Gloeophyllum saepiarium

Corticiaceae, Stereaceae, Poliporaceae s.l.
Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4806
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Gloeophyllum saepiarium

Messaggio da evelina » lun 10 mag 2010, 12:56

Su tronco di abete rosso.
Potrebbe essere secondo voi?

Gloeophyllum saepiarium?

Ciao Evelina
Allegati
Apyllophorales  da determinare 007 [800x600].jpg
Apyllophorales da determinare 007 [800x600].jpg (124.64 KiB) Visto 1762 volte
Apyllophorales da determinare [800x600].jpg
Apyllophorales da determinare [800x600].jpg (153.75 KiB) Visto 1762 volte

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Gloeophyllum saepiarium

Messaggio da Micogian » lun 10 mag 2010, 13:32

evelina ha scritto:Su tronco di abete rosso.
Potrebbe essere secondo voi?

Gloeophyllum saepiarium?
Io direi di si: http://mycosmpm.fr/images/Gloeophyllum_saepiarium.JPG

Gianni :bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4806
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Gloeophyllum saepiarium

Messaggio da evelina » lun 10 mag 2010, 13:51

Grazie Gianni,.................Evelina

Sergio54
Messaggi: 76
Iscritto il: gio 24 dic 2009, 12:08
Cognome: Costantini
Nome: Sergio
Provenienza: Stregna (Ud)

Re: Gloeophyllum saepiarium

Messaggio da Sergio54 » mer 12 mag 2010, 1:21

Bello. Non è un fungo che si vede spesso da noi, anche se abbiamo abete rosso dappertutto anche nei giardini. Mandi

evelina
Senior
Messaggi: 4806
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Gloeophyllum saepiarium

Messaggio da evelina » mer 12 mag 2010, 18:04

Caro Sergio, è un Apyllophorales che si trova raramente, in tanti anni e la seconda volta che lo trovo, la prima volta l'ho trovai su delle vecchie tavole di Abete rosso, che servivano da base per la bombola del gas in un campeggio.
Questo ultimo ritrovamento: era su una vecchia ceppaia di Abete rosso,
sono quasi convinta che questo sia l'habitat ideale, alcuni testi dicono che cresce anche su legno lavorato.
Il suo simile Gloeophyllum abietinum, ma la sua forma è diversa, quasi a ventaglio, lo trovai anni fa sullo steccato di recinzione del campeggio, le tavole venivano trattate ogni anno con l'impregnate.

Un caro saluto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti