Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Notizie di ritrovamenti di funghi nei nostri areali di ricerca e specie interessanti
Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4896
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Messaggio da evelina » ven 16 ago 2019, 16:43

Nel novembre del 2014 siamo state, io la mia amica A.M.M: negli USA è precisamente, ad una manifestazione della NAMA North America Mycological Association.
Durante una uscita in quei boschi meravigliosi, abbiamo potuto fotografare questa meraviglia della natura, naturalmente non
sapevamo che specie fosse, chi ci accompagnava ci spiego che si trattava di un fungo parassita. (Hypomyces lactifluorum)
Prima era una Russula brevipes che veniva invasa da questo parassitismso che la trasformava come vedete in foto,assumendo il colore aragosta, la carne internamente rimane bianca. In quelle zone viene chiamato con il nome volgare di fungo aragosta è molto ricercato e consumato.
Facendo la microscopia della superficie esterna, ci si rende conto che quella massa color aragosta che ha ridotto la R. brevipes è un Ascomycetes. Le sue spore sono fusiformi con grosse verruche.

Ora le foto, osservate che sporata.

Buona visione, ciao Evely
Allegati
Hypomyces  lactifluorum.JPG
Hypomyces lactifluorum.JPG (147.58 KiB) Visto 196 volte
Prima era una Russula brevipes.JPG
Prima era una Russula brevipes.JPG (81.4 KiB) Visto 196 volte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5407
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Messaggio da mfilippa » dom 18 ago 2019, 20:41

Bello!
Sai per caso se in America mangiano R. brevipes anche se non parassitata... o se diventa una prelibatezza solo grazie all'Hypomyces?
:bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4896
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Messaggio da evelina » lun 19 ago 2019, 14:24

Ciao Mario,
l'unica cosa certa che so e che la R. curtipes dopo essere invasa dal parassita diventa sterile.
Ho mandato un messaggio alla mia amica americana, chiedendo se viene consumata.

(Quando avrò notizie te lo farò sapere.)

:bye: :bye: :bye: Evelina

evelina
Senior
Messaggi: 4896
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Messaggio da evelina » lun 19 ago 2019, 17:00

Scusami ho sbagliato a scrivere il nome, R.brevipes.

ciao Evelina

evelina
Senior
Messaggi: 4896
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Messaggio da evelina » mar 20 ago 2019, 15:54

Ho chiesto alla mia amica americana se consumano la R. brevipes prima che venga parassitata.

Mi ha risposto, che viene consumata ed è pure molto ricercata.

Ciao Evelina

mfilippa
Senior
Messaggi: 5407
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Hypomyces lactifluorum (Schwein.) Tul.& C. Tul.

Messaggio da mfilippa » gio 29 ago 2019, 8:37

OK grazie!
:bye:

Rispondi