Lactarius luteolus Peck

Russulaceae: Lactarius, Russula
Rispondi
Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Lactarius luteolus Peck

Messaggio da Erminio » gio 28 ott 2010, 13:32

Raccolta effettuata ieri a Pombia (NO), nel Parco Naturale della valle del Ticino.
Un solo soggetto (purtroppo) presso Quercus.
La specie postata, rara nel nord-Italia, segue a distanza di parecchi anni (una trentina) un'altra raccolta della medesima specie rinvenuta dal sottoscritto in un bosco di latifoglie miste, con presenza di querce, sito in prossimità di Premosello (Val, d'Ossola, VB). La foto di tale raccolta è osservabile in Cetto, vol. 3, 1979, tav. 1054.
Allegati
Lactarius luteolus 1.JPG
Lactarius luteolus 1.JPG (155.41 KiB) Visto 2194 volte
Lactarius luteolus 2.JPG
Lactarius luteolus 2.JPG (148.19 KiB) Visto 2194 volte

evelina
Senior
Messaggi: 4846
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Lactarius luteolus Peck

Messaggio da evelina » gio 28 ott 2010, 13:57

Ciao Erminio, bel ritrovamento!!!!!!!!
Hai fatto la rezione con solfato ferroso vedrai che si tinge di un bel verde-blu.
Odore simile a L: volemus.
Le immagini sul Cetto n.3 vedo che sono tue: complimenti.



:applause: :applause: Evelina

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Lactarius luteolus Peck

Messaggio da Stinkhorn » gio 28 ott 2010, 19:07

Bella specie!! ;)

allego due miei scatti di qualche anno fa!

:bye: Matte

P.S. la tua foto di Hymenoscyphus verrà inserita nell'articolo!! ;)
Allegati
lactarius-luteolus.jpg
lactarius-luteolus.jpg (206.42 KiB) Visto 2158 volte
lactarius-luteolus_1.jpg
lactarius-luteolus_1.jpg (207.56 KiB) Visto 2158 volte

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Lactarius luteolus Peck

Messaggio da Erminio » ven 29 ott 2010, 8:59

Grazie Evelina e grazie Matteo per l'apprezzamento dimostrato verso questa mia raccolta!
Matteo, quando uscirà l'articolo con la foto del "mio" Hymenoscyphus ricordati di inviarmene una copia!

Un caro saluto ad entrambi.
Erminio

moscardino
Novizio
Messaggi: 906
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Lactarius luteolus Peck

Messaggio da moscardino » ven 5 nov 2010, 17:11

Ciao Erminio,
mi hai sorpreso, non pensavo che Lactarius luteolus si potesse rinvenire così a nord, per me che raccolgo spesso funghi in ambiente mediterraneo è abbastanza facile da trovare, vedi libro rosso pag. 359.
Moscardino

muscario
Principiante
Messaggi: 466
Iscritto il: mar 24 giu 2008, 17:31
Cognome: Bolognini
Nome: Daniele
Provenienza: Italia

Re: Lactarius luteolus Peck

Messaggio da muscario » ven 5 nov 2010, 22:38

Ciao Moscardino,
rispondo io al posto di Erminio.
Esistono alcuni habitat particolari nella provincia di Novara ed anche in quella più a nord di Verbania, dove si possono incontrare specie mediterranee. Nella valle del fiume Ticino, ad esempio, è normale trovare L. luteolus, ma anche Lactarius rugatus e Lactarius zonarius. Il rugatus si può trovare addirittura in alcune zone delle Alpi ossolane ed il luteolus cresce lungo il fiume Toce, fin quasi a Domodossola (se non oltre).
daniele

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Lactarius luteolus Peck

Messaggio da Erminio » sab 6 nov 2010, 18:38

Daniele, per quanto riguarda la crescita dei lattari che hai citato nel Verbano e nell'Ossola, si deve ora usare il passato remoto anzichè il presente; è infatti da parecchi anni che, unitamente ad altri funghi un tempo comuni, non li si vede più, neanche a "cercarli con il lanternino" (modo di dire usato dalle mie parti per le cose introvabili).
Ciao. Un saluto anche all'amico Moscardino.
Erminio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti