Trichia persimilis P. Karst.

Rispondi
Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da Ruspista » mar 1 gen 2013, 23:07

:) ciao
su tronco di roverella nei dintorni del lago di garda a quota 300 slm. si trovavano
questi ammassi di myxo e dalle spore particolari, dovrebbe trattarsi di Trichia persimilis
questo myxo non è stipitato

:bye: e buon 2013 :cin:
Allegati
1.JPG
1.JPG (204.43 KiB) Visto 2406 volte
3.jpg
3.jpg (183.82 KiB) Visto 2406 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da Ruspista » mar 1 gen 2013, 23:08

altre foto
Allegati
4.jpg
4.jpg (163.22 KiB) Visto 2405 volte
5.jpg
5.jpg (116.71 KiB) Visto 2405 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da Ruspista » mar 1 gen 2013, 23:11

le spore misuravano 9 - 12,5 e sono ornamentate con delle placche o creste reticolate e confuse
Allegati
a.jpg
a.jpg (87.12 KiB) Visto 2405 volte
b.jpg
b.jpg (85.86 KiB) Visto 2405 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da Ruspista » mar 1 gen 2013, 23:13

il capillizio con terminali corti e finemente spinoso
:bye:
Allegati
c.jpg
c.jpg (107.24 KiB) Visto 2405 volte

samurai
Esperto
Messaggi: 2370
Iscritto il: mar 20 mar 2007, 15:54
Cognome: Sartori
Nome: Daniele
Provenienza: Verona
Località: Verona

Re: Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da samurai » mer 2 gen 2013, 10:58

Ottimo lavoro come sempre Danilo complimenti..... :applause:

Daniele

evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da evelina » mer 2 gen 2013, 15:50

Uaooooooooooooooooooooo

:applause: :applause: :applause: :bye: Evelina

franco
Messaggi: 61
Iscritto il: mar 11 set 2007, 11:00
Cognome: Bersan
Nome: Franco
Provenienza: Trieste
Località: da Pantelleria a Brunico sfd

Re: Trichia persimilis P. Karst.

Messaggio da franco » sab 12 ott 2013, 9:26

ciao a tutti,

come alcuni di voi sanno già, ormai sono più tempo in Spagna che in Italia
Ho una piccola collaborazione con myxomicetologi di una università spagnola che stà studiando questo gruppo di Trichia.
Loro, hanno studiato i tipi di tutto il gruppo e stanno per pubblicare qualcosa di esaustivo che confuta quanto pubblicato dalla Farr negli anni '50

Le foto della microscopia, alla luce di quanto osservato da loro, potrebbe essere attribuite a Trichia affinis

Spero che esista ancora il campione... andrebbe conservato con particolare cura.
A mio avviso, dopo aver studiato i campioni ispanici, dovrebbe trattarsi di un esemplare tipico e costituisce il primo ritrovamento in Veneto e, caro Danilo, una specie in più per la nostra area di studio...

L'altezza della decorazione sporale si è dimostrata un carattere inutile e anche la colorazione dovrebbe dipendere dalla temperatura, per cui la forma di sporocisti e decorazione sporale sono le sole possibilità di distinguerla da Trichia favoginea e Trichia persimilis.

Bel colpo !

Qualora il campione fosse andato perso, nello stesso posto sarà facile ritrovarlo durante l'inverno, stagione tipica per questa specie.


a presto

Franco

Rispondi

Torna a “Myxomycetes”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti