Pagina 1 di 1

Boleto da determinare

Inviato: lun 25 set 2017, 17:14
da Fernando
Dopo qualche anno, si è ripresentato splendido e solitario, sotto latifoglia quercia e frassino con qualche ginepro. Cuticola vischiosetta e brillante, pori molto chiusi e gambo reticolato, con colore giallo cromo uniforme senza viraggi, anche dopo tre giorni. :cry:
Fernando

Re: Boleto da determinare

Inviato: mer 27 set 2017, 1:58
da mykol
qualche carattere in più ? Ingrandimenti, sezione, viraggio della carne, ecc...

Re: Boleto da determinare

Inviato: gio 28 set 2017, 8:07
da Fernando
Questo ritrovamento è successivo ad altri e al primo del 2011, che ho postato:http://www.actaforum.actafungorum.org/v ... =17&t=4990. A distanza di tempo il dubbio resta: Xerocomus (Xerocomellus) o Boletus. Ciao: e grazie del contributo.
Fernando

Re: Boleto da determinare

Inviato: sab 30 set 2017, 9:23
da mfilippa
E' un fungo molto bello. Ne trovi sempre solo uno per volta?
Si era ipotizzato una forma intorno a X. subtomentosus ma a me non sembra, quel reticolo molto fine e la cuticola un po' vischiosa non sarebbero i suoi.
Ho già trovato degli X. subtomentosus completamente gialli, ma non assomigliano molto a questo.
Non ho idee plausibili. :arreso:
Se ne trovi altri falli seccare e tienili, non si sa mai.
:bye:

Re: Boleto da determinare

Inviato: sab 30 set 2017, 16:27
da mfilippa
Dopo rapidi consulti confermo che vale la pena di tenere sott'occhio la stazione e raccogliere altri esemplari da destinare a studi approfonditi.
A presto!
:bye:

Re: Boleto da determinare

Inviato: lun 2 ott 2017, 23:53
da gambr
Eh sì interessante. X.subtomentosus giallo potrebbe essere anche X.chrysonemus.
Xerocomus xanthus (E.-J. Gilbert) Curreli (non Contu, Curreli) è dato sinonimo di subtomentosus.

In questo sembra di vedere un reticolo sul gambo. Forse si potrebbe vedere come si staccano i tubuli perché negli Xerocomus s.l. dovrebbero lacerarsi in quanto angolosi mentre nei Boletus essendo cilindrici si separano senza lacerarsi.

Senza uno studio approfondito però queste raccolte rimarranno però senza nome.

Ciao
Gianni

Re: Boleto da determinare

Inviato: mar 3 ott 2017, 14:01
da Pat
Bonjour,

Aujourd'hui, il est impossible d'indentifier un xerocomus sans faire une coupe pour observer la couleur de la chair, et les éventuels changements de couleurs ( bleuissement..).C'est le minimum...

patrice

Re: Boleto da determinare

Inviato: mar 3 ott 2017, 18:01
da mfilippa
Bonjour Pat, Fernando avait déjà collé le lien avec une récolte précedente, http://www.actaforum.actafungorum.org/v ... =17&t=4990, où il y avait la coupe: chair jaune immuable.
Cependant je ne pense pas qu'il sera facile d'identifier ce bolet...
:bye:

Re: Boleto da determinare

Inviato: gio 5 ott 2017, 18:58
da Fernando
Grazie a tutti delle opinioni espresse, sia per il consiglio di tenere sotto controllo l'habitat e di fare l'essicata e a Gianni per aver espresso la sua idea con Xerocomus xanthus o X.subtomentosus v.xanthus, che a suoi tempo si era ipotizzata: AMB-RDM 1-2 1989 Currelli. :applause: ma forse non finisce qui. :bye:
Fernando