Bruco di Acronicta rumicis

Ambienti e animali, Fotografie e descrizioni del Regno animale.
Rispondi
alessiodileo
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 8:45
Cognome: Di Leo
Nome: Alessio
Provenienza: Italia
Contatta:

Bruco di Acronicta rumicis

Messaggio da alessiodileo » ven 13 lug 2007, 16:05

Questo bel bruchetto peloso girovagava dentro il vaso di un mio amico: adesso provo ad allevarlo per vedere di riuscire a fotografare anche la falena

Olympus E-1 con Zuiko 50 macro
Flash su slitta e pannello riflettente
Iso 100 F 20 e 1/100 sec.

Immagine

Metto anche una foto fatta col 50mm + tubo di prolunga da 25mm alla minima distanza di messa a fuoco


Immagine

:D

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4851
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Messaggio da Artù » sab 14 lug 2007, 8:08

Come sempre un plauso :) :ok:
Una domanda ma usando i tubi di prolunga spesso.. come fai con il problema polvere sul sensore?
Ciao :bye:

alessiodileo
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 8:45
Cognome: Di Leo
Nome: Alessio
Provenienza: Italia
Contatta:

Messaggio da alessiodileo » sab 14 lug 2007, 10:15

Artù ha scritto:Una domanda ma usando i tubi di prolunga spesso.. come fai con il problema polvere sul sensore?
Ciao :bye:
Se ti dico che appoggio per terra in mezzo all'erba macchina fotografica e obiettivi senza tappi ti si rizzano i capelli :lol:

La E-1 ha un sistema antipolvere tutto sommato efficace: ad ogni accensione della fotocamera il sensore viene scosso per qualche secondo da ultrasuoni che staccano le impurità e le fanno cadere su una striscia adesiva dove rimangono appiccicati.

Attenzione però: il sistema funziona egregiamente solo con le polveri secche, con quelle umide che si appiccicano al sensore non si può fare nulla se non portare la macchina in assistenza o pulire il sensore da soli con gli appositi kit in vendita.

Io in più di due anni mi ritrovo qualche macchiolina di polvere sul sensore ma sinceramente ficnhè la cosa non diventa critica aspetto a pulire il sensore e risolvo il problema con il programma di fotoritocco.

Con la Canon D60 che ho comprato usata e che non ha nessun sistema antipolvere, il problema è più evidente ma si nota solo nelle zone uniformemente sfocate, dove però è anche più facile eliminare le macchie con il "timbro clone".

:)

doni
Esperto
Messaggi: 1626
Iscritto il: lun 12 mar 2007, 15:39
Cognome: De Giorgi
Nome: Donatella
Provenienza: Lecce

Messaggio da doni » sab 14 lug 2007, 11:11

bella la foto.
Come pensi di fare per farlo imbozzolare?
io provai con un bruco di macaone e ci riuscì chiudendolo in una scatoletta di cartone senza cibo l'unico problema è poi riuscire ad accorgersi dello sfarfallamento

alessiodileo
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 8:45
Cognome: Di Leo
Nome: Alessio
Provenienza: Italia
Contatta:

Messaggio da alessiodileo » sab 14 lug 2007, 11:28

doni ha scritto:bella la foto.
Come pensi di fare per farlo imbozzolare?
Li tengo in dei contenitori più o meno grandi a seconda della lunghezza del bruco: quando vedo che non mangiano più sono pronti per imbozzolarsi ....

Alcuni li ho trovati già imbozzolati quando controllo la scatola, se trovi dei bruchi poco esigenti fanno tutto loro! Questo ad esempio è in un barattolo di plastica trasparente, ovviamente tutto traforato per farlo respirare: gli metto dentro foglie e pezzi di piante dove si può arrampicare e mangiare ed uno strato di terra alla base. Poi ogno tanto scoperchio il barattolo per far cambiare l'aria completamente :)

Fino ad ora con i pochi bruchi che ho provato ad allevare ha funzionato!

Gentile Sergio

Messaggio da Gentile Sergio » lun 31 dic 2007, 0:24

Spettacolo di foto, complimenti :) .

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti