Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Notizie di ritrovamenti di funghi nei nostri areali di ricerca e specie interessanti
Rispondi
Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » ven 20 feb 2015, 21:25

Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Non sono io che l'ho trovata, magari.
E' un ritrovamento di Enzo Musumeci che gentilmente mi ha concesso l'utilizzo delle immagini e che ringrazio pubblicamente.

La località di ritrovamento è Flüh, una cittadina svizzera a una ventina di chilometri da Basilea.
L'habitat è un zona collinare a tratti con inclinazione molto accentuata 390-460 m.s.l.m, terreno calcareo, substrato misto argilloso-sassoso ricco di carbonati.

La Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral è una specie piuttosto rara dappertutto ma e stata rinvenuta in moltissime stazioni svizzere, a tratti decisamente infestante.

Ecco alcune immagini di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3310.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3310.jpg (146.47 KiB) Visto 3141 volte
Sarcoscypha_jurana_3317.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3317.jpg (114.9 KiB) Visto 3141 volte

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » ven 20 feb 2015, 21:26

Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral
Sarcoscypha_jurana_3325.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3325.jpg (99.37 KiB) Visto 3140 volte
Sarcoscypha_jurana_3348.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3348.jpg (99.5 KiB) Visto 3140 volte

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » ven 20 feb 2015, 21:28

....ancora piu’ rara è la varieta’ Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral fo.lutea, dalle tonalità gialle-aranciate che predilige il medesimo habitat.
Sarcoscypha_jurana_3342.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3342.jpg (107.4 KiB) Visto 3140 volte

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » ven 20 feb 2015, 21:31

Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

La microscopia con le spore...
Sarcoscypha_jurana_3580.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3580.jpg (125.57 KiB) Visto 3140 volte
Sarcoscypha_jurana_3584.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_3584.jpg (115.26 KiB) Visto 3140 volte

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » ven 20 feb 2015, 21:35

E infine l'ambiente.....
Sarcoscypha_jurana_0010.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Sarcoscypha_jurana_0010.jpg (157.68 KiB) Visto 3140 volte
La Sarcoscypha jurana è una specie strettamente legata a legno in decomposizione di Tilia plathyphyllos, finora non sono stati segnalati ritrovamenti su altre essenze arboree.
Tilia_platophyllos_0007.jpg
per gentile concessione di Enzo Musumeci
Tilia_platophyllos_0007.jpg (153.88 KiB) Visto 3140 volte
Ringrazio nuovamente Enzo Musumeci che mi ha concesso l'uso delle sue immagini.

Gianni :bye:

mfilippa
Senior
Messaggi: 5369
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da mfilippa » sab 21 feb 2015, 11:00

E grazie a te per avercele mostrate!
Indistinguibile macroscopicamente (come ovvio) quindi... E anche microscopicamente non è che mica così facile :wall:
Quanto alla forma lutea mi lascia dubbioso :chin: ... Ma è gialla anche sulla faccia esterna?
:bye:

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » sab 21 feb 2015, 11:27

mfilippa ha scritto: Quanto alla forma lutea mi lascia dubbioso :chin: ... Ma è gialla anche sulla faccia esterna?
:bye:
A vedere le foto sembrerebbe leggermente giallina, adesso non ricordo, devo controllare, a suo tempo Musumeci mi aveva mandato un campione di jurana e anche nella sua forma lutea, devo vedere come si presenta ora l'exiccata.
Il problema è che, come dice Baral, le spore della jurana negli esemplari secchi sono difficilmente distinguibili dall'austriaca.

Gianni :bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4807
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da evelina » sab 21 feb 2015, 11:34

Scusate ma sono curiosa di capire, se basta l'habitat per creare un specie.

(Le spore sono uguali a S. austriaca)

:bye: Grazie per un'eventuale risposta Evelina

mfilippa
Senior
Messaggi: 5369
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da mfilippa » sab 21 feb 2015, 13:11

sono curiosa di capire, se basta l'habitat per creare un specie
Ovviamente no.
Ma le differenze fra una specie e un'altra non sono solo quelle indicate sulle chiavi che sono, appunto, chiavi e servono per indirizzare la determinazione usando il più possibile caratteri immediatamente riconoscibili.
Se le spore vive sono diverse fra le due, il fatto che da morte (secche, o montate in luquidi letali) la differenza non si veda più non vuol dire che non ci sia.
:bye:

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » sab 21 feb 2015, 13:38

E poi non è vero che le spore sono uguali a quelle della S.austriaca.
Nella chiave di Baral mancano le foto delle spore di austriaca, sono riuscito a recuperarle, ecco la chiave come dovrebbe essere.
La differenza sta nelle guttule che sono grosse ai poli nella jurana:
Sarcoscypha_Baral.jpg
Sarcoscypha_Baral.jpg (98.72 KiB) Visto 3090 volte
Gianni :bye:

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » sab 21 feb 2015, 14:10

La differenza tra le spore di esemplari freschi di S.austriaca e jurana sono evidenti in questa immagine di Baral.
Se gli esemplari sono vecchi la differenza diventa molto meno evidente.

Nella tavola sottostante in alto la S.jurana, sotto la S.austriaca.
A sinistra esemplari freschi, a destra esemplari vecchi.
Sarcoscypha_Baral_2.jpg
Sarcoscypha_Baral_2.jpg (81.67 KiB) Visto 3087 volte
Gianni :bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4807
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da evelina » sab 21 feb 2015, 14:45

Un grande grazie per l'esauriente spiegazione e le preziose tavole, ne farò tesoro.


:bye: Evelina

evelina
Senior
Messaggi: 4807
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da evelina » dom 22 feb 2015, 16:53

Scuate la mia curiosità,
ma la differenza tra spore vive o "morte", preferisco dire essicate, questo vale solo per il Genere Sarcoschypha, ho anche per altre specie ?


Ciao e grazie Evelina

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da Micogian » dom 22 feb 2015, 19:20

Secondo me, se la differenza riguarda una variazione del contenuto delle spore, in particolare forma e dimensione delle guttule penso che non sia un'esclusiva del Genere Sarcoscypha.

Gianni :bye:

evelina
Senior
Messaggi: 4807
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da evelina » dom 22 feb 2015, 19:36

Allora può essere per gli Ascomycets in genere ?
La stessa cosa vale anche per i Basidiomycetes ?

Grazie e scusa del disturbo.

:bye: Evelina

mykol
Senior
Messaggi: 9103
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da mykol » lun 23 feb 2015, 18:20

Le osservazioni fatte su esemplari "morti" (secchi, conservati sotto alcool, ecc..., ecc...) danno risultati sicuramente diversi da quelle condotte su esemplari vivi. Non lo dico solo io, ma anche un certo ... Baral (Mario, ci dici per l'ennesima volta dove lo scrive ?).

Quindi la cosa fondamentale è che chi pubblica uno studio metta sempre in evidenza con la massima precisione le procedure adottate (i famosi materiali e metodi). E poi bisogna ovviamente tenerne conto nelle discussioni e nelle conclusioni.

evelina
Senior
Messaggi: 4807
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Sarcoscypha jurana (Boud.) Baral

Messaggio da evelina » lun 23 feb 2015, 19:04

OK grazie. Evelina

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti