Physarum viride

Rispondi
carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Physarum viride

Messaggio da carlo » dom 8 mag 2011, 7:12

Ieri in lecceta. Però, ci ho pensato solo dopo, erano presenti alberi di Pinus pinea...
Allegati
Physarum-viride-cf1.jpg
Physarum-viride-cf1.jpg (190.13 KiB) Visto 1655 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Physarum viride

Messaggio da carlo » dom 8 mag 2011, 7:15

le spore 7,6-9,6, di colore violaceo...vinoso, finemente punteggiate, talvolta non globose quasi poliedriche.
Allegati
Physarum-viride-cf2.jpg
Physarum-viride-cf2.jpg (193.46 KiB) Visto 1654 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9070
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Physarum viride

Messaggio da mykol » dom 8 mag 2011, 9:47

Carlo, spazi per ogni dove ormai, pure i mixo ... mi sa che è meglio aspettare patty !

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Physarum viride

Messaggio da patty » dom 8 mag 2011, 16:24

mykol ha scritto:Carlo, spazi per ogni dove ormai, pure i mixo ...
Sta diventando anche lui un myxomaniaco!!! :cin:

Con i limiti di quanto si può vedere dalle sole immagini, per me è lui: l’aspetto macro è il suo, con il colore giallo brillante dello sporangio, inclinato, e il gambo giallo chiaro alla sommità e quasi nero nella parte inferiore.
Non si vede chiaramente l’ornamentazione delle spore, che è finemente verrucosa con gruppi di verruche più scuri; le misure e la forma, non perfettamente tonda come hai descritto, corrispondono a quelle di questa specie.
Anche il capillizio non si vede molto bene nella tua immagine: i nodi ( i granuli di calcare, giallastri, che collegano i filamenti della rete) devono essere irregolarmente arrotondati o allungati/fusiformi .

Tratto da “The myxomycete Biota of Japan di Y.Yamamoto”.
E’ tutto in giapponese ,comprese le spiegazioni delle tavole, per cui traduco :innocent: :D :D :
B; particolare del gambo con le sfumature di colore
C: rete del capillizio con i radi noduli calcarei
D: a sinistra un nodulo fusiforme e a destra le spore con in evidenza i gruppi di verruche più scuri


PS: considerate le dimensioni millimetriche del soggetto, niente male la tua immagine...
Allegati
_DSC2340.jpg
_DSC2340.jpg (213.68 KiB) Visto 1623 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Physarum viride

Messaggio da patty » dom 8 mag 2011, 16:26

E’ una specie abbastanza comune che cresce su legni e rami morti, cortecce di conifere e latifoglie, e raramente su foglie.
Incollalo sul fondo di una scatolina e fallo asciugare all’aria, protetto e lontano da correnti. Dopo pochi giorni vedrai che comincia a screpolarsi (il peridio si fessura per liberare le spore) con questo aspetto marmorizzato:
:bye:
Allegati
Physarum-viride.jpg
Physarum-viride.jpg (96.89 KiB) Visto 1623 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Physarum viride

Messaggio da Ruspista » dom 8 mag 2011, 19:03

:) complimenti Carlo
bel colpo d'occhio belle specie come diceva Patty i myxo quando li trovi ancora chiusi
li porti a casa e se ai fortuna si aprono

ps. x Patty mi è arrivato il libro di Michel Poulain M. Meyer, Jean Bozonet " Les Myxomycètes "
ci sono delle belle foto, è formato da due volumi una con fotocolor e microscopia in bianconero
e l'altro con la chiave in francese e inglese
Ultima modifica di Ruspista il lun 9 mag 2011, 18:23, modificato 1 volta in totale.

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Physarum viride

Messaggio da patty » dom 8 mag 2011, 19:50

Sì, Danilo, anche io, naturalmente ho preso il libro della Meyer, ma non ho messo in forum l'immagine relativa del P. viride, perchè non so se è possibile farlo, essendo un libro appena uscito . Magari qualcuno degli amministratori potrà chiarire il mio dubbio. :)
Nei prossimi giorni sarò a Sampeyre per il convegno annuale dei myxo ,dove Marianne farà la presentazione ufficiale di questo bel libro, che sarà sicuramente molto utile anche a chi sta muovendo i primi passi in questo settore.
Quindi, Myxomaniaci non fatevelo scappare... :D

A presto
Patty

mykol
Senior
Messaggi: 9070
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Physarum viride

Messaggio da mykol » lun 9 mag 2011, 0:03

Patty, spero di poter essere con voi, almeno per una giornata. Oggi il chirurgo mi ha tolto i punti, spero di poter venire su a Sampeyre giovedi o venerdi, ma mi dedicherò alle pezize nivali ed alle discine, se ci sono ancora.

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Physarum viride

Messaggio da patty » lun 9 mag 2011, 13:16

ottimo, Giorgio!!

a presto
:bye: Patty

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Physarum viride

Messaggio da Ruspista » lun 9 mag 2011, 18:26

:) bravi bravi buon divertimento
ps.-onde evitare spiacevoli situazioni ho tolto la foto

Rispondi

Torna a “Myxomycetes”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti