Lactarius dall'Austria

Aiuto alla determinazione dei Funghi
Rispondi
micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:24

ciao a tutti propongo un gruppetto di lattari trovati in un bosco austriaco, il ritrovamento è stato fatto in un tratto tra betulle e abeti rossi.
la specie in questione mi tormenta assai piu che altro per il latice biancastro, poco ialino, cosa che trovai in un ritrovamento fatto nella stesso punto (varia di un paio di metri) nel 2014 e che mi convinse fosse Lactarius helvus.

il resto delle caratteristiche macro combaciano,
pileo depresso-imbutiforme, grinzoso-feltrato con toni miscelati dall'ocra carnicino al fulvo rossastro.
il gambo subconcolore lievemente piu chiaro e con tinte rosate. base con feltro biancastro.
lamelle subdecorrenti con qualche forcatura, toni che vanno dal bianco crema con riflessi rosati ed alcuni piu maturi con tonalita giallognole, alla pressione si fratturano facilmente.
carne biancastra, odore aromatico come di liquerizia, latice bianco, ma inizialmente per qualche secondo leggermente opalescente poi biancastro, sapore assaggiato per una decina di secondi ,dolciastro o lievemente amaragnolo non certamente acre.

se non fosse per quel latice bianco avrei ribatezzato la specie come helvus ma rimango nel forte dubbio.
mi rimane da pensare al Lactarius badiosanguineus ma dovrebbe avere toni piu vivi rosso violacei del pileo e lamelle piu cariche sull'arancio giallognolo.
ho scartato il rufus per assenza totale in tutti gli esemplari di umboncino al centro e per il latice da subito acre.
attendo qualche ipotesi illuminante se vi sono :)
io per ora mi fermo a queste due specie pur scrutandone altre.
:bye:
Allegati
carinzia sett 2016 1242.JPG
carinzia sett 2016 1242.JPG (164.68 KiB) Visto 1194 volte
carinzia sett 2016 1247.JPG
carinzia sett 2016 1247.JPG (171.65 KiB) Visto 1194 volte
Ultima modifica di micotom il lun 19 set 2016, 22:32, modificato 1 volta in totale.

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:25

....
Allegati
carinzia sett 2016 1243.JPG
carinzia sett 2016 1243.JPG (135.88 KiB) Visto 1193 volte
carinzia sett 2016 1244.JPG
carinzia sett 2016 1244.JPG (136.59 KiB) Visto 1193 volte

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:25

....
Allegati
carinzia sett 2016 1249.JPG
carinzia sett 2016 1249.JPG (155.4 KiB) Visto 1193 volte
carinzia sett 2016 1251.JPG
carinzia sett 2016 1251.JPG (154.52 KiB) Visto 1193 volte
Ultima modifica di micotom il lun 19 set 2016, 22:27, modificato 1 volta in totale.

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:26

...
Allegati
carinzia sett 2016 1253.JPG
carinzia sett 2016 1253.JPG (177.37 KiB) Visto 1193 volte
carinzia sett 2016 1255.JPG
carinzia sett 2016 1255.JPG (137.98 KiB) Visto 1193 volte

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:28

...
Allegati
carinzia sett 2016 1256.JPG
carinzia sett 2016 1256.JPG (142.45 KiB) Visto 1193 volte

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:31

qui allego il ritrovamento fatto nello stesso punto nel settembre 2014
era uno solo ma molto simile nei caratteri con tonalità piu chiare.
Allegati
carinzia 09-2014 797.jpg
carinzia 09-2014 797.jpg (148.36 KiB) Visto 1193 volte
carinzia 09-2014 798.jpg
carinzia 09-2014 798.jpg (151.89 KiB) Visto 1193 volte

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » lun 19 set 2016, 22:32

:bye: :bye: :bye:
Allegati
carinzia 09-2014 799.jpg
carinzia 09-2014 799.jpg (246.83 KiB) Visto 1193 volte

La Chiusa Lillo
Principiante
Messaggi: 450
Iscritto il: lun 11 gen 2010, 19:44
Cognome: La Chiusa
Nome: Lillo
Provenienza: Pessano (MI)

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da La Chiusa Lillo » mar 20 set 2016, 16:03

ciao Thomas...sei sicuro che non c'era anche qualche ontano? Ci vedo un Lactarius lilacinus, ma questa specie cresce in associazione con Alnus.
Ciao Lillo

La Chiusa Lillo
Principiante
Messaggi: 450
Iscritto il: lun 11 gen 2010, 19:44
Cognome: La Chiusa
Nome: Lillo
Provenienza: Pessano (MI)

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da La Chiusa Lillo » mar 20 set 2016, 16:10

non è lo stesso punto....il primo cresce tra muschi, il secondo tra aghi....quest'ultima che hai postato, crescente su lettiera di Picea, mi sembra Lactarius spinosulus

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Lactarius dall'Austria

Messaggio da micotom » mar 20 set 2016, 22:42

no Lillo quello che vedi tra aghi è solo stato solo spostato per la foto perchè in piano.
la zona la ricordo a memoria ogni volta che vado, il muschio è appena sopra la lettiera di aghi, distante un paio di metri in una piccola costa in salita tra betulle e pecci.
stavolta per fargli le foto mi son dovuto puntare con piedi e ginocchia. :)

per quanto riguarda le tue ipotesi che avevo cmq ricercato, son quasi sicuro che che non ci sono ontani, solo betulle di latifoglia e piu in basso il faggio sempre misto a pecci.

il lilacinus per questo l'avevo scartato.
mentre mi balenava l'idea del spinosulus anche se i peli marginali non sembrano esserci. :(

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 32 ospiti