Trichia contorta ?

Rispondi
Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » mer 19 ott 2011, 20:50

:) ciao
20 giorni fà, un amico del gruppo micologico, mi ha portato questo myxo. trovato in trentino su legno di abete
a casa ho provato a farlo maturare, e dopo la micro sarei per Trichia contorta, sono in dubbio ci
sarebbe molto simile anche a T. sordida,
che ne pensate
le spore sono 9,5 - 12,5 finimente aculeate
il capillizio e intrecciato
Allegati
IMG_2250.jpg
IMG_2250.jpg (171.63 KiB) Visto 1484 volte
IMG_2254.jpg
IMG_2254.jpg (175.71 KiB) Visto 1484 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » mer 19 ott 2011, 20:51

altre foto
Allegati
IMG_2402.jpg
IMG_2402.jpg (142.68 KiB) Visto 1483 volte
IMG_2400.jpg
IMG_2400.jpg (148.03 KiB) Visto 1483 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » mer 19 ott 2011, 20:52

carpoforo maturo con il capilizio uscito fuori
Allegati
IMG_2399.jpg
IMG_2399.jpg (151.16 KiB) Visto 1483 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » mer 19 ott 2011, 20:54

foto micro
Allegati
New-Out99996.jpg
New-Out99996.jpg (146.75 KiB) Visto 1481 volte
New-Out99997.jpg
New-Out99997.jpg (128.13 KiB) Visto 1481 volte

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » mer 19 ott 2011, 20:55

foto micro
Allegati
New-Out99998.jpg
New-Out99998.jpg (153.6 KiB) Visto 1481 volte
New-Out99999.jpg
New-Out99999.jpg (135.59 KiB) Visto 1481 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4777
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da evelina » mer 19 ott 2011, 21:17

Ciao non so se è contorta o no, ma questo capillizio è molto simile al tuo.


:bye: Evelina
Allegati
Capillizio Trichia.jpg
Capillizio Trichia.jpg (46.96 KiB) Visto 1477 volte

patty
Esperto
Messaggi: 2266
Iscritto il: dom 18 ott 2009, 23:20
Cognome: Ferrari
Nome: Patrizia
Provenienza: Modena
Località: Modena

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da patty » gio 20 ott 2011, 13:28

Microscopicamente, per gli elateri e le ramificazioni dei filamenti, sarei per T. sordida, che però ha spore più grandi ed è specie nivicola , ( anche se ciò non la esclude tassativamente. Ad es. Trichia alpina, tipico nivicolo , io stessa l’ho trovata in settembre su fraxinus ).
Macroscopicamente, ,anche se non sembra ben completamente matura, ha più l’aspetto di T. contorta.
In questo genere si hanno spesso variabilità e aspetti diversi del capillizio e degli elateri nella stessa specie
L’ultima foto mostra due sporangi peduncolati, che, per quello che si vede, sembrano un’altra cosa.

:) Patty

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » gio 20 ott 2011, 20:32

:) ciao ragazze
Evelina
nel genere Trichia il colore del capillizio è abbastanza comune, bisogna controllarlo al microscopio
riuscire a vedere il tipo di spire, vedere se il carpoforo è stipitato o no!, se vieni sabato al comitato di studio
a Vicenza, ti faccio vedere il libro sui myxomyceti così ti fai un idea

Patty
la micro lo fatta con con quell carpoforo stipitato, anche la foto 2400 cominciano a stipitarsi , anche a me
è sembrato strano, all'inizio erano tutti perfetamente uguali e compatti sul legnetto
sono ancora in camera umida' aspetterò ancora un pò per vedere l'evoluzione

:bye: :bye:

franco
Messaggi: 61
Iscritto il: mar 11 set 2007, 11:00
Cognome: Bersan
Nome: Franco
Provenienza: Trieste
Località: da Pantelleria a Brunico sfd

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da franco » mar 13 dic 2011, 18:54

non ho una gran esperienza nello specifico

a parte T.alpina, T.sordida e T.sordidioides che sono nivicole persistenti

(persistenti nel senso che possono rimanere pressochè inalterate nel loro habitat anche per un anno intero)

T.contorta e le varietà (ammesso che non siano geneticamente identiche, oppure che siano, addirittura, specie distinte)

in Italia, sono state raccolte dalla laguna veneta alle Prealpi lombarde

Come spesso accade, specie dai colori poco vivaci vengono raccolte solo dagli addetti ai lavori

salvo raccoglierle immature o peggio

e anche i dilettanti "evoluti" preferiscono fare belle foto a Lamproderma e Diacheopsis

il capillizio in foto è da T.contorta e non da T.sordida

Per quel che riguarda lo pseudogambo, ricordo che

si tratta di un fenomeno presente anche in altre specie normalmente sessili

come T.varia, T.favoginea e T.lutescens


Se dovessi conservare un campione così in erbario

etichetterei Trichia cfr contorta

salvo, in seguito, analizzare RNA ribosomiale su più marchers, sperando in un chiarimento molecolare

ciao

franco

Ruspista
Novizio
Messaggi: 722
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 15:29
Cognome: Signorini
Nome: Danilo
Provenienza: Verona
Località: verona

Re: Trichia contorta ?

Messaggio da Ruspista » mar 13 dic 2011, 22:08

:) Ciao Franco
grazie per il tuo intervento

:bye:

Rispondi

Torna a “Myxomycetes non determinati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite