Phallus impudicus (L.) Pers.

Rispondi
patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 21:53

Ieri, percorrendo una faggeta del mio appennino in val di Luce (MO), in un canalone umido mi sono imbattuta in una crescita di parecchi esemplari di Phallus impudicus (L) Pers.
Ne avevo avvertito la presenza prima ancora di vederli, l’odore di animale morto si sentiva a qualche metro di distanza. :(

Un embrione ancora chiuso nel peridio biancastro con la radichetta miceliare
Allegati
_DSC0160.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0160.jpg (110.73 KiB) Visto 2954 volte
Ultima modifica di patty il dom 11 lug 2010, 22:13, modificato 1 volta in totale.

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 21:54

Una sezione trasversale che mostra i vari strati interni
Allegati
_DSC0162.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0162.jpg (103.19 KiB) Visto 2953 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 21:55

Un esemplare maturo
Allegati
_DSC0049.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0049.jpg (126.39 KiB) Visto 2953 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 21:56

Alla base il peridio che si è lacerato favorendo la fuoriuscita del gambo e del cappello
Allegati
_DSC0043.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0043.jpg (110.93 KiB) Visto 2953 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 21:57

Il gambo bianco, fragile,cavo e spugnoso
Allegati
_DSC0036.jpg
_DSC0036.jpg (110.3 KiB) Visto 2953 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 21:58

Il cappello alveolato con in cima un’apertura rotonda, bianco e ricoperto da una mucillagine verdastra (gleba) , contenente le spore, molto appetita dalle mosche che provvedono a disperderne le spore.
Allegati
_DSC0040.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0040.jpg (114.05 KiB) Visto 2951 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 22:01

Le mosche, attratte dall’odore di carne putrida ripuliscono il cappello fino a metterne in mostra le bianche cellette costolute.
Allegati
_DSC0023.nef.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0023.nef.jpg (104.95 KiB) Visto 2951 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 22:02

Una mosca, con il suo apparato boccale, succhia la gleba verdastra
Allegati
_DSC0078.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0078.jpg (104.9 KiB) Visto 2951 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 22:03

Ma anche altri insetti ripuliscono il cappello del fungo
Allegati
_DSC0082.jpg
Phallus impudicus (L.) Pers.
_DSC0082.jpg (106.31 KiB) Visto 2951 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » dom 11 lug 2010, 22:07

E infine le piccolissime spore, per la cui diffusione questo fungo si è così ingegnosamente costruito un apparato ben specializzato allo scopo.
Ho dovuto sigillare un pezzo di cappello con gleba in una scatolina, ma nonostante ciò l'odore di marcio si è sentito finchè non ho gettato via tutto..... :?
Elissoidali 4,4 x 1,6 provviste spesso di 2 piccolissime guttule.
:bye:
Allegati
Phallus impudicus.JPG
Phallus impudicus (L.) Pers.
Phallus impudicus.JPG (248.3 KiB) Visto 2951 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da mykol » lun 12 lug 2010, 9:05

brava Patty, splendido servizio !

Erminio
Esperto
Messaggi: 1997
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da Erminio » lun 12 lug 2010, 11:22

Foto stupende, specialmente quella a distanza ravvicinata!
Complimenti!
Erminio

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » lun 12 lug 2010, 20:57

Grazie! :oops:

Non è stato difficile fare le foto ravvicinate: le mosche nemmeno si accorgono di avere un obiettivo a 2 cm. da loro, tanto sono infervorate a succhiare la gleba. Mi sono divertita a fare tanti scatti girandoci intorno e loro continuavano il loro gran daffare senza considerarmi. :shock:
Deve essere davvero buona!!...... :blink: :cry:

:bye: Patty

Erminio
Esperto
Messaggi: 1997
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da Erminio » mar 13 lug 2010, 20:38

Lo so che mi ripeto, ma la foto della mosca che succhia la gleba del Phallus mi piace moltissimo: è veramente stupenda, bello (si fa per dire) il soggetto, bravissima la fotografa.
Si vede che, per non scappare avendo un obbiettivo a pochissimi cm di distanza, il dittero sta gustandosi una vera (per lui) leccornia! (de gustibus....)
:bye: Erminio

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1936
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da Micogian » mar 13 lug 2010, 21:57

patty ha scritto:Grazie! :oops:

Non è stato difficile fare le foto ravvicinate: le mosche nemmeno si accorgono di avere un obiettivo a 2 cm. da loro, tanto sono infervorate a succhiare la gleba. Mi sono divertita a fare tanti scatti girandoci intorno e loro continuavano il loro gran daffare senza considerarmi. :shock:
Deve essere davvero buona!!...... :blink: :cry:

:bye: Patty
Ma tu avevi una "mascherina" ? :D

Grande Patty :applause:
Avevi il 60 mm ? Cavalletto ?

:bye: Gianni

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » mar 13 lug 2010, 23:50

micogian ha scritto: Avevi il 60 mm ? Cavalletto ?
il mio vetusto 60 mm. sempre!!
il cavalletto già da tempo lo "dimentico" a casa. E' bastato il piccolo flash incorporato nella macchina. Hai visto in Friuli con cosa fotografo: il meno possibile appresso!! :D :D

:bye: Patty

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da mykol » mer 14 lug 2010, 15:06

60 mm. macro ? Reflex Nikon ?

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » mer 14 lug 2010, 20:54

mykol ha scritto:60 mm. macro ? Reflex Nikon ?
sì Giorgio, l'ottimo 60 mm. MicroNikkor: uso ancora il modello vecchio che utilizzo ormai da più di vent'anni. e la Nikon D200.
:bye: Patty

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da mykol » ven 16 lug 2010, 16:47

ne cerco uno anch'io per la D80, ma non so. Uso la compatta e la trovo molto comoda !

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » ven 16 lug 2010, 22:48

Caro Giorgio,
ho sempre fotografato con delle macchine reflex; quando sono passata al digitale ho provato con la 5400 ( che ora uso sul microscopio) allettata dalla leggerezza e comodità, ma non sono mai riuscita a ottenere nulla di buono!
Eppure vedo che si possono fare ottime foto anche con le compatte, solo che io non ne sono capace! :(
La reflex per me è insostituibile, ma ha il lato negativo che è più pesante e , poiché ho la “fissa” delle focali fisse ( che bel bisticcio di parole… :D .) , anche il peso degli obiettivi e di un flash ausiliario .
Ognuno si deve regolare secondo le proprie esigenze . :)

Certo che un 60 mm sulla D80….. :fischiettare: :innocent:

:) Patty

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da mykol » sab 17 lug 2010, 0:59

per le foto al microscopio penso che oggi sia sufficiente una compattina a patto di trovare quella giusta.

Con la Nikon 5400 riesco ad ottenere buone foto anche perchè (come ben sai) ha la possibilità di impostare i vari parametri compreso tutto manuale, priorità di tempi o priorità di diaframmi che ti permettono il controllo completo. L'unico problema che trovo è il monitor (pure orientabile, una gran comodità !) troppo piccolo per consentire una accurata messa a fuoco e visione dell'immagine composta.

Erminio ad esempio (e visti i risultati l'ho comprata pure io) ha recentemente preso la Nikon Coolpix L22 (la più economica della serie Nikon) che fa delle foto micro più che soddisfacenti. Basta impostarla su paesaggi (o comunque un programma che metta a fuoco lontano) ed appoggiarla all'oculare (o meglio, con un apposito adattatore tenerla a circa un centimetro dalla lente) e scattare. Le foto sono nitide, direi più che buone.

Quindi ritengo che l'uso della reflex per le foto al microscopio sia ormai superato (o comunque non più indispensabile).

Anche per le foto normali non è male, però il sensore piccolo (circa 20 volte più piccolo di quello della D80) si fa sentire, e come !
Se si usa la sensibilità minima la differenza non è abissale, ma se si alzano un pò gli ASA la distanza è nettissima !

A proposito, mi potresti dire la sigla esatta del tuo 60 macro ?

E' già della serie moderna studiato per le digitali od è ancora quello vecchio per le analogiche ?

Te lo chiedo perchè ho visto che di 60 macro Nikon ne esistano parecchie versioni ed, a quanto si legge, non tutte forniscono gli stessi risultati. Quasi quasi, ne trovassi uno ...

Ma ora sono uscite la NEX-3 e la NEX-5 Sony, piccole e maneggevoli, ma standard APS-C come la Nikon D80 (e quindi con sensore praticamente delle stesse dimensioni) che promettono di coniugare leggerezza, portabilità, ottime caratteristiche (tra cui il monitor live view orientabile), compattezza, leggerezza, elevata qualità delle foto ottenute e prezzo non impossibile (mi pare che con un obiettivo standard costino tra 500 e 600 euro).

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da patty » sab 17 lug 2010, 8:48

AF 60 MICRO NIKKOR 1:2.8 D

E' il tipo vecchio che usavo sull'analogica , la Nikon F602M, ancora tuttora valididssima.
Ho tutti vecchi obiettivi che mi sono portata dietro sulla D 200, quando ho fatto il "salto" al digitale, e comunque hanno tutti attacchi CPU....
Hai provato a cercare su E-Bay? tempo fa ho visto un 60 mm. come il mio che ho fatto acquistare a un amico, a ottimo prezzo, nuovo, perfetto. non aveva garanzia Nital Italia, ma per i prezzo pagato, e soprattutto perchè si trattava di un obiettivo ( fosse stato un corpo macchina non lo avrei consigliato senza garanzia Nital ITALIA) valeva la pena acquistarlo.

Patty

mykol
Senior
Messaggi: 9078
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Phallus impudicus (L.) Pers.

Messaggio da mykol » dom 18 lug 2010, 21:40

grazie delle info, patty.

Rispondi

Torna a “Gasteromiceti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti