Pagina 1 di 1

Suillus tridentinus (Bres.) Sing., 1945

Inviato: gio 22 set 2011, 11:02
da Erminio
Raccolta effettuata la scorsa settimana nei lariceti attorno a Crampiolo (Valle Devero).
Specie, a quanto ho appreso, facilmente reperibile in Trentino, ma rara altrove. Non ho notizie di altri suoi ritrovamenti nelle mie zone.

Re: Suillus tridentinus (Bres.) Sing., 1945

Inviato: gio 22 set 2011, 16:26
da mauroboleto
Ciao Erminio (bella immagine come al solito)
da noi nel cuneese si vede qualche volta alle mostre.
non è comune neppure da noi.
:bye:
mauro

Re: Suillus tridentinus (Bres.) Sing., 1945

Inviato: gio 22 set 2011, 18:10
da mfilippa
Foto stupenda, come al solito, Erminio!
Secondo la mia esperienza (non vivo in mezzo ai lariceti ma qualche giro l'ho fatto qua e là per le Alpi) mentre S. laricinus non manca mai nemmeno se c'è un singolo larice, e S. grevillei è un po' meno comune ma di poco, S. tridentinus è molto meno frequente.
Ma direi che questa scala di frequenza sia valida anche in Trentino.
:bye:

Re: Suillus tridentinus (Bres.) Sing., 1945

Inviato: gio 22 set 2011, 18:55
da mykol
che sia meno frequente del laricinus d'accordo, ma che sia raro no.

Ad esempio in alta Val Varaita è tuttì'altro che raro. Nei lariceti attorno a Chianale è il più comune, cosi come al passo delle Salse.

Re: Suillus tridentinus (Bres.) Sing., 1945

Inviato: gio 22 set 2011, 20:19
da Mordasini Eli
Ciao Erminio e a tutti

da noi in valle Onsernone tridentinus é specie rara ho un solo ritrovamento registrato ma senza foto.

Per contro laricinus é molto comune .

ciao eli m