Pagina 1 di 1

Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: mar 18 gen 2011, 16:14
da Geotropa
:)
Sotto pino d'aleppo e qualche cipresso a 240 mt slm.
Ascocarpi molto piccoli disseminati in zona di esondazione di un ruscello.
Gambetto bianco ..che spero si noti.
Probabilmente delle piccole :
Helvella leucomelaena

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: mar 18 gen 2011, 16:18
da Geotropa
..anche questa più grandicella, isolata, ma in altra stazione più a valle, credo sempre essere

Helvella leucomelaena

.....già predisposte per pacco-vagone :cong:

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: mar 18 gen 2011, 16:19
da Geotropa
ultime due e...
:bye:
Aurelio

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: mar 18 gen 2011, 22:42
da mfilippa
Sempre lei :wub:

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: mer 19 gen 2011, 0:55
da mykol
si, in ambiente mediterraneo sovente si trovano queste leucomelaene piccolissime anche se altrettanto comunemente si trovano quelle di dimensioni normali. Sovente queste forme nane crescono in ambienti più difficili, come terreno compatto e nudo, zone assolate e presumibilmente più secche, ecc..., ma non sempre. Noi troviamo abitualmente raccolte simili a Ventimiglia, Balzi rossi, in un ambiente come quello che ho indicato sopra, ma in tale luogo vi ho trovato pure esemplari di taglia normale,
La variabilità ...

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: mer 19 gen 2011, 22:53
da mfilippa
Bisognerebbe star lì e vedere se crescono :)

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: gio 20 gen 2011, 20:14
da mykol
beh Mario, quando sono ormai mature (come spore) non credo che possano ancora crescere moltissimo.
Comunque, ai Balzi rossi in quello spiazzo vicino alla strada (dove parcheggiamo sempre l'auto), su quel terreno compatto ed assai sovente secco, le ho già trovate parecchie volte, nel corso di svariati anni (è almeno una trentina di anni che ci vado, in modo particolare quando trascorrevo le vacanze natalizie ad Arma ed in tale periodo vi facevo più escursioni) e, se ricordo bene, vi ho sempre e solo trovato i soliti esemplari microscopici e quasi sempre già maturi.

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: ven 21 gen 2011, 0:30
da mfilippa
quando sono ormai mature (come spore) non credo che possano ancora crescere moltissimo
No Georges, le spore maturano presto e gli ascomi continuano a crescere per settimane ancora (se le condizioni sono buone!)
Comunque so che lì rimangono piccole, ovviamente ci sono altre cause.
In effetti le leucomelaene "destinate" a diventare grandi sono più robuste anche da piccole, però abbiamo già visto che in certi casi l'aspetto dei piccoli può essere ingannevole.

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: ven 21 gen 2011, 14:05
da mykol
certo Mario, tutto ciò fa parte della normale variabilità, comunque sarei assai sorpreso di trovare in futuro in quella stazione esemplari lussureggianti. Ovviamente fino a prova contraria.

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: ven 16 dic 2011, 23:41
da mfilippa
Ciao,
sto esaminando queste raccolte.
Aurelio mi hai mandato 2 raccolte di questa data, una con il n° 463, l'altra con il n° 501.
Una è di un solo esemplare, l'altra di sette, immagino si riferiscano come le foto ad una raccolta singola e ad un'altra plurima.
Potresti indicarmi il nome della località di raccolta?
Grazie :)

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: sab 17 dic 2011, 1:42
da mfilippa
Un po' di micro, da un esemplare della prima raccolta.
Si tratta di apoteci immaturi, comunque riconducibili a Helvella leucomelaena.
Preparati fatti con sezioni ricavate a mano direttamente dal secco, rigonfiate in ammoniaca 5% e colorate in rosso Congo a freddo.
La giovane età degli ascomi e le sezioni direttamente dal secco concorrono ad un aspetto piuttosto denso dei "tessuti", con profili angolosi delle cellule dovute al fatto che vengono tagliate quando sono ancora "impacchettate" una sull'altra, nel secco.
Vediamo la zona subimeniale e l'excipulum ectale.

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: sab 17 dic 2011, 1:47
da mfilippa
L'imenio mostra solo parafisi e qualche asco vuoto, niente spore ancora.
Una sezione a basso ingrandimento ci permette di riconoscere i diversi strati.

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: sab 17 dic 2011, 2:47
da mykol
ecco come in molti studi effettuati sul secco vengono fuori strutture "angularis" mentre in realtà non lo sono ...

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: sab 17 dic 2011, 19:44
da Geotropa
mfilippa ha scritto:Ciao,
sto esaminando queste raccolte.
Aurelio mi hai mandato 2 raccolte di questa data, una con il n° 463, l'altra con il n° 501.
Una è di un solo esemplare, l'altra di sette, immagino si riferiscano come le foto ad una raccolta singola e ad un'altra plurima.
Potresti indicarmi il nome della località di raccolta?
Grazie :)
Ciao Mario :)
Ecco quanto mi hai richiesto :

Comune : Casalnuovo Monterotaro (Fg)
c.da Caprareccia
hslm 240 mt
:bye:

Re: Piccole H. leucomelaena ?

Inviato: sab 17 dic 2011, 23:39
da mfilippa
Grrrrazzzzzzzzzieeee....
:bye: