Pagina 1 di 1

Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 29 ott 2017, 14:42
da Darniella
Una Russula grande, pileus fino a 21cm di diametro, adesso tutti secche con capello infundibile rosso vino e lamellae crema-mustarda pallida. Gambo bianco-crema con un gentile arrossamento. Trovato sotto boschi di Quercus ilex (28-Ott-2017, Mal ta). Qualche autino?

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 29 ott 2017, 14:49
da Darniella
Secondo me, po essere Russula xerampelina...

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: lun 30 ott 2017, 11:32
da gambr
Secondo me R.xerampelina cresce in habitat diverso. Per R.xeramperlina o specie vicine dovresti almeno verificare l'odore. Se poi hai il solfato ferroso dovresti fare la macro reazione per verificare che diventa verde e non rosa come la maggior parte delle altre specie di Russula.
Detto questo, bisogna evidenziare che questi esemplari sono in pessime condizioni.
Sotto leccio proverei a considerare anche specie come R.amoenicolor.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: lun 30 ott 2017, 20:50
da Darniella
Grazie Gianni.

L'odore era in fatti un po tra soppa di pesce e formaggio dunque corresponde con il gruppo del xerampelina. Era un po sgradevole ma forse anche perche il-campione era vecchio. L'esame del FeS04 risultava in un colore debole di verde spento. Sono d'accordo con te che xerampelina s.str ha un abitat different. Dopo aver consultato in fretta un chiave di Gibby sulle xerampeline, mi sono trovato sulla spece Russula faginea che cresce su Fagus e Quercus. Vedi qua:
http://www.mycodb.fr/fiche.php?genre=Ru ... ce=faginea

...ma qualche sito da questa spece come giallastra invece rosso-vino

Per caso conosci questa spece (R. faginea) ?

Anche tuo suggerimento e molto valido. Sto facendo la micro almeno delle spore e pileipellis su un campione un po a secco. Spero che ci sone delle spore perche no ho fatto la sprorata peche i campione erano vecchi.

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: mer 1 nov 2017, 22:34
da gambr
Ciao, si R.faginea la conosco e come dice il nome cresce in presenza si faggio.
Gli esemplari non sono proprio in buone condizione per le reazioni macrochimiche però un po' verdastra la reazione si vede quindi allora siamo nelle Xerampelinae. Sotto leccio si dovrebbe trovare R.graveolens ma personalmente non l'ho mai trovata con colori così carichi, sia sul cappello che sul gambo. Le Xerampelinae mi risulta siano ancora un groppo non ben studiato ... chissà.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 7:49
da Darniella
Sì, infatti sono più confuso nella mia seconda visita nello stesso posto, perche ho trovato un'altra Russula con i colori grigi con una tonalità verdastra blu e che ho tentato di identificare come Russula grisea o R. ionochroma (da qualche parte ho letto queste sono sinonimi?) e non so se questa specie possa diventare così profondamente rossa quando invecchia fin da concludere che o si tratta di una popolazione di una specie (R. grisea / ionochroma) o se ci sono due specie, il grigio è grisea mentre la rossa è probabilmente R. graveolens (Si, dopo aver controllato le spore e le pileipellis, Gibby, 2003 ha digitato R. graveolens, ma la R. grisea / ionochroma non è incluso in questi chiavi!!!).

Quindi ho due domande a questo punto:
1. Sono queste due Russulas diversamente colorate la stessa specie (giovane e vecchia)?

Se diverso, qual è la Russula a colore rosso con reazione verde FeSo4?

Adesso aggiungo le foto delle spore e dei pileipellis e foto del altra russula.

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 7:53
da Darniella
Pileipellis dalla parte esterna della cuticola dimostra che le ife terminale sono attenuate a non gomfiate (swollen)

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 7:55
da Darniella
Questi sono le dermatocystidia ?

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 7:58
da Darniella
Pileipellis della parte centrale del pileo dimostra pio o meno la stessa morfologia con ife terminale non gonfie (rarament si vede uno nella vettrina) e dermatocystidia filiforme.

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 8:06
da Darniella
E que c'e l'altra Russula cf grisea/ionochroma

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 8:10
da Darniella
Un campione un po invecchito scuro si ma non profondo rosso

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 8:18
da Darniella
Spore dalla secondo Russula (R. cf grisea)

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 9:02
da Darniella
Be leggendo il Zanichelli ed il Gibby... penso che questi sono due Russole diversi, la prima e la R. graveolens (quasi tutto torna bene) e il Zanichelli dice che i colori sono molto vaiabili ("colore variabilissimo, sopratutto violetto, bruno-rossastro con frequenti decolorazioni oraceo-verdastro") e l'altra e la Russula grisea perche se e vero, Zanichelli dice che la ionochroma no si trove nel bacino Mediterraneo e la parazurea ha le spore diverse (molto piu reticolate).

Aggingo un altro foto del R. cf graveolens

Io arrendo cosi :arreso:

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: gio 2 nov 2017, 10:53
da gambr
Questa sera rivedro` meglio il tutto ma direi che sono due specie differenti.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: ven 3 nov 2017, 7:58
da Darniella
Ok Grazie infinite...

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: sab 4 nov 2017, 0:55
da gambr
Ciao Stefano,
allora ... le due russole appartengono a due specie differenti.

Per quanto riguarda la prima direi che siamo su R.graveolens se vuoi sensu lato. Andando a riprendere il secondo tomo di Sarnari ho visto che nelle note sono nominate alcune specie (più di dieci!) che vengono sinonimizzate con graveolens il cui colore pileico può assumere anche colore scuro come nei tuoi esemplari (es. R.amoenoides). Anche le due micrografie sono piuttosto differenti sia della pileipellis che delle spore. Questo gruppo andrebbe studiato meglio per capire se siamo in presenza di un R.graveolens "complex".

Per la seconda russola invece, quella verde, mi sembra di notare le spore con delle connessioni e questo non è molto compatibile con R.grisea. Potrebbe essere ad esempio R.pseudoaeruginea. Se ne hai la possibilità sarebbe utile vedere la microscopia della pileipellis.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 14:54
da Darniella
Salve Gianni

Grazie per il tuo intervento e almeno siamo d'accordo sulla R. graveolens s.l. Per l'altra Russola grigia mi sono on po affezionato al taxon R. grisea ma come dici tu, si deve avere il quadro completo. A colpo d'occhio la R. pseudoaeroginosa (sul internet) mi sembra piu pallida dai campioni cho o trovato. OK ecco qualche foto del pileopellis. Se voi vedere alti strutture micro, c'o campioni a secco.

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 14:57
da Darniella
Ancora 2 foto dal cuticola.

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 15:03
da Darniella
Due altri esemplari - il grigio e piutosto scuro

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 16:23
da gambr
Vedo in queste ultime due foto colori più carichi di quelli che pensavo pvedendo le foto precedenti.
Le foto micro della cuticola non risco a interpretarle bene. Dovresti provare a esaminare solo la parte dell'epicute altrimenti si rischia di osservare le cellule più interne che non sono così significative. Hai usato il metodo della doppia lametta?
Ad ogni modo vedendo questa spora:
spora.png
spora.png (17.34 KiB) Visto 377 volte
a me sembra ci siano evidenti connessioni. Con cuticola più scura e se non vedo male anche un po' pruinosa, potrebbe allora essere R.parazurea.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 18:47
da Darniella
Ricordo che ho fatto bene la vetrina per questo pileipellis, ho solevato la cuticola dal basidiocarpo e il pelo si diventa piu sottile alla facia esterna... ho rimosso la parte spessa e fatto la vetrina soltanto sulla parte 'magra'... ma se avro tempo, provo ancora di farlo, perche hai un po raggione - non compara bene con la pileipellis di Russule grisea s.l. !

Confermo connessione horizontali nelle spore. Ma una cursita - percha la R. grisea non va bene. Pure la grise a connessione ma molto di meno, per me vicine come le spore in mio esemplare. Fino n fondo R. parazurea e piu vicina da R.pseudoaeriginosa per i color cariche (ma R. grisea rimane la mia prefirita finche capisco le differenze principale aparte li spore.)

Per adesso grazie tanto.

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 19:28
da gambr
Stefano, perdonami ma io vedo solo le foto e devo cercare di interpretarle. Specialmente quelle della microscopia sono difficili perchè tu hai la possibilità dal microscopio di "fochettare". Le spore di R.grisea mi sembrano meno reticolate di quella che ho evidenziato che è purtroppo una delle poche con il fuoco sulla faccia della spora.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 21:31
da Darniella
Grazie gianni, si e dificile fotografare questo dettalio con il mio non-professional micro setup a casa. Pero ho trovato un situ con spore e pileipellis di R. parazurea e ionochroma e il pileipellis del parazurea e simile a quello che ho fotografata dunque si possiamo acertarsi che questo campione e R. parazurea / grisea. Fra le due e difficile, ma prove a scattare altri foto. C'ho ancora la sporata crema-ochra sul vetrino...

http://www.pilzepilze.de/cgi-bin/webbbs ... ead=166016

Per adesso buona notte!
:ok:

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: dom 5 nov 2017, 22:49
da gambr
Se hai la sporata e una tavola di colori con cui confrontarle potrebbe essere d'aiuto anche quel dato.

Ciao e buona notte,
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: lun 6 nov 2017, 20:55
da Darniella
Salve, forse ci siamo - ho fatto un altra vetrina questa volta focando al 'posto' giusto (la superfice dello spora) e si vedeno connessione ampie e frequenti - dunque favorescendo la R. parazurea. Mi dispiace che questo forum ha perso tanti utenti - e un post dove si impara tanto con gente paziente e gentile come voi Gianni (et al. oviamente!) - grazie :cin:

1) Dove posso comprare / scaricare una tavola di colori ?
2) Dove posso leggere la technica dello due lamette per la cuticola delle Russole ?

Cari saluti

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: lun 6 nov 2017, 23:23
da gambr
Ciao Stefano,
per le tavole dei colori ti scrivo in privato.

La tecnica della doppia lametta è semplice e cerco di spiegarla qui.
Prendi una lametta da barba di quelle in metallo. La spezzi in due parti rompendola dove ho fatto i segni rossi.
lametta.jpeg
lametta.jpeg (8.74 KiB) Visto 348 volte
Praticamente la puoi piegare in modo che le due lame si sovrappongano. Ottenuti i due pezzi separati, li usi proprio affiancando le due lame e tagliando il pezzo di cuticola (sempre en ripulita dai frammenti di carne del cappello) con le due lame che devi riuscire a tenere leggermente separate ma il meno possibile per ottenere una strisciolina sottile. Tutto qua.

Ciao
Gianni

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: mar 7 nov 2017, 5:43
da Darniella
Ok penso che ti ho capito - si devi fare le lamette parallel e opposte (non come un razoio gillette sopra ogni uno ma opposte ) e si taglia il tessutu movendo una lametta verso l'altra opposta. Di solito riesco a fare le cuticole bene con una lametta sotto lo stereo, ma la problema nasce se il fungo ha la cuticola dura / troppo secca. Forse una goccie di 3% KOH aiuta.

Grazie!

Re: Russula sp. sotto Quercus

Inviato: mar 7 nov 2017, 12:47
da gambr
Ah beh se hai uno stereomicroscopio allora hai gia` tutto :-)

Ciao
Gianni