Boletopsis grisea (6-12-2011)

Boletaceae, Gomphidiaceae, Paxillaceae, Boletales non determinati
Rispondi
vito50
Novizio
Messaggi: 686
Iscritto il: gio 21 ott 2010, 19:58
Cognome: Vito
Nome: Buono
Provenienza: Bari

Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da vito50 » mar 6 dic 2011, 7:41

Questo grosso fungo l'ho trovato in una pineta di pini marittimi e cipressi a quota 400 m (Cassano M.-BA), dic. 2011.
Cappello 20 cm di diametro, carne assai soda quasi dura, gambo cortissimo, nessun particolare odore.
Cosa può essere? Grazie

foto 1 e 2...
Allegati
fnga-44158r.jpg
fnga-44158r.jpg (191.49 KiB) Visto 5970 volte
fnga-44158-(3)r.jpg
fnga-44158-(3)r.jpg (194.61 KiB) Visto 5970 volte

vito50
Novizio
Messaggi: 686
Iscritto il: gio 21 ott 2010, 19:58
Cognome: Vito
Nome: Buono
Provenienza: Bari

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da vito50 » mar 6 dic 2011, 7:42

...3 e 4. :bye:
Allegati
fnga-44158-(4)r.jpg
fnga-44158-(4)r.jpg (190.85 KiB) Visto 5969 volte
fnga-44158-(5)r.jpg
fnga-44158-(5)r.jpg (194.13 KiB) Visto 5969 volte

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Stinkhorn » mar 6 dic 2011, 8:10

Boletopsis grisea :)

:bye: Matte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4851
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Artù » mar 6 dic 2011, 9:20

perchè leucomelaena nn ti piace Matte' ?
Mi ricordo che c'erano problemi di nomenclatura su queste due specie o ricordo male?

Pierluigi
Messaggi: 71
Iscritto il: ven 21 set 2007, 22:31
Cognome: Angeli
Nome: Pierluigi
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Pierluigi » mar 6 dic 2011, 10:19

non voglio interpretare il pensiero di Matte, però ci sono due punti, a mio parere, a favore di B. grisea: i carpofori abbastanza grandi, in B. leucomelaena sono più piccoli; poi il colore che mi ricorda di più B. grisea. Per tagliare la testa al toro, per così dire, bisognerebbe assaggiarlo: B. leucomelaena ha carne dolce mentre B. grisea è amara. Buon assaggio.

ciao,
Pierluigi

vito50
Novizio
Messaggi: 686
Iscritto il: gio 21 ott 2010, 19:58
Cognome: Vito
Nome: Buono
Provenienza: Bari

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da vito50 » mar 6 dic 2011, 12:39

In attesa di un prossimo incontro, per l'assaggio, grazie a tutti.
:bye: Vito

mfilippa
Senior
Messaggi: 5385
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mfilippa » mar 6 dic 2011, 13:16

Bella specie, comunque! Mai vista...
E' tipica delle pinete mediterranee?

vito50
Novizio
Messaggi: 686
Iscritto il: gio 21 ott 2010, 19:58
Cognome: Vito
Nome: Buono
Provenienza: Bari

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da vito50 » mar 6 dic 2011, 13:31

mfilippa ha scritto:Bella specie, comunque! Mai vista...
E' tipica delle pinete mediterranee?
Non so, ma io è lì che l'ho trovata.
:bye: Vito

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2122
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Agaricus » mar 6 dic 2011, 15:36

ciao Vito,
io le trovo tutte e due sempre sotto pino nero in collina e in autunno.
1) B. leucomelaena
Allegati
Boletopsis leucomelaena Esanatoglia 15-10-2011.jpg
Boletopsis leucomelaena Esanatoglia 15-10-2011.jpg (165.05 KiB) Visto 5938 volte

Agaricus
Esperto
Messaggi: 2122
Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:02
Cognome: Carassai
Nome: Ennio
Provenienza: Macerata
Località: Macerata
Contatta:

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Agaricus » mar 6 dic 2011, 15:37

... e questa è la B. grisea,
ciao a tutti,
Ennio.
Allegati
Boletopsis grisea 27-11-2009 Scout Park.jpg
Boletopsis grisea 27-11-2009 Scout Park.jpg (178.14 KiB) Visto 5938 volte

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mykol » mar 6 dic 2011, 15:54

al Sassello si trovano entrambe, anche se la leucomelaena mi sembra più comune ...

vito50
Novizio
Messaggi: 686
Iscritto il: gio 21 ott 2010, 19:58
Cognome: Vito
Nome: Buono
Provenienza: Bari

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da vito50 » mar 6 dic 2011, 17:24

Agaricus ha scritto:ciao Vito,
io le trovo tutte e due sempre sotto pino nero in collina e in autunno.
Le tue foto mi confermano che quello trovato da me deve essere Boletopsis grisea.
Grazie Ennio
:bye: Vito

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Stinkhorn » mar 6 dic 2011, 22:04

Direi che Luigi ha riassunto abbastanza bene il concetto... e comunque, se non ricordo male, c'è stato un articolo che voleva grisea legata a pinus e leucomelaena legata a Picea... ora però sinceramente non chiedetemi la reference perchè non lo ricordo!!! ;)

:bye: Matte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5385
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mfilippa » mar 6 dic 2011, 22:27

Io ho sempre e solo visto la leucomelaena, sulla grisea non sono mai capitato :(
Comunque dalle foto di Ennio, e da quel che dice mykol (al Sassello ci sono solo pini, non abeti) direi che possono crescere entrambe sotto pino! :)

Matte com'è la situazione dalle tue parti? Si pensava ad un'escursione "marittima" nel ponte dell'Immacolata...

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mykol » mer 7 dic 2011, 0:13

pienamente d'accordo Mario, poi sai quel che vale l'habitat, come linea di tendenza generale si può accettare, in termini assoluti no !

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Stinkhorn » mer 7 dic 2011, 6:44

Ognuno chiaramente è libero di pensarla come vuole riguardo al legame micorrizico, però mi sembra che si stia tralasciando il fatto che le specie europee di Boletopsis legate a Pinus attualmente sono due: B. grisea e B. perplexa, mentre B. leucomelaena (molto simile a B. perplexa) è legata a Picea. Questo almeno in Europa e stando alle mie attuali conoscenze, e tenendo conto che non sono un Boletopsicologo!!! :D

Per quello che vedo Ennio, le tue due potrebbero essere perplexa e grisea... :)

:bye: Matte

P.S. sono rientrato da una settimana dalle ferie e non sono riuscito a fare giri quindi non so molto della situazione ligure!! Sicuramente qui la temperatura è abbastanza gradevole e l'idratazione potrebbe essere ok! Ma di più non so dirvi, mi spiace!!! :(

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4851
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Artù » mer 7 dic 2011, 9:42

Ok anche noi troviamo leucomelaena/perplexa (devo ritrovarla per vedere quale è esattamente) sotto pino e grisea sempre sotto pino (domestico e d'aleppo) mi ricordavo evidentemente male qualcosa di nomenclaturale che rendeva il gruppo piuttosto confuso.. vabbe' prima o poi mi ricorderò

moscardino
Novizio
Messaggi: 912
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da moscardino » mer 7 dic 2011, 10:24

Ciao Matteo,
ma Boletopsis leucomelaena e Boletopsis perplexa non sono sinonimi?

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da Stinkhorn » mer 7 dic 2011, 17:48

Ciao Antonio,
può essere che io non sia aggiornato in questo... in effetti le mie conoscenze risalgono ad un paio di anni fa, quando approfondendo una mia raccolta di Sarcodon, "a cascata" mi sono trovato a leggere un po' di articoli su Boletopsis. Quello che ricordo è che B. perplexa era stata descritta dopo alcune analisi molecolari e che in quella sede si era vista che tutte le determinazioni del regno unito fatte come Boletopsis leucomelaena sotto Pinus, erano invece altresì da riferirsi a B. perplexa!
Chiaramente queste osservazioni sono state fatte dagli autori della specie, che tra l'altro vedo ne segnalano la presenza anche dall'America del nord, e quindi magari sono "di parte"? :D

Negli ultimi anni ho poi studiato e raccolto solo ascomiceti e quindi devo ammettere di non aver mai più avuto modo di seguire "la faccenda", pertanto puoi avere perfettamente ragione! ;)

Se qualcuno ne sa qualcosa di più sarebbe interessante avere qualche indicazione in merito! :D

:bye: Matte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5385
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mfilippa » mer 7 dic 2011, 22:18

Le mie considerazioni sopra erano basate sul fatto che ignoravo l'esistenza di B. perplexa :sorry:
Hmmm... :chin: (perplexum)
Bof, vedete voi...
:bye:

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mykol » gio 8 dic 2011, 0:41

le conoscenze relative all'habitat derivano da esperienze personali, da quanto letto sui libri, ecc... ma non hanno mai valore tassativo, cioè valgono fino a "prova contraria", non sono un dogma insomma ..., quindi non si tratta di pensarla come si vuole, si tratta di fatti.

Così tutti sanno che i Suillus sono simbionti delle conifere ma, in un boschetto dell'astigiano (se ne è già discusso qui sul forum) Suilllus collinitus cresce in buon numero di esemplari ed in più posti tra querce, pioppi bianchi, carpini, ecc...) senza la minima traccia di Pinus od altre conifere.
Lo stesso fungo cresce anche in una tartufaia naturale coltivata dell'astigiano in cui il terreno viene lavorato almeno una volta ogni due-tre anni ed in cui non esiste la minima traccia di qualsivoglia conifera.
La crescita è stata anche rilevata dall'IPLA di Torino (Istituto Piante da Legno) che vi conduce una serie di studi con strumentazione scientifica e periodici sopralluoghi nell'ambito di una ricerca sulla crescita dei tartufi.
Così fino a poco tempo fa si diceva che Tricholoma aurantium crescesse sotto conifere (provate una ricerca su google con oggetto "tricholoma+aurantium+habitat") mentre cresce altrettanto bene sotto latifoglie (es. querce) nel Monferrato, nell'Astigiano ed addirittura in lecceta quasi sulla spiaggia del promontorio di Portofino.
Quindi quando si indica l'habitat significa che quella specie è stata trovata in un determinato habitat ma ciò non esclude che possa crescere altrettanto bene anche in ambienti totalmente diversi.

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da fabiophorus » gio 8 dic 2011, 0:57

Sì Mykol, fermo restando che ogni opinione ha pari valenza, anch'io sulla questione habitat-specie fungine sono portato a pensarla come te; e come te in base all'esperienza "sul campo" con alcune specie.

Detto questo hai provato ad approfondire e confrontare le tue raccolte di "collinitus" di latifoglia, con raccolte di collinitus di conifera? E a far effettuare anche i confronti e le indagini biomolecolari? Magari le "molecole" potrebbero sentenziare che i "collinitus" di latifoglia sono specie (o sottospecie) diversa da quelli di conifera, se pur sosia perfetti.

Anche se credo più probabile che, siccome le spore volano nell'aere a miliardi di miliardi, alcune tra queste possano trovare confortevoli e colonizzare ambienti che solitamente altre spore della stessa specie non riescono invece a colonizzare...ecc...ecc....

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mykol » gio 8 dic 2011, 23:29

Fabio, nel primo bosco molti anni fa (una cinquantina o forse più) c'era sicuramente qualche pino silvestre ma da molti anni non ce n'è più traccia-
E non si può pensare che sia il frutto di qualche radice, in quanto nemmeno le radici senza la parte aerea potrebbero vivere (come si nutrirebbero?) Le sostanze organiche chi le produrrebbe se non ci sono parti verdi in grado di effettuare la fotosintesi ?
Senza di essa non si produce sostanza organica ed i funghi mangiano solo quella, quindi è matemaicamente impossibile che ciò avvenga !

Non resta quindi che ipotizzare un progressivo adattamento del Suillus collinitus a formare micorrize con altre piante (non conifere) oppure una sua capacità ad adattarsi a vivere come saprotrofo...

Nella tartufaia invece non ci sono mai state conifere.

Questi casi non sono frequenti, ma a volte certe osservazioni lasciano dubbiosi. Ad esempio in un bosco qui da noi c'è un ceppo di castagno marcescente al cui interno cresce quasi tutti gli anni qualche esemplare di Boletus badius e notizie di questo genere le ho sentite da altri cercatori. Non si può certo dire che il badius sia un saprotrofo, ma una certa capacità di nutrirsi in questo modo si può ipotizzare...

In sostanza, secondo me, ogni essere vivente cerca di "togliersi la fame" come può, c'è chi riesce ad adattarsi ed a cambiare abitudini all'occorrenza ed a cavarsela e chi, come il panda ad esempio, non ne è capace ed è quindi destinato ad una brutta fine ...

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da fabiophorus » ven 9 dic 2011, 10:07

...è vero Giorgio! Quello del badius è un caso emblematico: anni fa ne ho incontrato un esemplare bello sano e sodo che usciva da una pigna di Pinus pinaster, isolata, in mezzo ad una radura del bosco :)

mfilippa
Senior
Messaggi: 5385
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mfilippa » sab 10 dic 2011, 22:15

Non si può certo dire che il badius sia un saprotrofo
...perché no? ;)
:bye:

mykol
Senior
Messaggi: 9126
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mykol » dom 11 dic 2011, 2:33

Mario, mi è rimasto nella tastiera "esclusivamente" !

mauroboleto
Novizio
Messaggi: 516
Iscritto il: mar 25 mag 2010, 11:27
Cognome: manavella
Nome: mauro
Provenienza: bagnolo piemonte
Località: Bagnolo Piemonte (CN)

Re: Boletopsis grisea (6-12-2011)

Messaggio da mauroboleto » sab 26 mag 2012, 22:59

Ciao a tutti,
a riguardo degli habitat posso dirvi che B. leucomelaena l'ho trovata in passato in due posti diversi in castagneto con betulle.
grisea l'ho vista solo in qualche comitato scientifico Amb in Trentino ma non ricordo se in pini o abeti.
:bye:
mauro

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 55 ospiti