Geastrum schmidelii Vittad.

Geastraceae, Lycoperdaceae, Hynebogastraceae, Nidulariaceae, Phallaceae, Sclerodermataceae
Rispondi
Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Geastrum schmidelii Vittad.

Messaggio da Geotropa » sab 26 nov 2011, 19:46

:(
Unica cosa certa : il Genere.
Molto piccolo esoperidio max 2 cm,endoperidio non> a 0,5 cm,con peristoma solcato.
Sotto pinus nigra a 400 mt.
Potrebbe essere G.nanum ? :(
:bye:
Allegati
SAM_2265.JPG
SAM_2265.JPG (168.37 KiB) Visto 1703 volte
SAM_2270.JPG
SAM_2270.JPG (124.55 KiB) Visto 1703 volte

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Geastrum schmidelii Vittad.

Messaggio da Micogian » sab 26 nov 2011, 21:21

Molto belli.
G. schmidelii ??

Gianni :bye:

moscardino
Novizio
Messaggi: 906
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Geastrum schmidelii Vittad.

Messaggio da moscardino » lun 28 nov 2011, 11:43

Ciao,
daccordo il più probabile è Geastrum nanum (=Geastrum schmidellii).

Micogian
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1929
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 10:12
Cognome: Dose
Nome: Giovanni
Provenienza: Udine
Località: Feletto Umberto (Udine)

Re: Geastrum schmidelii Vittad.

Messaggio da Micogian » lun 28 nov 2011, 17:27

Mario Sarasini, in "Gasteromiceti epigei" illustrando Geastrum schmidelii Vittad. inserisce queste "note tassonomiche":
Alcuni autori importanti, ad esempio Dorfelt & Heklau, 1987, e lo stesso Sunhede nella sua monografia hanno dimostrato che la descrizione e la relativa tavola di Persoon del suo G. nanum si riferivano in realtà a G. perctinatum, e che inoltre G. nanum era comunque da considerarsi come "nomen illegitimum" secondo l'ICBN (art.63, 1), poichè Persoon ha citato come sinonimi G. striatum DC., il che implicava il tipo nomenclaturale di un epiteto precedente e di conseguenza la non legittimità del suo nome "nanum".
Tuttavia una ristretta minoranza di autori continua oggigiorno a preferire tale nome, forse per comodità.
In definitiva Geastrum schmidelii Vittad.

Gianni :bye:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti