Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Agaricaceae, Amanitaceae, Bolbitiaceae, Coprinaceae, Cortinariaceae, Crepidotaceae, Entolomataceae, Hygrophoraceae,Marasmiaceae, Pleurotaceae, Pluteraceae, Strophariaceae, Tricholomataceae
Rispondi
DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » dom 25 nov 2012, 23:47

Current Name:
Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav., Persoonia 6(1): 147 (1970)

Synonymy:
Agaricus arrhenii Fr., Epicr. syst. mycol. (Upsaliae): 161 (1838) [1836-1838]
Agaricus mesodactylius L., Sp. pl. 2: 1171 (1753)
Pholiota arrhenii (Fr.) S. Imai, J. Fac. agric., Hokkaido Imp. Univ. Sapporo 43: 185 (1938)

Pholiotina arrhenii (Fr.) Singer, Beih. Sydowia 7: 77 (1973)

Ritrovamento: su terreno nudo, argilloso, tra l'erba dell'incolto.
Trario di Compiano, 24.11.2012 (sei esemplari)

Descizione macroscopica:
Cappello: 28 mm. piano ai primordi poi disteso. Umbone non molto pronunciato, striato per trasparenza al margine, cuticola liscia, igrofana, rosso laterizio-ocraceo colori piu' intensi al disco.
Lamelle :adnate, ventricose, abbastanza fitte, inframezzate da lamellule, filo un pò irregolare e piu' chiaro.
Gambo : 35-45 mm. x 2,5-3 mm cilindrico, farcito ma cavo verso l'insezione con le lamelle, annerente dalla metà dello stipite, bulbosetto, fiblrille radiali, pruina flocculosa, anello infero concolore nel lembo estremo al cappello.
Carne: inconsistente, odore gradevole fungino, sapore nullo.
Descrizione microscopica:
Spore: elissoidali con parete inspessita, poro germinativo assente o pochissimo visibile, dimensioni ( v. statistica)
Pleurocistidi: assenti
Cheilocistidi: sublageniformi e di forma irregolare, comunque a collo allungato, dimensioni (v. statistica)
Basidi:tetrasporici, qualche rado bisporico, dimensioni ( v. statistica)
Allegati
pholiotina.JPG
pholiotina.JPG (221.95 KiB) Visto 5604 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » dom 25 nov 2012, 23:55

Quadro microscopico:
Le spore. Le due foto mostrano, rispettivamente, spore da sporata e spore da lamella ( fresco)
Su entrambe sono state rilevate e messe a confronto le misure e sono state riscontrate differenze ( v. statistica)
Allegati
spore.jpg
spore.jpg (36.38 KiB) Visto 5603 volte
spore_trac.jpg
spore_trac.jpg (70.51 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » dom 25 nov 2012, 23:58

disegno microscopia e foto cheilocistidi
Allegati
disegno.jpg
disegno.jpg (128.46 KiB) Visto 5603 volte
cheilo2.jpg
cheilo2.jpg (40.77 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 0:01

Cheilo, effetto Sobel.
Basidi
Allegati
cheilo_sobel.jpg
cheilo_sobel.jpg (51.88 KiB) Visto 5603 volte
basidi.jpg
basidi.jpg (55.84 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 0:05

Sezione statistica:
spore:
Allegati
summary.png
summary.png (14.36 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 0:07

test di normalità Shapiro-Wilkes e regressione lineare lunghezza-larghezza ( misure da sporata)
Allegati
Shapiro.png
Shapiro.png (19.56 KiB) Visto 5603 volte
reglin.png
reglin.png (34.26 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 0:08

Misure delle spore da lamella ( fresco)
Allegati
spolammis_summary.png
spolammis_summary.png (11.83 KiB) Visto 5603 volte
Shapiro_mislam.png
Shapiro_mislam.png (20.92 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 0:14

Confronto grafico bivariato ( lunghezza e larghezza combinate).
Nella sezione destra si vede la "collina" con isoipse ascensionali relative a spore da sporata.
Nella seconda parte si può vedere la medesima rappresentazione ma relativa a spore da lamella ( fresco).
Si noti come la "collina" della seconda raffigurazione sia molto piu' mossa e irregolare.
Ciò significa che le spore su fresco includono molti elementi immaturi. Infatti la varianza è molto piu' elevata su fresco.
Allegati
confronto_bivar.png
confronto_bivar.png (78.33 KiB) Visto 5603 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 0:21

Stesso grafico di prima ma in 3D.
Notate la differenza tra i due grafici.
Il primo ( spore da sporata) è regolare. La "collina" è stretta ed alta ( leptocurtica, per via della maggioranza dei valori addensati attorno alla media).
Il secondo grafico mostra invece una collina molto irregolare, con rilievi al piede: segno di dispersione di valori e disomogeneità.
Allegati
confronto_bivar2.png
confronto_bivar2.png (148.07 KiB) Visto 5600 volte

DanieleU
Novizio
Messaggi: 541
Iscritto il: lun 3 mag 2010, 11:22
Cognome: Uboldi
Nome: Daniele
Provenienza: Milano

Re: Conocybe arrhenii (Fr.) Kits van Wav.

Messaggio da DanieleU » lun 26 nov 2012, 11:48

Discussione
Nel 2006 Hausknecht &Krisai-Greilhuber pubblicano una chiave infragenerica di Conocybe individuando nuove sezioni e specie in Pholiotina.
P. arrhenii è attribuita alla Serie Vexans e alla Stirpe Arrhenii. (Stirps Arrhenii WATLING 1982, British Fungus Flora Agarics and Boleti 3: 42, inval.,p. p.)
con la seguente descrizione:

Latin diagnosis: Characteres ut in sectione Pholiotina, sporae poro germinativo,
tenuiter ad crasse tunicatae, cheilo- et caulocystidia lageniformia, clavata, cylindrica,
cylindrico-capitata, elementa utriformia vel vesiculosa raro immixta.


Type species: Pholiotina vexans (P. D. ORTON) BON.
Characters: Basidiocarp mycenoid, small to medium. Pileus hygrophanous, striate,
smooth or rugulose. Stipe with striate, complete or incomplete, in one species deepseated
ring, sometimes with velar flocculi below ring. Spores small to large, thin- to
thick-walled, mostly with distinct germ-pore. Basidia 4-spored. Cheilo- and caulocystidia
lageniform, clavate, cylindrical, cylindrical-capitate, rarely utriform or vesiculous

elements immixed. Pileocystidia absent. Forests, on soil or litter, also rotting wood,
rarely also on dung in grassland.
Representatives: P. arrhenii (FR.) SINGER* (Europe), P. peronata (KÜHNER &
WATLING) BON* (Africa), P. fimicola (WATLING) ENDERLE (North America), P. hadrocystis
(KITS VAN WAV.) COURTEC. (Europe), P. nigosa (PECK) SINGER (worldwide),
P. austrofilaris SINGER (South America), P. pinguis (WATLING) ENDERLE
(North America), P. vexans (P. D. ORTON) BON (nearly world-wide), and Conocybe
gracilenta WATLING & TAYLOR* (Oceania).


Gli AA, a proposito della microscopia, mettono in evidenza che i cheilocistidi sono , in genere, lageniformi, clavati, cilindrici, cilindrico-capitati, raramente utriformi o vesciculosi.
Nelle microscopie che ho eseguito io ho trovato cheilocistidi sub-lageniformi, cilindrici ( con numerose strozzature), lageniformi con collo molto allungato a "fiasco" e qualche pleurocistidio utriforme e vesciculoso che gli AA danno come assenti.
Viene fatta notare la somiglianza con Conocybe blattaria (Fr) Kuhner, da cui si distingue, essenzialmente, per la dimensione delle spore e la presenza piu' marcata del poro germinativo che in P. arrhenii e pochissimo evidente o nullo, per la diversa morfologia dei cheilocistidi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti