Lactarius cistophilus Bon & Trimbach.

Russulaceae: Lactarius, Russula
Rispondi
ennio
Principiante
Messaggi: 237
Iscritto il: lun 15 ott 2012, 18:10
Cognome: Cassanego
Nome: Luigino
Provenienza: Padova

Lactarius cistophilus Bon & Trimbach.

Messaggio da ennio » mar 4 dic 2012, 1:22

Lactarius cistophilus Bon & Trimbach.
Colli Euganei (PD),
Foto di Ennio C.

Con questa decorazione non l'hò mai visto,però dovrebbe essere lui.
Allegati
1Lactarius-blennius.jpg
1Lactarius-blennius.jpg (91.83 KiB) Visto 2295 volte
Ultima modifica di ennio il mer 5 dic 2012, 9:13, modificato 1 volta in totale.

ennio
Principiante
Messaggi: 237
Iscritto il: lun 15 ott 2012, 18:10
Cognome: Cassanego
Nome: Luigino
Provenienza: Padova

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da ennio » mar 4 dic 2012, 1:23

,.,.
Allegati
2Lactarius-blennius.jpg
2Lactarius-blennius.jpg (98.36 KiB) Visto 2294 volte

mfilippa
Senior
Messaggi: 5378
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da mfilippa » mar 4 dic 2012, 1:28

:chin:
Vedo tendenza al viola del lattice e della carne ferita, o sbaglio?
Anche l'ambiente degli euganei non mi sembra tipico da blennius...
:bye:

moscardino
Novizio
Messaggi: 910
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da moscardino » mar 4 dic 2012, 11:26

Ciao Ennio,
vedo foglie di cisto secche e fresche.
Lactarius cistophilus, vedi libro rosso pag. 351.

evelina
Senior
Messaggi: 4851
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da evelina » mar 4 dic 2012, 12:16

A proposito di LIBRO ROSSO dove lo posso trovare ?

(moscardino) me lo puoi spedire ?

Ciao Evelina

ennio
Principiante
Messaggi: 237
Iscritto il: lun 15 ott 2012, 18:10
Cognome: Cassanego
Nome: Luigino
Provenienza: Padova

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da ennio » mer 5 dic 2012, 1:15

Ciao a tutti,
Per quanto riguarda il colore è abbastanza fedele.
Si, nei colli euganei c'è parecchia mediterraneità in particolare nel punto in cui mi trovo, i funghi, unici due,stavano proprio sotto un ceppo di cistus salvifolius,che hò un pò piegato per fotografarli.

Ti chiedo cortesemente se puoi passarmi il titolo ed editore del libro rosso che acenni.
Ennio C.

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da Stinkhorn » mer 5 dic 2012, 1:34

Sicuramente L. cistophilus! :D

:bye: Matte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4851
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Lactarius cistophilus

Messaggio da Artù » mer 5 dic 2012, 7:46

Anto' e smettila con la pubblicità (nemmeno tanto) occulta :lol: a meno che tu non ti riferisca al libro di Marx :lol:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti