Aiuto determinazione, forse prataiolo

Aiuto alla determinazione dei Funghi
Rispondi
Bidone2bis
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 13 dic 2015, 14:55
Cognome: Pellegrini
Nome: Giovanni
Provenienza: Napoli

Aiuto determinazione, forse prataiolo

Messaggio da Bidone2bis » sab 22 ott 2016, 19:24

Scusatemi se abuso della vostra pazienza solo quando ho bisogno, però nell'asfaltatissima Napoli, a 100 m da casa mia dove porto il cane a sgambare, ho trovato, nel terreno di proprietà del dog center, questi funghi appena raccolti e buttati in un angolo. A me sembrano prataioli, però prima di metterli in pentola, ci vorrei pensare un attimo.
Se potete darmi una mano prima che deperiscano, ve ne sarei riconoscente.
Allegati
Funghi.jpg
Funghi.jpg (132.96 KiB) Visto 806 volte

micotom
Senior
Messaggi: 3783
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Aiuto determinazione, forse prataiolo

Messaggio da micotom » sab 22 ott 2016, 23:56

Ciao in un forum virtuale nessuno può ditri se mangiarli o meno, soprattutto da foto e ancor peggio da funghi non interi ma tutti spezzati.
detto ciò son prataioli ma probabilmente non di quelli commestibili e cmq accontentati se qualcuno ti dice la specie, per il resto lascia stare che è meglio. :bye:

Bidone2bis
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 13 dic 2015, 14:55
Cognome: Pellegrini
Nome: Giovanni
Provenienza: Napoli

Re: Aiuto determinazione, forse prataiolo

Messaggio da Bidone2bis » dom 23 ott 2016, 0:39

Grazie mille per la risposta

gambr
Senior
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: Gianni
Nome: Ambrosio
Provenienza: Martignacco (UD)
Località: Martignacco (UD)

Re: Aiuto determinazione, forse prataiolo

Messaggio da gambr » dom 23 ott 2016, 10:10

Concordo con quanto detto da Tom. I funghi vanno raccolti con delicatezza in modo che siano interi. Per una determinazione ci vogliono esemplari interi e in buone condizioni.
Concordo anche che siano degli Agaricus e probabilmente tossici. In tal caso dovresti sentire un odore sgradevole come di inchiostro alla base del gambo dove, tagliando potresti vedere colorazioni gialle.

Ciao
Gianni

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2115
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Aiuto determinazione, forse prataiolo

Messaggio da Agaricus » dom 23 ott 2016, 12:36

Ciao Giovanni.
mi associo a quanto detto da Gianni, sa hai occasione di ritrovarli (visto che ci porti il cane) cerca di fotografarli interi prima che altri li distruggano, fai anche una foto di un esemplare sezionato longitudinalmente e una delle lamelle, poi osserva se cambiano colore ( in giallo o rosso) e per ultimo senti che odore hanno.
Scusa se chiedo tanto, ma per provare a determinare un fungo solo dalle foto, questi dati sono basilari,
a risentirci,
Ennio.

Rispondi

Torna a “Funghi di incerta determinazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti