Marasmius oreades e collinus ?

Aiuto alla determinazione dei Funghi
Rispondi
evelina
Senior
Messaggi: 4773
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da evelina » mer 1 set 2010, 21:49

In un prato in motagna, circa 900 m. penso di aver trovato il M. collinus,
molto simile al M. oreades.
Qualcuno mi può confermare o smentire???
Grazie anticipate da .................Evelina
Allegati
M. collinus - oreades.JPG
M. collinus - oreades.JPG (81.43 KiB) Visto 2992 volte

bruno
Principiante
Messaggi: 399
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da bruno » gio 2 set 2010, 13:19

Ciao Evelina,

non sicuramente la oreades, non conosco il collinus, ma addirittura penso che nemmeno il Genere sia giusto,
mi permetto di inserire una foto delle ottime gambesecche, funghi che ricordano passate stagioni piovose.......mi faccio un augurio :D

ciao

bruno
Allegati
marasmius9427aa.jpg
marasmius9427aa.jpg (117.58 KiB) Visto 2967 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4773
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da evelina » ven 3 set 2010, 18:50

Caro Bruno, ti assicuro che quella intera è un Marasmius oreades, raccolto assieme a tante altre in prato, invece quella con il gambo sfilacciato, guardandola da sopra,il cappello e molto simile a M. oreades a volte difficilmente separarabili se guardi solo il cap., te ne accorgi solo al momento della raccolta: gambo duro- legnoso= oreades: gambo che si sciolie tra le dita in = collinus.
M. collinus è tossico, per mia esperienza cresce nei prati di montagna,
in pianura non l'ho mai trovato. so con certezza che nella zona del Monte Baldo (Vr) a dato dei problemi, è stato consumato scabiandolo per (gamba secca) testimone di questo il Presidente del Gruppo AMB di Caprino Veronese.

Ti saluto carmente......................Evelina
Ultima modifica di evelina il ven 3 set 2010, 19:41, modificato 1 volta in totale.

evelina
Senior
Messaggi: 4773
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da evelina » ven 3 set 2010, 18:53

Dimenticavo di dirti che la mia foto non bella, è un pò mossa, ma quando la scattai, erano le mie prime foto con la digitale.


a riciao.......................Evelina

bruno
Principiante
Messaggi: 399
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da bruno » sab 4 set 2010, 14:07

Ciao Evelina,

ho basato il mio giudizio vedendo il gambo del fungo di sinistra, finora nessun altro si espresso.

Per le foto non ti devi assolutamente preoccupare, una foto mi piace per quello che mi trasmette e devo dire che la tua passione si nota eccome, il resto è solo fredda tecnica.

ciao

bruno

bruno
Principiante
Messaggi: 399
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da bruno » sab 4 set 2010, 14:09

.....volevo dire fungo di destra :lol: :D ........fra destra e sinistra ancora ci devo capire :D

ariciao anch'io

Mario Cervini
Messaggi: 49
Iscritto il: mar 29 mag 2007, 12:22
Cognome: Cervini
Nome: Mario
Provenienza: Castronno (VA)
Località: Castronno (VA)
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da Mario Cervini » lun 30 mag 2016, 13:29

Ciao,

io credo che il fungo di destra sia una Agrocybe (forse semirobicularis), con le lamelle in fase di maturazione verso l'ocra chiaro.

Nota anche le lamelle che sono adnate e non libere come nel caso dell'oreades/collinus.

Mario

girolle
Messaggi: 98
Iscritto il: sab 11 apr 2009, 20:20
Cognome: Rossi
Nome: Flavio
Provenienza: Dalmine

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da girolle » lun 30 mag 2016, 15:49

Anch' io concordo per Agrocybe per il fungo di destra.
Ciao

Flavio

mykol
Senior
Messaggi: 9073
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da mykol » mar 31 mag 2016, 1:00

si, il colore delle lamelle del fungo di destra tende verso il bruno-ocra, si tratta di un ocrosporeo !

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2115
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da Agaricus » mar 31 mag 2016, 20:04

ciao Evelina,
inserisco 3 foto di una mia raccolta di Marasmius collinus effettuata in pascolo alto montano nei Monti Sibillini,
a risentirci,
Ennio.
Allegati
Marasmius collinus val di Canatra 11-06-2014 1.jpg
Marasmius collinus val di Canatra 11-06-2014 1.jpg (161.86 KiB) Visto 1441 volte

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2115
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da Agaricus » mar 31 mag 2016, 20:05

2) foto fatte a casa 1
Allegati
Marasmius collinus val di Canatra 11-06-2014 2.jpg
Marasmius collinus val di Canatra 11-06-2014 2.jpg (145.21 KiB) Visto 1441 volte

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2115
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da Agaricus » mar 31 mag 2016, 20:09

3) foto fatte a casa 2.
esemplari con gambo che si rompe facilmente, lamelle più fitte rispetto all'oreades, odore poco gradevole, crescita anche cespitosa.
Allegati
Marasmius collinus val di Canatra 11-06-2014 3.jpg
Marasmius collinus val di Canatra 11-06-2014 3.jpg (151.56 KiB) Visto 1441 volte

Mario Cervini
Messaggi: 49
Iscritto il: mar 29 mag 2007, 12:22
Cognome: Cervini
Nome: Mario
Provenienza: Castronno (VA)
Località: Castronno (VA)
Contatta:

Re: Marasmius oreades e collinus ?

Messaggio da Mario Cervini » mar 31 mag 2016, 22:39

Ciao Ennio, concordo perfettamente; anch'io lo ho trovati proprio oggi e sono identici ai tuoi

Rispondi

Torna a “Funghi di incerta determinazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti