Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Aiuto alla determinazione dei Funghi
Rispondi
Darniella
Novizio
Messaggi: 738
Iscritto il: lun 25 nov 2013, 19:47
Cognome: Mifsud
Nome: Stefano
Provenienza: Malta
Contatta:

Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da Darniella » mar 16 gen 2018, 20:17

Salve amici, spero che potete aiutarmi su questo fungo trovato a Malta.

Dunque c'erano tre piccoli campioni 25-30mm di lunghezza e pileo 15-18mm. Forma omphalinoide/clitociboide, con gambo slanciato che cresceva su suolo (soil) umido coperto di muschi. Sporata non abondante (perche i campione erano un po vecchi) me direi bianca. Cheilo non ho viste, basidie piutosto lunghe, 40-50um, 2- sterigmata (qualche volta ho visto x4). Pileipellis ife a salsiccia, constringente a volte al centro, senza clamp junctions, qualche volta con mure impregnato di depositi scure. Le spore erano piu interessanti, forma di mandorle o gioccia, con un grande guttula e un apiculo grande centrale un po slanciato. Misura 10.5-12um x 7-8um. La domanda principale e se li spore erano J+ o no. A mio parere si, nel Melzer le spore erano grigie (u poco poco poco... tonalita sul blue). Di solito, spore J- nel Melzer sono giallo ovio). E non so - Pseudoomphalina magari ? Se le spore erano oviamente J-ve andrei su Ompahlina o Contumyces Pile un po igrofano.

Purtropp i campione non erano in ottimo salute.
Allegati
IMG_8917s.jpg
IMG_8917s.jpg (193.84 KiB) Visto 619 volte
IMG_8918s.jpg
IMG_8918s.jpg (193.33 KiB) Visto 619 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4799
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da evelina » mar 16 gen 2018, 20:33

Faccia da Hygrophorus, le lamelle spaziate e grosse mi portano a questa specie.

Omphalina dovrebbe avere un bella depressione centrale che non vedo e molto più fragile.

Ma aspettiamo i più esperti-

:bye: Evely

mfilippa
Senior
Messaggi: 5358
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da mfilippa » mar 16 gen 2018, 20:48

Anch'io ho la stessa impressione di Evelina... Odore? Magari di Hygrocybe russocoriacea? Comunque vedi lì intorno...
:bye:

muscario
Principiante
Messaggi: 440
Iscritto il: mar 24 giu 2008, 17:31
Cognome: Bolognini
Nome: Daniele
Provenienza: Italia

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da muscario » mer 17 gen 2018, 19:33

Concordo pienamente con chi mi ha preceduto: Hygrophorus.
Per la specie, viste le piccole dimensioni, russocoriaceus potrebbe essere un'ipotesi da considerare.
Saluti

Darniella
Novizio
Messaggi: 738
Iscritto il: lun 25 nov 2013, 19:47
Cognome: Mifsud
Nome: Stefano
Provenienza: Malta
Contatta:

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da Darniella » gio 18 gen 2018, 8:05

Foto delle spore in Melzer. Grigie J+ ??? 10.5-12um
Foto delle basidie allungate e leggo che l'Hygrophorus ha questa carateristica. 40-48um
Allegati
IMG_0586s.jpg
IMG_0586s.jpg (81.43 KiB) Visto 571 volte
IMG_0507s.jpg
IMG_0507s.jpg (177.31 KiB) Visto 571 volte

Darniella
Novizio
Messaggi: 738
Iscritto il: lun 25 nov 2013, 19:47
Cognome: Mifsud
Nome: Stefano
Provenienza: Malta
Contatta:

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da Darniella » gio 18 gen 2018, 9:23

Thank you for your important hints. The Genus is definitely correct (or according to recent DNA makeover, should by Cuphophyllus) characterised by long basidia, balloon-shaped spores and decurrent gills. Regards the species, I read the details of this species on MykoWeb and I can see many characters that match except:

1> The smell which should be similar to cedar (maybe specimens were too small that I did not detect the Cedar-like smell)

2> Spore size is a bit shorter than my specimen, but Zanichelli states 8-12um (I assume that's OK!)
3> Habitat was not woody but exposed garigue on partly exposed mossy ground, under Pistacia lentiscus and Erica multiflora shrubs.

I remember that I have already collected a similar specimen last year in quite similar habitat and which it was determined as Cuphophyllus sp. (no microscopy)
IMG_2070ss.jpg
IMG_2070ss.jpg (144.81 KiB) Visto 569 volte

Then there is Hygropyllus virginea which is described to have no particular odour or taste, maybe it is this species too.... I check if I can smell something from the two small specimens I have dried.

THANK YOU x x x

-------ITALIAN--------
Grazie per vostre cari suggerimenti importanti. Il genere è sicuramente corretto (o secondo la recente analisi DNA, dovrebbe essere Cuphophyllus) caratterizzato da lunghi basidi, spore a forma di palloncino e lamelle decorrenti. Riguarda la specie, ho letto i dettagli di questa specie su [url = http: //mykoweb.com/CAF/species/Cuphophyllus_russocoriaceus.html] MykoWeb [/ url] e posso vedere molti caratari che corrispondono eccetto:

1> L'odore che dovrebbe essere simile al cedro (forse gli esemplari erano troppo piccoli che non ho rilevato l'odore simile al cedro)
2> Le dimensioni delle spore sono un po 'più corte del mio esemplare, ma Zanichelli afferma 6.5-12um (allora presumo che siamo OK qua!)
3> Habitat non era legnoso, ma una gariga su terreno muschioso parzialmente esposto, sotto Pistacia lentiscus e Erica multiflora, vicino alla costa.

Ricordo che ho già raccolto un campione simile l'anno scorso in habitat abbastanza simili e che è stato determinato come Cuphophyllus sp. (nessuna microscopia)

Poi c'e la H. virginea che e descritta che non ha odore e be, forse e lei.... Vedo se posso sentire qualche odoro dalle duw piccole campioni in secco.

Darniella
Novizio
Messaggi: 738
Iscritto il: lun 25 nov 2013, 19:47
Cognome: Mifsud
Nome: Stefano
Provenienza: Malta
Contatta:

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da Darniella » gio 18 gen 2018, 9:38

Further reading...

Link 1:
Link 2:

Darniella
Novizio
Messaggi: 738
Iscritto il: lun 25 nov 2013, 19:47
Cognome: Mifsud
Nome: Stefano
Provenienza: Malta
Contatta:

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da Darniella » gio 18 gen 2018, 10:34

Va bene, ho rimisurato le spore in cottone blu:

(8.1) 8.8 - 12.2 (13.4) × (5.3) 5.9 - 7 (7.4) µm
Q = (1.1) 1.4 - 1.8 (2.3) ; N = 19
Me = 10.8 × 6.8 µm ; Qe = 1.6

P.s. "Spores Ellipsoidal, smooth, 7-8.5 x 4.5-5.2µm for four-spored basidia (see above); 9-12 x 5-6.5µm for two-spored basidia; inamyloid." Citation

Non c'e ombra di odore do cedro, Cuphophyllus virgineus ha le spore 8.5-12.0 (Zannicehelli)mentre come ho letto su questo forum (se ricordo bene) la russocoriacea a le spore un po piu corte fino 10um. Io andrei per la C. virgineus.

Le spore di questa specie hanno una grande guttula quasi riempiendo 90% della spora, che prende il color del cotton blu piu forte del superficie della spora. In qualche spora, la guttola si disintegra e si vede come una macchia amorfosa. (Scusate pe mio italiano, almeno ci provo!). Qualche volta ho notato che la tintura del cotton blu della guttola non e liscia mai leggermente punteggiata.

Io sceglio la spece Cuphophyllus virgineus (Wulfen) Kovalenko (1989) un po atipico per le misure picole.
IMG_0627s.jpg
IMG_0627s.jpg (130.87 KiB) Visto 562 volte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5358
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da mfilippa » gio 18 gen 2018, 19:39

C. virgineus in assenza di odore è la determinazione più scontata. Diciamo che di solito è più bianco. Ma se la microscopia corrisponde direi che ci siamo!
:bye:

Darniella
Novizio
Messaggi: 738
Iscritto il: lun 25 nov 2013, 19:47
Cognome: Mifsud
Nome: Stefano
Provenienza: Malta
Contatta:

Re: Omphalina / Pseudoomphalina ( o forse Clitocybe)

Messaggio da Darniella » lun 22 gen 2018, 21:21

Grazie mfillipa et al. Lo so, non tutto torna al perfezione, ma avendo un campione un po invecchiato forse la tonalita rosa-brunastra ci po stare. Ci sono come sapete qualche var. per la loro tonalito un po brunasstra come la var. fuscescens (Bres.) E. Campo. Come dici tu, ci po stare e non mi sembra che ci sono alternative meglio di questo taxon.



http://nonsolofunghi.blogspot.com.mt/20 ... ineus.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti