Ustilago maydis (DC.) Corda

Funghi non compresi nei gruppi precedenti
Rispondi
Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1310
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Ustilago maydis (DC.) Corda

Messaggio da Mordasini Eli » lun 3 dic 2012, 23:10

Ciao a tutti

Posto ora che gela a meno 7 e nevischia questo ritrovamento del mese di settembre- ottobre,
Ustilago maydis (DC.) Corda, Icon. fung. (Prague) 5: 3 (1842)
Synonymy:
Caeoma zeae Link, Willd., Sp. pl., Edn 4 6(2): 2 (1825)
Erysibe maydis (DC.) Wallr., Fl. crypt. Germ. (Norimbergae) 2: 215 (1833)
Lycoperdon zeae Beckm., Hanover. Mag. 6: 1330 (1768)
Uredo maydis DC., in de Candolle & Lamarck, Fl. franç., Edn 3 (Paris) 5/6: 77 (1815)
Uredo segetum ? zeae-maydis DC. [as 'zea-mays'], Encycl. Méth. Bot. 8: 227 (1808)
Uredo segetum ? mays-zeae DC., in Lamarck & de Candolle, Fl. franç., Edn 3 (Paris) 2: 596 (1805)
Uredo zeae Schwein., Schr. naturf. Ges. Leipzig 1: 71 (1822)
Uredo zeae Desm., Annls Sci. Nat., Bot., sér. 2 13: 182 (1840)
Uredo zeae-maydis DC. [as 'zeae-mays'], de Candolle. Bot. Gall. (Paris): 47 (1806)
Ustilago euchlaenae Arcang., Erb. critt. Ital., Ser. 2, fasc.: no. 1152 (1882)
Ustilago mays-zeae (DC.) Magnus, Verh. bot. Ver. Prov. Brandenb. 37: 72 (1896) [1895]
Ustilago segetum var. mays-zeae DC., in Lamarck & de Candolle, Fl. franç., Edn 3 (Paris) 2: 596 (1805)
Ustilago zeae (Link) Unger, Uber den Einfluss des Bodens auf die Vertheilung der Gewachse: 211 (1836)
Ustilago zeae-maydis (DC.) G. Winter [as 'zeae-mays'], Rabenh. Krypt.-Fl., Edn 2 (Leipzig) 1.1: 97 (1880) [1884
Ustilago maydis (DC.) CordaUstilaginaceae, Ustilaginales, Ustilaginomycetidae, Ustilaginomycetes, Ustilaginomycotina, Basidiomycota, Fungi

Ho trovato su una” Titta” diMays ,l’unica nell’orto di mia moglie posto a quota 1200 sm. Una fruttificazione di Ustilago maydis
Che provoca delle necrotizzazione dei chicchi ,in italiano si chiama appunto Carbone del Mays.
È un Basidiomycete piuttosto complicato ,che forma Clamidiospore che rimangono nel terreno senza germinare anche per 3-4 anni e quando il clima gli è favorevole ,germinano e danno vita ai basidi (Micelio dicariotico basidiospore) che a loro volta creano basidiospore ecc e il ciclo vitale riprende. Non sembra essere molto diffuso ,ma comunque ben combattuto da chi coltiva il Mays ..forse quello TRASGENICO ,,non viene più attaccato.
In verità la vita e lo sviluppo di questo fungo è molto complicata ma per chi è interessato sul web si trovano ottime informazioni.
Eli M dic. 2012

:bye: Eli m
Allegati
Ustilago maydis (DC.) Corda (2).jpg
Ustilago maydis (DC.) Corda (2).jpg (91.79 KiB) Visto 1948 volte
Ustilago maydis (DC.) Corda (16).jpg
Ustilago maydis (DC.) Corda (16).jpg (75.63 KiB) Visto 1948 volte

Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1310
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Re: UstilUstilago maydis (DC.) Corda

Messaggio da Mordasini Eli » lun 3 dic 2012, 23:12

habitat e micro
Allegati
Ustilago maydis (DC.) Corda (25).jpg
Ustilago maydis (DC.) Corda (25).jpg (86.84 KiB) Visto 1947 volte
Ustilago maydis (DC.) Corda  Micelio dicariotico(10).jpg
Ustilago maydis (DC.) Corda Micelio dicariotico(10).jpg (79.55 KiB) Visto 1947 volte

Mordasini Eli
Novizio Esperto
Messaggi: 1310
Iscritto il: gio 10 feb 2011, 23:36
Cognome: Mordasini
Nome: Eli
Provenienza: Spruga Ti. CH
Contatta:

Re: Ustilago maydis (DC.) Corda

Messaggio da Mordasini Eli » lun 3 dic 2012, 23:14

Ultime 2
Allegati
Ustilago maydis (DC.) Corda  Teliospore (3).jpg
Ustilago maydis (DC.) Corda Teliospore (3).jpg (58.12 KiB) Visto 1946 volte
Ustilago maydis (DC.) Corda Teliospore (15).jpg
Ustilago maydis (DC.) Corda Teliospore (15).jpg (92.58 KiB) Visto 1946 volte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite