Cortinarius caperatus

Notizie di ritrovamenti di funghi nei nostri areali di ricerca e specie interessanti
Rispondi
mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Cortinarius caperatus

Messaggio da mykol » mar 22 set 2015, 23:40

Current Name:
Cortinarius caperatus (Pers.) Fr., Epicr. syst. mycol. (Upsaliae): 256 (1838) [1836-1838]

Synonymy:
Agaricus caperatus Pers., Observ. mycol. (Lipsiae) 1: 48 (1796)
Dryophila caperata (Pers.) Quél., Enchir. fung. (Paris): 66 (1886)
Pholiota caperata (Pers.) Gillet, Hyménomycètes (Alençon): 89 (1874) [1878]
Rozites caperatus (Pers.) P. Karst., Bidr. Känn. Finl. Nat. Folk 32: 290 (1879)
Togaria caperata (Pers.) W.G. Sm., Syn. Brit. Basidiomyc.: 122 (1908)

Raccolta: Garessio (ex "Garessio 2000") (CN), 19/09/2015, leg G. Baiano e Vincenzo Gulino.
Habitat: bosco puro di faggio, 1500 m.

Prima inserito nel genere Rozites , ora viene considerato un Cortinarius (seguendo Fries), ma a me sembra un cortinario molto particolare per l'anello membranoso, tenace (quasi una armilla ...) ben diverso dalla cortina tipica dei cortinari.
Penso che, anche da solo, questo carattere possa giustificare l'inserimento in un genere diverso, magari prorpio Rozites o Pholiota.
Allegati
002-Cortinarius_caperatus-800x600.jpg
002-Cortinarius_caperatus-800x600.jpg (150.93 KiB) Visto 2106 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Cortinarius caperatus

Messaggio da mykol » mar 22 set 2015, 23:43

purtroppo in queste due immagini non si nota bene l'anello membranoso (quasi una armilla) tipico di questa specie.
Allegati
003-Cortinarius_caperatus-DSC_0073-800x600.jpg
003-Cortinarius_caperatus-DSC_0073-800x600.jpg (162.31 KiB) Visto 2054 volte

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2122
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Cortinarius caperatus

Messaggio da Agaricus » mer 23 set 2015, 0:16

Ciao Giorgio,
anch'io sarei del parere che sarebbe più logico situarlo in un altro Genere, ma in questo caso è stata data (almeno per ora) la priorità ai caratteri anatomici, chissà, magari tra poco lo cambieranno di nuovo, ehh!
Allego due foto, una di una raccolta di C. caperatus in faggeta pura nei monti Sibillini, l'altra, visto che hai nominato Garessio 2000 mi ha fatto ricordare un mio ritrovamento di Agaricus moellerianus trovato il quel luogo durante il C.S.N. AMB di Ceva del 2005,
un salutone,
Ennio.
1) C. caperatus
Allegati
Cortinarius caperatus S.jpg
Cortinarius caperatus S.jpg (214.59 KiB) Visto 2096 volte

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2122
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Cortinarius caperatus

Messaggio da Agaricus » mer 23 set 2015, 0:17

2) Agaricus moellerianus di Garessio 2000.
Allegati
moellerianus Garessio 2000 settembre 2005 S.jpg
moellerianus Garessio 2000 settembre 2005 S.jpg (228.4 KiB) Visto 2096 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4837
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Cortinarius caperatus

Messaggio da evelina » mer 23 set 2015, 11:18

Ciao a tutti,

io la penso come mykol, la differenza tra Cortinarius caperatus = Rozites caperata e il Genere Cortinarius, nella mia poca esperienza: è grande.
Mi piacerebbe sapere cosa hanno in comune per appartenere allo stesso Genere ?

C. caperatus = R. caperata ha una vera e propia armilla, al contrarius il Genere Cortinarius ha una cortina più o meno visibile.

:bye: Evely
Allegati
Rozites caperata.JPG
Rozites caperata.JPG (192.94 KiB) Visto 2072 volte
Particolare della cortina- Cortinarius sp.jpg
Particolare della cortina- Cortinarius sp.jpg (72.71 KiB) Visto 2072 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Cortinarius caperatus

Messaggio da mykol » mer 23 set 2015, 13:23

Ok., Evelina !

mykol
Senior
Messaggi: 9118
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Cortinarius caperatus

Messaggio da mykol » mer 23 set 2015, 13:28

Eh, Ennio tutto passa a questo mondo ... "Garessio 2000" non c'è più, cioè il passo, l'albergo, i boschi ed i prati sono sempre la, ma sono scomparsi i cartelli, le indicazioni stradali e gli impianti ... probabilmente anche un po di neve e molte finanze dei vecchi sciatori !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti