Stemonitis ferruginea?

Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » dom 20 giu 2010, 11:48

Uscita con la Federazione Gruppi Veneti.
Ritrovamento interessante: Stemonitis ferruginea.
Presenti numerosi iscritti al forum.
Ciao....................Evelina
Allegati
Uscita FGV 024.JPG
Stemonitis ferruginea Ehrenb.
Uscita FGV 024.JPG (94.11 KiB) Visto 2792 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da carlo » dom 20 giu 2010, 15:42

In fila per fotografarla,,ciao....EVelina
Allegati
Uscita%20FGV%20022.JPG
Uscita%20FGV%20022.JPG (148.11 KiB) Visto 2775 volte

carlo
Senior
Messaggi: 5111
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da carlo » dom 20 giu 2010, 15:45

Ciao Evelina :)
Sotto la foto leggo FGV...Sta per Federazione Gruppo Veneti o per Franco Gasparini Vixit ? :D
Salutoni da parte mia anche Gianfranco :cin:

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » dom 20 giu 2010, 16:19

Naturalmente Federazione Gruppi Veneti!!!
Anche se giustamente le iniziali del nostro amico veneto, calzano giuste giuste.
Purtroppo non abbiamo trovato niente di particolare, qualche L. piperatus quasi sfatti per la pioggia che e venuta per tre giorni di seguito. allora abbiamo rovistato tra foglie e ramoscelli varii, qualcosa abbiamo trovato, appena fatta la micro la posterò.
Per fortuna la S. ferruginea ci ha dato da fare. ecco tutti in fila per la foto. un saluto a tutti...........Evelina
Allegati
Uscita FGV 021.JPG
Uscita FGV 021.JPG (157.75 KiB) Visto 2771 volte
Ultima modifica di evelina il mar 22 giu 2010, 15:48, modificato 1 volta in totale.

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1936
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da Micogian » dom 20 giu 2010, 17:03

carlo ha scritto:Ciao Evelina :)
Sotto la foto leggo FGV...Sta per Federazione Gruppo Veneti o per Franco Gasparini Vixit ? :D
Salutoni da parte mia anche Gianfranco :cin:
Sul momento avevo pensato al Friuli Venezia Giulia :D
Bellissimo fungo, trovato tempo fa, mai ritrovato. http://www.actafungorum.org/actaforum/v ... php?t=1077

Gianni :bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » lun 21 giu 2010, 14:47

Ecco un'altra foto di Stemonitis ferruginea.
Il ritrovamento non è mio, ma di una socia del Gruppo AMB di Dueville Vi.
Evelina
Allegati
Stemonitis- ferruginea (2).JPG
Stemonitis ferruginea Ehrenb.
Stemonitis- ferruginea (2).JPG (120.98 KiB) Visto 2725 volte
Ultima modifica di evelina il ven 25 giu 2010, 10:02, modificato 4 volte in totale.

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » mar 22 giu 2010, 13:46

Perchè non si vedono più le immagini?
Cosa succede ?
Evelina

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1936
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da Micogian » mar 22 giu 2010, 14:31

evelina ha scritto:Perchè non si vedono più le immagini?
Cosa succede ?
Evelina
La foto era stata caricata ma non era assegnata a nessun Post.
La procedura di caricamento prevede prima la selezione della foto nel disco locale e poi selezionare "Aggiungi File", infine "Invia".
Forse c'è stato un intoppo in una di queste fasi.
Ho ricostruito gli indici e ora la foto si vede.
:bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » mar 22 giu 2010, 15:33

Devo precisare che la Stemonitis ferruginea trovata durante l'uscita con la FGV non l'ho trovata io , ma una socia del Gruppo AMB di Dueville Vi.
Scusatemi ma questa precizazione dovevo farla prima di postare le foto.
Chiedo ancora scusa. .............Evelina
Ultima modifica di evelina il ven 25 giu 2010, 10:04, modificato 1 volta in totale.

Acchiappafunghi
Novizio
Messaggi: 950
Iscritto il: sab 17 gen 2009, 12:05
Cognome: bariffi
Nome: fabio
Provenienza: bellinzona

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da Acchiappafunghi » mar 22 giu 2010, 19:44

Belle immagini Evelina.. :D

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » mar 22 giu 2010, 20:58

Grazie: Acchiappafunghi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ciao.....................Evelina

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » mar 22 giu 2010, 21:01

Grazie Acchiappafunghi!!!!!!!!!!!!!!! che sta per Fabio
Ciao ............Evelina

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da patty » mar 22 giu 2010, 22:16

Molto belli questi esemplari!
Se fai la microscopia, dovresti vedere piccole spore 5- 7 µ, rosso brune in massa e con una punteggiatura poco o nulla percettibile.
potrebbe essere confusa con S. flavogenita ,ma un carattere abbastanza semplice da vedere, che la distingue ,è la presenza in flavogenita di una columella che termina sotto l'apice dello sporangio con un tratto a zig-zag.

Stemonitis ferruginea Ehrenb. è sinonimo di Stemonitis axifera (Bull)T.Macbr., nome attuale corrente.
Ciao :)
patty

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » mer 23 giu 2010, 9:28

Grazie Patty, dei consigli che mi suggerisci, ma purtroppo non poso fare la micro, perchè il ritrovamento non è mio.
Gli esemplari sono stati trovati da una componente del Gruppo AMB di Dueville (Vi.) Il Gruppo che ci ha gentimente ospitato. e tutti noi abbiamo approfitato per fare le foto. .
E già tanto perchè io e tanti altri, li presenti non avevamo mai avuto la fortuna di vedere dal vivo tanta meraviglia.
Ciao Patty...................da Evelina.

Ps. Ora si chiama: Stemonitis axfera (Bull.) T. Macbr
Ultima modifica di evelina il mer 23 giu 2010, 19:28, modificato 1 volta in totale.

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1936
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da Micogian » mer 23 giu 2010, 11:28

evelina ha scritto:Gli esemplari sono stati trovati da una componente del Gruppo AMB di Dueville (Vi.) Il Gruppo che ci ha gentimente ospitato. A noi ha concesso solo la possibilità di fotografarli.
E già tanto perchè io e tanti altri, li presenti non avevamo mai avuto la fortuna di vedere dal vivo tanta meraviglia.
Caspita, che concessione !!!!!
Rifiutare un campione a uno che vuole studiarlo mi sembra assurdo.
Vogliono avere l'esclusiva ?

:bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » mer 23 giu 2010, 13:23

Caro Gianni, devo dirti che più di tanto non mi interessava, sono stata felicemente appagata nel poter fotogrfarla.
Sinceramente non ho nemmeno fatto la richiesta.
Ciao.............Evelina

Acchiappafunghi
Novizio
Messaggi: 950
Iscritto il: sab 17 gen 2009, 12:05
Cognome: bariffi
Nome: fabio
Provenienza: bellinzona

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da Acchiappafunghi » mer 23 giu 2010, 19:37

Evelina,diciamo piú Fabio che Acchiappafunghi per questa prima metá dell'anno.. :D

ciao :bye:

franco
Messaggi: 61
Iscritto il: mar 11 set 2007, 11:00
Cognome: Bersan
Nome: Franco
Provenienza: Trieste
Località: da Pantelleria a Brunico sfd

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da franco » gio 24 giu 2010, 9:08

ciao a tutti,

siamo arrivati a metà dell'anno e le Stemoniti imperversano....

vi metto in calce qualcosa

gianfranco l'ha già ricevuto personalmente

ma mi sono reso conto che c'è bisogno di un po' di chiarezza

appena postato questo, metterò alcune altre ossevazioni sulle foto e risponderò a ognuno di voi

adesso sono un po' impegnato e dormo poco...scusatemi se le cose che metto non sono perfette

buona giornata a tutti franco

______________________________________________________________
Stemonitis axifera (Bull.) T. Macbr. (1889)
StemonitidaceaeStemonitis farrensis T.N. Lakh. & Mukerji (1977)
Stemonitis ferruginea Ehrenb. (1818)
Stemonitis flavogenita E. Jahn (1904)
Stemonitis foliicola Ing (1967)
Stemonitis fusca Roth (1787)
Stemonitis fusca var. fusca Roth (1787)
Stemonitis fusca var. rufescens Lister (1894)
Stemonitis graciliformis Nann.-Bremek., Mukerji & Pasricha (1984)
Stemonitis herbatica Peck (1874)
Stemonitis inconspicua Nann.-Bremek. (1966)
Stemonitis laxifila Nann.-Bremek. & Y. Yamam. (1988)
Stemonitis lignicola Nann.-Bremek. (1973)
Stemonitis marjana Y. Yamam. (2000)
Stemonitis mussooriensis G.W. Martin, K.S. Thind & Sohi (1957)
Stemonitis nigrescens Rex (1891)
Stemonitis pallida Wingate (1899)
Stemonitis rhizoideipes Nann.-Bremek., R. Sharma & K.S. Thind (1984)
Stemonitis smithii T. Macbr. (1893)
Stemonitis splendens Rostaf. (1875)
Stemonitis splendens var. splendens Rostaf. (1875)
Stemonitis splendens var. webberi (Rex) Lister (1894)
Stemonitis virginiensis Rex (1891); Stemonitidaceae
Stemonitis webberi Morgan (1891), (= Stemonitis splendens var. webberi)
__________________________________________________________________
caratteri delle stemonitidacee affini a Stemonitis
ipotallo forma e colore (membrana che rimane attaccata al substrato)
spore colore in massa, forma e decorazioni (qualche volta sarebbe utile misurarle, ma in genere non serve a nulla)
forma dello sporociste, rapporto lunghezza gambo / altezza complessiva
forma della columella
forma dei rami del capillizio
forma degli sporocisti
forma e colore della fruttificazione
habitat

nella chiavetta che ho appena fatto non ho usato tutti i caratteri perchè ho messo solo le specie di grandi dimensioni
___________________________________________________________________________

Ordine Stemonitidaceae

1 fruttificazione etalio o pseudetalio generi Amaurochaete, Symphytocarpus, Stemonaria pp.

1 a fruttificazione sporocisti, anche riuniti in clusters numerosi; un abortimento precoce della fruttificazione in maturazione può dar luogo a falsi pseudetalii. 2

2 sporocisti sessili generi Diacheopsis, Colloderma, Lamproderma pp

2a sporocisti stipitati 3

3 sporocisti da subsferici ad appena allungati (forma comatricoide)...vari generi

3a sporocisti allungati in modo evidente 4


4 peridio ridotto precocemente a rete sorretta dal capillizio e completa, a volte con
qualche terminale libero che non chiude la maglia Stemonitis 5

4a rete del capillizio incompleta o assente generi
Comatricha, Stemonaria, Stemonitopsis, Paradiachea

5 sporocisti da 10 a 50 mm, a volte anche più (rete sempre presente e completa) 6

5a sporocisti più piccoli
S.erbatica, S.pallida, S.smithi, S.virginiensis, S.flavogenita, ecc.

6 fase plasmodiale giallo limone, raramente giallo crema intenso, habitat piuttosto pulito (muschi e soprattutto Dicranum, legno molto dilavato dalla pioggia e coperto da licheni crostosi o anche foliosi, substrati antropici come lattine, pezzi di plastica, metallo, ecc.) espansioni del capillizio come in S.webberi, ma tantissimi rami del capillizio anastomosati espansioni bruno pallide, spore a punteggiatura regolare e uniforme
Stemonitis lignicola

6a fase plasmodiale bianca, spore da sublisce a punteggiate a spinulose a reticolate a reticolatospinulose 7

7 spore reticolate, reticolatoaculeate 8

7a spore da sublisce a punteggiate 10

8 clusters arrotondati 9

8a clusters riuniti in fruttificazioni estese e anche se ridotti, mai arrotondati (osservare l'ipotallo muovendo sotto la luce la fruttificazione attaccata al suo substrato)
specie tipica dei querceti della zona pedemontana (ostryoquerceti a roverella e seslerioquerceti a rovere) da Trieste a Verona; non ancora incontrata nel bresciano o nel bergamasco negli stessi habitat.

Stemonitis nigrescens

9 colorazione delle spore ferruginoso, fruttificazioni da 20 a 70 mm !!!!!
habitat planiziale, presso corsi d'acqua o in zone ad allagamento stagionale

Stemonitis fusca var. rufescens

9a colorazione delle spore da nero ebano opaco a bruno nerastro con tonalità violacee, mai piu grande di 30 mm

Stemonitis fusca var fusca

10 spore sublisce (colorare per 2 - 5 min in carminio aquoso o anche acetico diluito 50/50 e osservare in immersione) sporocisti fusiformi riuniti in clusters che si aprono a raggera
Stemonitis axifera

10a spore ben punteggiate, sporocisti cilindrici 11

11 fruttificazioni, a volte estese e molto grandi, di forma rotonda, sporocisti cilindrici presto espansi a raggera, rete perfetta e sinuosa sorretta da pochissimi rami semplici o appena ramificati, sporepunteggiate, formate di una compenetrazione di due sfere una più grande e una più piccola.
Stemonitis splendens (tipica)


11a fruttificazioni più piccole, tipicamente su legno decorticato di pino nero, ma anche su altri substrati, molto scure e simili a S.fusca ma spore punteggiate, a volte con punteggiatura rada ed evidente, di forma semplicemente sferica, rete irregolare e con terminali liberi, sorretta da rami ramificati piu volte e anastomosati con espansioni scure sulle espansioni
Stemonitis webberi
______________________________________________________________________________

franco
Messaggi: 61
Iscritto il: mar 11 set 2007, 11:00
Cognome: Bersan
Nome: Franco
Provenienza: Trieste
Località: da Pantelleria a Brunico sfd

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da franco » gio 24 giu 2010, 9:41

Il genere Stemonitis non è assolutamente un genere facile, a dispetto del numero ridotto di specie

c'è poi il problema di Stemonitis ferruginea che non so cosa sia esattamente, ma non certo un sinonimo di Stemonitis axifera come si pensava fino a circa un annetto fa'...

dovrò chiedere lumi a qualche amico in giro per l'Europa, ma adesso non ho molto tempo

C'è il problema di Stemonitis lignicola, plasmodio giallo limone che rimane così fino a imbrunimento per maturazione delle spore
Da non confondere con Stemonitis flavogenita, specie comunissima e infestante, di solito piccola, non più di mezzo centimetro tutto compreso, nei boschi di pino di tutta la penisola e dell'arco alpino fino a 1800 metri di quota.
Quest'ultima si riconosce per la crescita in clusters di pochi sporocisti che rimangono attaccati l'un l'altro fino a dispersione delle spore e dalla columella che forma una specie di bicchierino terminale.
Stemonitis lignicola la trovate su muschio pulitissimo in pecceta subalpina, oppure in bosco planiziale su quei rimasugli di tronco che sembrano pietra tanto sono duri e difficili da tagliare.

Altro problema è Stemonitis splendens
molto facile da identificare la specie tipica per i rami di sostegno colonnari e radi, la rete perfetta e sinuosa e le spore formate da due raggi di costruzione, per cui sembrano dei dischi volanti punteggiati finemente, mentre Stemonitis webberi ha rami anastomosati, colorazione scura e non rugginosa e spore perfettamente sferiche con una grossolana punteggiatura rada
infine ci sono altre "cose" che hanno spore punteggiate, sferiche ma colore e rami diversi...

adesso devo scappare, la prossima puntata Stemonitis fisca senso lato
sinonimizzata da Moreno con nigrescens, ma....

ciao a presto

franco

evelina
Senior
Messaggi: 4789
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da evelina » ven 25 giu 2010, 15:51

micogian ha scritto:
evelina ha scritto:Gli esemplari sono stati trovati da una componente del Gruppo AMB di Dueville (Vi.) Il Gruppo che ci ha gentimente ospitato. A noi ha interessato il fatto di poterla fotografare
E già tanto perchè io e tanti altri, li presenti non avevamo mai avuto la fortuna di vedere dal vivo tanta meraviglia.
Caspita, che concessione !!!!!
Rifiutare un campione a uno che vuole studiarlo mi sembra assurdo.
Vogliono avere l'esclusiva ?

:bye:

franco
Messaggi: 61
Iscritto il: mar 11 set 2007, 11:00
Cognome: Bersan
Nome: Franco
Provenienza: Trieste
Località: da Pantelleria a Brunico sfd

Re: Stemonitis ferruginea?

Messaggio da franco » ven 2 lug 2010, 12:35

buongiorno,

come diceva un noto comico degli anni 60-70 state bboni...

ognuno fa quello che vuole e quello che si sente di fare...

ma veniamo ai myxo che è meglio

vi metto due righe come promesso

Stemonitis fusca senso lato:
è stata sinonimizzata da Moreno con Stemonitis nigrescens ma, a mio avviso, si tratta di un complesso con almeno 3 ecotipi diversi soltanto in Italia settentrionale.
Il primo ecotipo ha diffusione sinantropica con le macchine forestali ed è legato alla gestione delle pinete dal livello del mare alle larici cembrete. Ha stagionalità estesa tutto l’anno se le condizioni meteorologiche lo consentono. Presenta gambi molto alti, fino e oltre metà dell’altezza totale. Nasce bianca e diventa di un color bruno nerastro con riflessi violaceo scuri. Sicuramente è la specie tipica, come da descrizione originale e non presenta problemi di determinazione anche macroscopicamente all’occhio anche solo un po’ esperto; un vetrino a immersione ed il reticolo evidentissimo conferma la diagnosi.
Il secondo ecotipo, mai trovato nel centro sud del Paese (bisognerebbe andare tra giugno e luglio nei querceti a roverella su rami di almeno 4 o 5 cm di diametro, a terra da uno o più anni in situazione iperumida (Dolina calcarea, riva fluviale in ombra, versante in ombra di specchi d’acqua, ecc.).
Forma clusters estesi e connessi tra loro, non supera il centimetro di altezza totale, ha decorazioni sporali ridotte, ha dimensioni sporali ridotte, sembra una forma ecologica più piccola di Stemonitis fusca tipica con i clusters di sporocisti fusi tra loro che possono coprire anche dieci cm ininterrotti di ramo.
Il terzo ecotipo è relegato (per ora) alla valle del fiume Po, dal Piemonte alla foce, interessando anche parecchi affluenti come Tanaro, Sesia, Ticino, ecc..
Si tratta della forma più grande in dimensioni del genere Stemonitis, anche 5 cm e più di altezza, che collassa subito se prende qualche goccia di pioggia. Presenta una colorazione bruno ruggine, cresce su legno marcescente di farnia in zone allagate. Le spore sono reticolato aculeate come la specie tipo.


ciao a tutti

franco

Rispondi

Torna a “Myxomycetes non determinati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti