Boletus depilatus Redeuilh

Boletaceae, Gomphidiaceae, Paxillaceae, Boletales non determinati
mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » mer 24 set 2008, 19:54

nota che l'esemplare sezionato è pieno di vermi ...

Comunque stassera o domani posto altre foto perchè oggi ho trovato degli altri begli esemplari tipici ...

bruno
Principiante
Messaggi: 397
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da bruno » mer 24 set 2008, 21:16

mykol ha scritto:
Capita sovente di vederli al mattino apparentemente sani ed alla sera od, al più tardi, la mattina dopo non trovare altro che una macchia gialla sul terreno.
ciao mykol,
ho appena avuto l'esperienza d'incontrare il depilatus gentilmente determinato oltre che macroscopicamente da Gianni e successivamente microscopicamente da Marino Zugna,
http://www.ambmuggia.it/forum/index.php?showtopic=6521, ho ripetuto un altro ritrovamento sempre prevalentemente sotto nocciolo ma non ho avuto la sensazione che fosse così facilmente deperibile, pensa che il campione della discussione linkata l'ho recuperato il giorno dopo in buona forma.

il bocciolo accanto al depilatus non credo che ci entri niente con il nostro soggetto.
Allegati
depilatus.jpg
depilatus.jpg (93.86 KiB) Visto 2589 volte

bruno
Principiante
Messaggi: 397
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da bruno » mer 24 set 2008, 21:17

ciao
Allegati
depilatus1.jpg
depilatus1.jpg (96.18 KiB) Visto 2587 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » mer 24 set 2008, 21:31

il cappello dell'esemplare in piedi nella prima foto mi fa venire qualche dubbio. Quello coricato nella seconda foto è invece tipico.

Ora devo uscire ma più tardi o domani posterò altre immagini e relative considerazione di esemplari tipici che ho raccolto oggi, tra cui uno colpito dal'ifomicete cui ho accennato sopra.

A più tardi.

P.S. Sarebbe interessante se provassi a sezionarne qualcuno per vedere se è presente qualche eventuale viraggio della carne.

A proposito, nella foto che hai allegato sopra, mi pare di vedere un alone rosa nella carne sotto la cuticola dell'esemplare sezionato. E' così o è solo un riflesso della foto ?

bruno
Principiante
Messaggi: 397
Iscritto il: dom 8 lug 2007, 17:27
Cognome: de Ruvo
Nome: Bruno
Provenienza: Italia
Località: Teramo
Contatta:

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da bruno » mer 24 set 2008, 21:56

ti confermo che il piccolino in piedi non c'entra niente, mi serviva una foto che riassumesse le poche boletaceae trovate domenica scorsa, comunque erano relativamente vicini.

Per il colore della carne che appare sotto la cuticola mangiucchiata da qualche topolino direi che non mi sembra propriamente rosa ma una tonalità che è in sintonia con la parte più esterna della cuticola stessa.

ti posto un ingrandimento

ciao
Allegati
depilatus3.jpg
depilatus3.jpg (99.59 KiB) Visto 2576 volte

gambr
Senior
Messaggi: 2927
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da gambr » mer 24 set 2008, 22:19

bruno ha scritto:pensa che il campione della discussione linkata l'ho recuperato il giorno dopo in buona forma.
E' vero Bruno, non mi ricordavo. E questo è interessante perchè anch'io non ho mai notato il deperimento di cui parla Giorgio.
Per l' "arrosamento" della carne come si può leggere nel thread che avevo linkato sopra, la carne è risultata giallina e basta, o solo dopo molto tempo leggermente virante ma all'azzurrino tenue.

Ciao
Gianni

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 13:51

non avevo capito che si trattava di un altro fungo. Stassera vedo di postare qualche nuova immagine.
Oggi voglio andare a fare un giro nelle Langhe ...

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:10

posto le foto promesse ...

Inizio con una foto dell'habitat di questa raccolta: un bosco di latifoglie molto degradato su terreno sabbioso (sabbie gialle dell'"Astiano") con Populus alba, qualche farnia e noccioli, oltre a vari arbusti. Vi crescono anche B. satanas, B. albidus, B. aereus, B. torosus, Leucopaxillus tricolor, oltre a vari Xecomus (tra cui dryophilus), amanite, russule, tricholomi, ecc...
Allegati
63-dscn4287800x600.jpg
63-dscn4287800x600.jpg (125.31 KiB) Visto 2528 volte
Ultima modifica di mykol il gio 25 set 2008, 22:46, modificato 1 volta in totale.

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:12

ecco le prime avvisaglie: per trovare i "posti" è sufficiente osservare i residui, quasi mummificati a tempo secco, una macchia gialla sul terreno a tempo umido.
Allegati
64-dscn4289-800x600.jpg
64-dscn4289-800x600.jpg (105.95 KiB) Visto 2527 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:15

ecco un giovane esemplare: anche questo non ha la zonatura rossa alla sommità del gambo. Notare le ornamentazioni del gambo (qualche volta, come nell'esemplare postato prima, può diventare quasi un vero reticolo).
Notare anche la "martellatura" del cappello ed il bordo più chiaro.
Allegati
65-dscn4297-800x600.jpg
65-dscn4297-800x600.jpg (75.18 KiB) Visto 2527 volte
Ultima modifica di mykol il gio 25 set 2008, 22:47, modificato 1 volta in totale.

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:18

ecco i pori stranamente rugginosi.
Allegati
66-dscn4299-800x600.jpg
66-dscn4299-800x600.jpg (67.61 KiB) Visto 2525 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:21

ecco, oltre al precedente, altri due esemplari con la canonica zonatura rossa alla sommità del gambo che è sottile, tipico degli esemplari più sviluppati.
Allegati
67-dscn4301-800x600.jpg
67-dscn4301-800x600.jpg (100.21 KiB) Visto 2522 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:24

particolare del gambo, non reticolato
Allegati
68-dscn4312-800x600.jpg
68-dscn4312-800x600.jpg (79.39 KiB) Visto 2521 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:26

la macchia rossa, i tubuli distanti dal gambo ed i pori ben aperti.
Allegati
69-dscn4316-800x600.jpg
69-dscn4316-800x600.jpg (70.3 KiB) Visto 2521 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:42

sezione in cui si nota la carne giallina, molto più carica nella corteccia del gambo, ed in un esemplare, anche nella parte superiore del gambo e sopra ai tubuli. Notare anche il colore giallo carico della stessa alla base del gambo e le zone rossastre nella parte inferiore dello stesso.
Alla sezione il colore della carne era già giallino ed è diventato più carico. infine si intravede un debolissimo color rosa nella carne sotto la cuticola del cappello.
Allegati
70-dscn4330-800x600.jpg
70-dscn4330-800x600.jpg (65.79 KiB) Visto 2518 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletus depilatus Redeuilh

Messaggio da mykol » gio 25 set 2008, 22:45

In conclusione, i caratteri sono abbastanza stabili: cuticola pruinosa nel giovanissimo, poi liscia, martellata, gambo con ornamentazioni che raramente formano un reticolo e sovente con zonatura rossa verso la sommità, carne chiara con zonatura gialla nella corteccia, ed a volte, all'attaccatura del gambo, debole viraggio incostante (al giallo più intenso e, raramente, al rosa la carne del cappello) ed occasionali zone con carne rossastra nel gambo. Alla base del gambo odore forte di acido fenico, altrove acidulo.

La micro è caratterizzata dai "peli" sula cuticola, costituiti da catenelle di elementi quasi globosi che si staccano facilmente lasciando la cuticola liscia.
Caratteristica (negli esemplari raccolti nella nostra zona) la elevata deperibilità, attaccato da un ifomicete che lo riduce ad un ammasso di colore giallo: a tempo secco, mummifica, con l'umidità si scioglie lasciando una macchia gialla sul terreno.

Buon commestibile, tradizionalmente consumato dopo averne eliminato la parte inferiore del gambo (secondo l'età e la consistenza).

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti