I peli di R. melliolens- caratteristiche mai rilevate.

Letteratura, articoli, notizie bibliografiche sui funghi, richieste

Moderatori: muscario, Stinkhorn, Pino

Rispondi
stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

I peli di R. melliolens- caratteristiche mai rilevate.

Messaggio da stegiampi » mer 20 ago 2008, 14:36

Voglio inserire l'ultimo esame fatto sui peli di R. melliolens con SV (H2so4 al 50%).
Quello che ho ottenuto è stato una disposizione "a bande" nel contenuto degli stessi.

Se ben ricordo, un contenuto a bande si trova in R. romellii e in R. pseudoromellii (sporata gialla).

Vi è mai capitato?


Giampietro
Allegati
Peli_15_SV.jpg

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Messaggio da stegiampi » mer 20 ago 2008, 14:37

Voglio inserire l'ultimo esame fatto sui peli di R. melliolens con SV (H2so4 al 50%).
Quello che ho ottenuto è stato una disposizione "a bande" nel contenuto degli stessi.

Se ben ricordo, un contenuto a bande si trova in R. romellii e in R. pseudoromellii (sporata gialla).
Allegati
Peli_17_SV.jpg

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: I peli di R. melliolens- caratteristiche mai rilevate.

Messaggio da gambr » mer 20 ago 2008, 16:33

stegiampi ha scritto:Se ben ricordo, un contenuto a bande si trova in R. romellii e in R. pseudoromellii (sporata gialla).
Ma in quel caso senza dover usare SV mi pare...

Ciao
Gianni

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Re: I peli di R. melliolens- caratteristiche mai rilevate.

Messaggio da stegiampi » mer 20 ago 2008, 18:25

gambr ha scritto:
stegiampi ha scritto:Se ben ricordo, un contenuto a bande si trova in R. romellii e in R. pseudoromellii (sporata gialla).
Ma in quel caso senza dover usare SV mi pare...

Ciao
Gianni
Si, certo, senza usare SV.
Però il problema non cambia visto che secondo logica, la SV ha evidenziato una emulsione che
già doveva essere predisposta a bande.

Anche in romellii e pseudoromellii, se usi la SV accentui le bande. non comunque in modo così evidente.

Non so, eseguo l'esame con la SV in ogni russula che esamino ma un fatto così marcato non ricordo
di averlo mai notato.

Vedrò al prossimo esame... :D


Ciao,

Giampietro

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: I peli di R. melliolens- caratteristiche mai rilevate.

Messaggio da gambr » mer 20 ago 2008, 21:20

stegiampi ha scritto: Però il problema non cambia visto che secondo logica, la SV ha evidenziato una emulsione che
già doveva essere predisposta a bande.

Anche in romellii e pseudoromellii, se usi la SV accentui le bande. non comunque in modo così evidente.
OK, effettivamente in romellii le bande si vedono anche senza SV mentre in melliolens compaiono, e pure più marcate, con la SV. :)
Bene, buono a sapersi.

Ciao
Gianni

stegiampi
Senior
Messaggi: 3580
Iscritto il: sab 1 dic 2007, 18:58
Cognome: Stefani
Nome: Giampietro
Provenienza: Italia

Messaggio da stegiampi » mer 20 ago 2008, 22:25

Si, ma fai attenzione che mentre in romellii e pseudoromellii si parla di pileocistidi, in melliolens parlo di
ife della cutis e quindi la differenza esiste.
Tuttavia, come ho detto, per mia esperienza non ho trovato molte ife della cutis di russule che presentavano
simili bande.
Forse un po' mcome in cyanoxantha che le ife del cappello sono metacromatiche?
Se così fosse (ma devo verificarlo con i prossimi ritrovamenti), sarebbe in dato in più.


Ciao,

Giampietro

Rispondi

Torna a “Bibliografia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti