crescita lentissima

Letteratura, articoli, notizie bibliografiche sui funghi, richieste

Moderatori: muscario, Stinkhorn, Pino

Rispondi
nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

crescita lentissima

Messaggio da nani » dom 8 nov 2009, 17:26

Una colonia di phallus impudicus (a qualche cugino stretto) staziona nel mio prato, sotto un corbezzolo,già da alcuni anni.
Quest'anno ho incominciato a notarne qualcuno già in giugno.
In questa foto siamo in settembre e sono ancora lì intonsi
Allegati
DSC02514 settembre sopra.jpg
DSC02514 settembre sopra.jpg (244.61 KiB) Visto 2028 volte

nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

Re: crescita lentissima

Messaggio da nani » dom 8 nov 2009, 17:28

eccone altri, sempre in settembre
Allegati
DSC02516 settembre sopra 2.jpg
DSC02516 settembre sopra 2.jpg (193.9 KiB) Visto 2026 volte

nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

Re: crescita lentissima

Messaggio da nani » dom 8 nov 2009, 17:31

solo in novembre incominciano a muoversi. Sono rimasti praticamente fermi ma ben visibili per più di 4 mesi.
Allegati
DSC02602 novembre inizio sviluppo.jpg
DSC02602 novembre inizio sviluppo.jpg (172.01 KiB) Visto 2020 volte

nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

Re: crescita lentissima

Messaggio da nani » dom 8 nov 2009, 17:33

altri
Allegati
DSC02604 el.jpg
DSC02604 el.jpg (238.02 KiB) Visto 2019 volte

nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

Re: crescita lentissima

Messaggio da nani » dom 8 nov 2009, 17:35

dettaglio

non avevo mai osservato funghi stazionare immoti per tanto tempo.
potrebbe essere una cosa comune ad altri?
ciao
grazie
Allegati
DSC02607 el.jpg
DSC02607 el.jpg (161.93 KiB) Visto 2018 volte

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: crescita lentissima

Messaggio da Erminio » dom 8 nov 2009, 18:21

Nani, non si tratta di Phallus impudicus, bensì di una specie ben più rara, caratterizzata dall'involucro violetto: Phallus hadrianii. Per quanto riguarda i tempi dello sviluppo di questa specie non so dire quali possono essere. Potrebbe però essere stata ritardata da condizioni meteo-climatiche avverse.
Ciao.
Erminio

nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

Re: crescita lentissima

Messaggio da nani » lun 9 nov 2009, 21:07

grazie
nani

mfilippa
Senior
Messaggi: 5372
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: crescita lentissima

Messaggio da mfilippa » mar 10 nov 2009, 21:54

E' proprio il comportamento tipico delle Phallaceae. L'"uovo" si sviluppa lentamente e poi rimane lì in attesa del momento buono anche per mesi come tu hai documentato. Mi ricordo che ne parlava Mario Sarasini in una sua relazione e se non ricordo male è anche scritto sul libro AMB Gasteromiceti Epigei. Al momento giusto la gelatina contenuta intorno all'embrione migra nelle cellette già abbozzate ma "a pacco" e il... coso :oops: si allunga rapidamente. Opla! :lol: Viva le mosche!
:bye:

nani
Principiante
Messaggi: 105
Iscritto il: gio 20 dic 2007, 23:16
Cognome: Remondini
Nome: Carlo
Provenienza: Pontoglio Bs
Località: Pontoglio Bs

Re: crescita lentissima

Messaggio da nani » mer 11 nov 2009, 0:06

imparato
grazie
ciao
nani

bruno
Principiante
Messaggi: 397
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: crescita lentissima

Messaggio da bruno » mer 11 nov 2009, 7:24

mfilippa ha scritto:......al momento giusto la gelatina contenuta intorno all'embrione migra nelle cellette già abbozzate ma "a pacco" e il... coso :oops: si allunga rapidamente. Opla! :lol:.........:bye:
gelatina da provare :shock: :o ......resistente anche la freddo :oops:
Allegati
Phallus-impudicus.jpg
Phallus-impudicus.jpg (109.39 KiB) Visto 1942 volte

bruno
Principiante
Messaggi: 397
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: crescita lentissima

Messaggio da bruno » mer 11 nov 2009, 7:25

mfilippa ha scritto:......Viva le mosche! :bye:
ciao ragazzi....buone cose a tutti.

bruno
Allegati
phallus.jpg
phallus.jpg (103 KiB) Visto 1941 volte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti