Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.

Forum dedicato alla micoflora Salentina

Moderatore: Artù

Rispondi
Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.

Messaggio da Artù » mar 22 apr 2008, 12:25

Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.
Se leggete in giro in internet viene dato come di difficile determinazione, il problema è che troppo spesso i funghi vengono studiati da essiccate o dai libri.
Tipico melanogaster riconoscibile da lontano purchè si sia sotto vento :D
Odore fortissimo agliaceo/acetilene

Legit e determinazione F. Signore
Allegati
Melanogaster-ambiguus_DSCN8299-(3).jpg
Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.

Messaggio da Artù » mar 22 apr 2008, 12:29

Artù ha scritto:Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.
Se leggete in giro in internet viene dato come di difficile determinazione, il problema è che troppo spesso i funghi vengono studiati da essiccate o dai libri.
Tipico melanogaster riconoscibile da lontano purchè si sia sotto vento :D
Odore fortissimo agliaceo/acetilene

Legit e determinazione F. Signore
Loc. Acaia
Allegati
Melanogaster-ambiguus_DSCN8299-(5).jpg
Melanogaster ambiguus (Vittad.) Tul & C. Tul.

doni
Esperto
Messaggi: 1626
Iscritto il: lun 12 mar 2007, 15:39
Cognome: De Giorgi
Nome: Donatella
Provenienza: Lecce

Messaggio da doni » mar 22 apr 2008, 21:03

diciamo la verità se lo mettono in una stanza non chiamate i pompieri per avvisarli di una fuga di gas perchè si tratta del melanogaster!!!!

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Messaggio da Artù » mer 23 apr 2008, 14:25

meno male che nn l'ha fatto :lol:
Ecco alcune microfoto
Allegati
Melanogaster-ambiguus_DSCN7779-(4).jpg

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Messaggio da Artù » mer 23 apr 2008, 14:35

e le spore
15,7 [17 ; 18,6] 19,9 x 9 [9,5 ; 10,1] 10,6
Q = 1,7 [1,77 ; 1,87] 1,9 ; N = 27 ; C = 68%
Me = 17,82 x 9,78 ; Qe = 1,82
Allegati
Melanogaster-ambiguus_DSCN7779.jpg

Rispondi

Torna a “Funghi del Salento”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti