Hysterangium sp.

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 13:09

Stamattina sotto cisto. E' il mio primo ritrovamento per questo Genere e gran parte del merito va a Vasileios :)

Vasileios publicly thank you for giving me valuable suggestions and stimulated my curiosity.
Allegati
PICT0039.jpg
PICT0039.jpg (196.5 KiB) Visto 2597 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » ven 20 feb 2009, 15:51

secondo me c'era anche Eucalyptus :)

BKAOUNAS
Novizio
Messaggi: 918
Iscritto il: ven 13 feb 2009, 9:53
Cognome: Kaounas
Nome: Vasileios
Provenienza: Greece
Località: Artemis-Attiki-Greece
Contatta:

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da BKAOUNAS » ven 20 feb 2009, 17:29

BRAVO!!!!
If he exists short eucalyptus rather they is Hysterangium inflatum.
I have not never found under from Cistus, Hysterangium and I am very curious to learn more they is when you examine him also him you recognize.

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 17:33

Sarebbe stato molto più agevole per me...Ho calcolato l'eucalitto più vicino intorno ai 300 mt! :( Artù se vuoi ti ci porto stanno proprio con il cisto ;)

more difficult than I thought, eucalyptus was about 300 meters ! :bye:

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 17:47

Ecco un dettaglio del posto...Giorgio e Mario lo ricorderanno perche oltre tante Helvella che ancora ci sono, fotografarono a neanche 10 metri gli esemplari di Colus hirudinosus e Mario prese qualche Polyporus

This is the place: only Pinus halepensis and Cistus (under Cistus monspelliensis)
Allegati
Immagine copia.jpg
Immagine copia.jpg (312.57 KiB) Visto 2567 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:33

Eliminato ogni dubbio riguardo la presenza o assenza di Eucalyptus! Non si tratta sicuramente di Hysterangium inflatum perchè il peridio non è ifale, le spore non sono alate, sono già più grandi di dimensioni.

Ho seguito i volumi Montecchi-Sarasini; Lamberto Gori; qualcosa negli states Trappe et altri . Vedrò con più calma succesivamente perchè sono descritte specie interessanti.
Ho scoperto che negli states suggeriscono consumo con omelette... :cry:

Peridio e gleba in RC
Allegati
1.jpg
1.jpg (179.02 KiB) Visto 2553 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:36

Peridio di tipo pseudoparenchimatico o al limite misto perchè si intravedono dei tratti di tipo ifale: parte alta del tabellone :lol:
Allegati
2.jpg
2.jpg (196.02 KiB) Visto 2553 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:41

spore in RC
Allegati
3.jpg
3.jpg (188.45 KiB) Visto 2549 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:44

Le spore hanno dimensioni 12,8-15,0 x 5,0-6,8.
Il perisporio a volte non ben visibile fa assumere delle lievi increspature.
Di colore giallognolo-verdino in acqua.
Allegati
4.jpg
4.jpg (198.07 KiB) Visto 2545 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:48

I GAF sono presenti in tutto il Genere e non costituiscono elemento discriminatorio.
Allegati
5.jpg
5.jpg (161.14 KiB) Visto 2539 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:49

...in acqua
Allegati
6.jpg
6.jpg (181.01 KiB) Visto 2538 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:50

...
Allegati
7.jpg
7.jpg (173.76 KiB) Visto 2536 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 20:54

La specie Europea che ci va più vicina sembra Hysterangium crassum che però par avere un quoziente abbastanza diverso ed un habitat decisamente più in quota... :( Come al solito una specie dritta in questo Salento non si becca !!!

Vi saluto con la scatoletta di stamani fotografata poco fa accanto al microscopio :bye:
Allegati
8.jpg
8.jpg (175.24 KiB) Visto 2533 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » ven 20 feb 2009, 21:16

Mi piacerebbe studiarlo :)

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » ven 20 feb 2009, 21:18

Vabbè posso darteli anche tutti ma guai se ti scopro a comprare le uova :D

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » sab 21 feb 2009, 2:25

Lavori in corso ma con grande sorpresa ho incocciato un Hysterangium cistophilum elevato al rango di specie da Zeller e Dodge da una varietà cistophilum dell'Hysterangium clathroides di Tulasne...
Solo che le descrizioni mostrano un peridio diverso. Affascinante il nome meno la tavola...
Allegati
tav.2 fig.2.JPG
tav.2 fig.2.JPG (58.98 KiB) Visto 2505 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » dom 22 feb 2009, 12:10

Premesso che mi manca la descrizione originale di Hysterangium separabile Zeller
(Qualcuno dispone di Mycologia 33?)
qua e la ho potuto vedere diverse descrizioni di questa specie e mi sembra, nonostante la fitta giungla delle sinonimie dalle quali si fa fatica ad uscirne sufficientemente lucidi (alcune sono veramente maldestre),
essere una buona specie.
Cosa ne pensate ?

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » dom 22 feb 2009, 22:13

Non ho esperienza diretta di separabile che credo sia una specie americana.. se riesco a procurami qualcosa di più mi faccio sentire :)

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » lun 23 feb 2009, 18:01

Artù ha scritto:Non ho esperienza diretta di separabile che credo sia una specie americana.. se riesco a procurami qualcosa di più mi faccio sentire :)
Ed allora che dovrei dire io riguardo all'esperienza diretta ? :) Ma io sono un bonaccione: non sono un S.Tommaso dell'era Web e vado per i 14° mese che a causa di sinonimie evidentemente affrettate, due in particolare, giro e leggo, leggo e giro...Mi mancano la Bibbia ed il Signore degli Anelli
In Julich è dato diffuso in Belgio, Cecoslovacchia, Danimarca, Finlandia, Ungheria, Italia, Olanda, Portogallo, Polonia(?), Svezia.
In Fragmenta Chorologica sono riportati ritrovamenti legati a Cistus albidus (incanus) e Cistus ladanifer in Spagna.
Calonge da notizia di diversi ritrovamenti in varie zone della Spagna. Sempre per la Spagna ne da notizia lo stesso J. Trappe.
Poi credo di averne trovate altre di fonti x l'Europa.

P.s. A scanso di equivoci :D ..S.Tommaso non è riferito a te...Credo che il sinonimizzare dovrebbe essere compito assaissimo delicato, se vogliamo più arduo e difficile del fare una specie nuova ;)

In attesa di Mycologia 33, ecco una descrizione di States in Mycotaxon XIX.
Allegati
Hysterangium separabile Mycotaxon 19. States.jpg
Hysterangium separabile Mycotaxon 19. States.jpg (104.56 KiB) Visto 2423 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » lun 23 feb 2009, 18:10

Da un'ulteriore osservazione a 48 ore dalla raccolta gli esemplari mostrano di diventare ocracei e l'odore, inizialmente gradevole, è passato a terroso...rafanoide...di cantina chiusa...Abbastanza intenso.
Domani pomeriggio conto di osservarne ancora peridio e spore e per non lasciare nulla di intentato, osserverò anche in Blu Cotone :bye:

Allego un divulgativo recentemente portatomi dagli Stati Uniti: Fields Guide to North American Truffles a firma Trappe-Evans-Trappe
Allegati
Immagine.JPG
Immagine.JPG (76.32 KiB) Visto 2416 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da mykol » lun 23 feb 2009, 20:05

Carlo ha scritto ...
.... Credo che il sinonimizzare dovrebbe essere compito assaissimo delicato ....
Al largo dai sinonimizzatori ... a mio parere meglio una specie in più che una in meno !

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » mar 24 feb 2009, 20:41

E' quanto mai d'obbligo un leggero dietrofront riguardo l'odore...Forse è evoluto successivamente, forse influenzato dalla descrizione in Trappe (iodine) ma ieri sera ho tirato fuori la scatola e udite, udite l'odore a noi pugliesi è abbastanza comune...
Microcosmus sulcatus quelli che da 'ste parti si chiamano spuenzi, tiratufuli :D Non così intenso ma ci somiglia moltissimo: hanno annusato anche i miei coabitanti ( :wub: ) e confermato.
Di seguito allego qualche scatto al microscopio effettuato stasera.
Ho eseguito molti tagli per ottenere un buon peridio, le difficoltà sono aumentate a causa della progressiva disidratazione.
In acqua ed in blu cotone il peridio risulta completamente illeggibile e quindi son tornato sul rosso congo.
Allegati
1.jpg
1.jpg (167.23 KiB) Visto 2371 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » mar 24 feb 2009, 20:43

Pur sottile possiede più strati risultando di tipo misto
Allegati
2.jpg
2.jpg (192.81 KiB) Visto 2370 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » mar 24 feb 2009, 20:46

Ho ingrandito un pò e desaturato il colore per evidenziare elementi di tipo ifale
Allegati
3.jpg
3.jpg (164.56 KiB) Visto 2368 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » mar 24 feb 2009, 20:47

spore con blu cotone in acido lattico
Allegati
4.jpg
4.jpg (167.13 KiB) Visto 2366 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da carlo » mar 24 feb 2009, 20:49

...
Allegati
5.jpg
5.jpg (141.27 KiB) Visto 2365 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » ven 6 mar 2009, 17:09

Grazie a Carlo ho potuto studiare questo bell'ipogeo
Non nascondo che almeno l'aspetto macroscopico mi portava a considerarlo molto vicino a stoloniferum ma la misura sporale nettamente inferiore esclude pur in rpesenza di un peridio prevalenrtemente cellulare questa ipotesi.
L'ipotesi avanzata da Carlo che si tratti di H. separabile è suggestiva ma prendendo per buona la sinonimia separabile/crassum il peridio che mi sembra prevalenmtemente monostratificato (almeno nelle osservazuioni che ho fatto sinora) mi fa propendere per Hysterangium coriaceum rimanendo però nell'ambito delle specie già descritte in italia.
vedremo però... lo studio è in progress e forse potremmo anche avere presto un aiutino :)

intanto metto alcune foto
Allegati
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(10).jpg
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(10).jpg (124.42 KiB) Visto 2305 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » ven 6 mar 2009, 18:03

ancora
Allegati
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(6).jpg
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(6).jpg (90.27 KiB) Visto 2298 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » ven 6 mar 2009, 18:04

:)
Allegati
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(8).jpg
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(8).jpg (104.96 KiB) Visto 2296 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hysterangium sp.

Messaggio da Artù » ven 6 mar 2009, 18:12

ultima
Allegati
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(1).jpg
Hysterangium_s_antonio_FNG_9802-(1).jpg (103.76 KiB) Visto 2293 volte

Rispondi

Torna a “Gasteromiceti non determinati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti