Russula (?) da determinare

Aiuto alla determinazione dei Funghi
Rispondi
raffaello
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 11:08
Cognome: Orsuni
Nome: Marco
Provenienza: Roma

Russula (?) da determinare

Messaggio da raffaello » mar 15 ott 2019, 15:07

Buonasera a tutti,
nel mio oliveto in umbria, durante la raccolta anticipata delle olive, ho trovato qua e là diversi funghi della varietà che allego. Ho selezionato il migliore per le foto. Direi che si tratta di una russula, gambo gessoso, assenza di lattice, non ho idea però di quale specie si tratti. Pensavo alla grisea ma non ne sono affatto certo. Il fungo è stato raccolto a 300 metri di altitudine su prato intorno alle piante di olivo.

Grazie in anticipo per l'aiuto.

R.

raffaello
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 11:08
Cognome: Orsuni
Nome: Marco
Provenienza: Roma

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da raffaello » mar 15 ott 2019, 15:09

DSC_2954.jpg
DSC_2954.jpg (131.2 KiB) Visto 377 volte
DSC_2955.jpg
DSC_2955.jpg (99.28 KiB) Visto 377 volte

raffaello
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 11:08
Cognome: Orsuni
Nome: Marco
Provenienza: Roma

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da raffaello » mar 15 ott 2019, 15:09

DSC_2957.jpg
DSC_2957.jpg (89.5 KiB) Visto 376 volte
DSC_2959.jpg
DSC_2959.jpg (63.38 KiB) Visto 376 volte

raffaello
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 11:08
Cognome: Orsuni
Nome: Marco
Provenienza: Roma

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da raffaello » mar 15 ott 2019, 15:10

DSC_2960.jpg
DSC_2960.jpg (146.14 KiB) Visto 375 volte
DSC_2961.jpg
DSC_2961.jpg (80.61 KiB) Visto 375 volte

girolle
Principiante
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 11 apr 2009, 20:20
Cognome: Rossi
Nome: Flavio
Provenienza: Dalmine

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da girolle » mar 15 ott 2019, 15:40

Ciao, è una Russula della sez. "Plorantinae" (= Lactarioides), forse Russula delica...
:bye:

settimio
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 17 apr 2010, 8:26
Cognome: frappetta
Nome: settimio
Provenienza: roma

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da settimio » mar 15 ott 2019, 16:20

sembrerebbe lui ,l'odore di pesce ce lo avrebbe detto

raffaello
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 11:08
Cognome: Orsuni
Nome: Marco
Provenienza: Roma

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da raffaello » mar 15 ott 2019, 16:55

Grazie mille per le risposte :D

No, nessun odore di pesce, anzi direi quasi inodore.

Quindi andiamo per la "Delica"? :applause:

muscario
Novizio
Messaggi: 500
Iscritto il: mar 24 giu 2008, 17:31
Cognome: Bolognini
Nome: Daniele
Provenienza: Italia

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da muscario » gio 17 ott 2019, 20:48

Ciao Raffaello,
concordo sulla determinazione di Russula delica.
Quello che mi sembra strano è l'habitat. Dovremmo pensare ad una simbiosi tra l'Olivo e il fungo in questione?
Sei sicuro che nelle vicinanze non ci sia anche qualche altra pianta, magari piccola (Quercia, Castagno ............)?
P.S.: se mi consenti un consiglio, per la determinazione delle russole è importantissimo un "piccolo assaggio", per capire se abbiamo a che fare con una specie dolce o con una pepata.
Saluti

raffaello
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 11:08
Cognome: Orsuni
Nome: Marco
Provenienza: Roma

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da raffaello » gio 17 ott 2019, 21:57

Ciao muscario, sì, poco distanti ci sono delle querce molto grandi. Ho anche fatto la prova organolettica (dopo aver appurato che fosse una russula) e non presentava piccantezza. Ti dirò di più, l'ho anche cucinata e mangiata, odore decisamente buono, consistenza molto carnosa e sapore buono direi, mentre ho letto che la Delica non sembra essere molto buona. Della Delica mi pare corrisponda alla perfezione la modalità di crescita, infatti il fungo spunta da sotto terra sollevando una zolla di terreno. Ma non so se altre russule hanno questa caratteristica.

Grazie mille per il tuo aiuto :)

muscario
Novizio
Messaggi: 500
Iscritto il: mar 24 giu 2008, 17:31
Cognome: Bolognini
Nome: Daniele
Provenienza: Italia

Re: Russula (?) da determinare

Messaggio da muscario » ven 18 ott 2019, 19:02

R. delica, come probabilmente avrai letto, sembrerebbe una specie "collettiva", perchè comprende diverse entità molto vicine tra di loro (chloroides, puta, trachyspora, parvispora .......).
Le loro caratteristiche sono leggermente diverse da una all'altra.
Anche il sapore varia, da pepato (soprattutto sulle lamelle) a dolce o quasi.
Per quanto riguarda la commestibilità, mi risulta che in alcune località del sud sia normalmente consumata e apprezzata.
Saluti

Rispondi