no, non c'era.

Aurelio
Male...molto male... :D
Comunque non importa, vabene anche pino :lol:

Vista la cuticola brillante ed untuosa penso anch'io che si tratti di R. adusta, anche se le lamelle
e lamellule sono in numero abbastanza rilevante.
R. nigricans si può presentare anche con un numero di lame meno spaziate che nella forma tipica, ma se non anneriva in modo evidente anche a distanza di tempo...

Ciao

Giampietro

Rispondi

Torna a “Russulales non determinati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti