Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFilippa

Escursioni micologiche: descrizione dei funghi ritrovati.
Rispondi
michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFilippa

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 22:40

Escursione poco impegnativa sul primo tratto del sentiero che attraversa l'Oasi Alpina del WWF denominata della Valtrigona. Un pò per la mancanza di tempo, visto che sono partito tardi e un pò per il motivo di ritenere solo la prima parte del percorso interessante per l'aspetto micologico, ho percorso solamente solo una metà del giro che arriva sino al Centro Visitatori per una camminata di 5 km in sola andata. Mi spiace non essere riuscito a documentare tutte le presenze mico e di non essermi spinto in una serie di altri ambienti montani che sicuramente avrebbero fruttato ancora sorprese micologiche.
Dedico questa uscita a Mario Filippa che in precedenza mi ha suggerito alcune dritte riguardanti la fotografia digitale dei funghi, esortandomi ed incoraggiandomi ad applicarmi. Bene Mario ho fatto ciò che hai detto e credo di avere fatto meglio della gita a Braies. Grazie per la mini lezione che tanto ha contribuito a farmi crescere in ambito fotografico, spero che ci siano in futuro altri suggerimenti da parte tua e di tutti gli altri amici del Forum in ogni ambito. Ma andiamo ad incominciare.....
Allegati
sentiero1.jpg
- Il sentiero attraversa ampi tratti a fustaia vecchia di abete rosso
sentiero1.jpg (223.54 KiB) Visto 2306 volte
torrente.jpg
- Il torrente
torrente.jpg (202.47 KiB) Visto 2306 volte

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 22:43

Il bosco era invaso da un esercito di Russula Mustelina....beh credetemi non ne ho fotografata unaaaa
Allegati
aleuria.jpg
Aleuria aurantia
aleuria.jpg (176.2 KiB) Visto 2303 volte
idnumrep.jpg
Idnum repandum
idnumrep.jpg (218.84 KiB) Visto 2303 volte

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 22:50

Poche Amanite....alcune Muscarie, delle amanitopsis tipo la Submembranacea, e un esemplare di Rubescens e basta. Per le Boletacee alcuni Xerocomus badius, una decina di Edulis freschi, un Porphyrellus porphyrosporus e tanti ma tanti altri Edulis in completo stato di avanzata marcescenza.
Allegati
muscariaaureola.jpg
forse Amanita Muscaria v. Aureola in fase di crescita
muscariaaureola.jpg (236.08 KiB) Visto 2302 volte
porfirelloporfiro.jpg
Porphyrellus porphyrosporus
porfirelloporfiro.jpg (207.64 KiB) Visto 2302 volte

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 22:53

Il Centro Visitatori accoglie in maniera professionale e gentile quanti vi arrivino o vi sostino
Allegati
sentiero.jpg
Quasi all'arrivo del Centro Visitatori
sentiero.jpg (219.49 KiB) Visto 2302 volte
cvis.jpg
una bella scultura di un gufo
cvis.jpg (205.17 KiB) Visto 2302 volte
Ultima modifica di michos il gio 16 set 2010, 23:05, modificato 1 volta in totale.

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 22:59

Molto belle le FarfaPietre! un contesto magico in un bosco di sicuro misterioso! e un Hypholoma che non determino (Fasciculare? Capnoides? Boh!) comunque per il genere ci siamo...la specie chissà
Allegati
farfapietre.jpg
Le FarfaPietre! io le ho nominate così..sembrano tanto magiche!
farfapietre.jpg (167.19 KiB) Visto 2302 volte
ifoloma.jpg
Hypholoma
ifoloma.jpg (142.21 KiB) Visto 2302 volte
Ultima modifica di michos il gio 16 set 2010, 23:07, modificato 1 volta in totale.

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 23:04

Questa è la foto che ritengo la migliore della giornata, visto che il fungo nasceva coronato da questi fiorellini che gli donavano un tocco di poesia come solo Madre Natura riesce a fare. L'Hygrocybe in oggetto spero me la identificherà qualcuno di voi per quanto è possibile.
Allegati
igroforo.jpg
Hygrocybe
igroforo.jpg (196.58 KiB) Visto 2302 volte

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » gio 16 set 2010, 23:12

Grazie a tutti e a Mario Filippa, ancora. Ciao alla prossimaaaaa micoescursione sempre migliore!http://www.actafungorum.org/actaforum/p ... f=6&t=3610#

Sergio54
Messaggi: 76
Iscritto il: gio 24 dic 2009, 12:08
Cognome: Costantini
Nome: Sergio
Provenienza: Stregna (Ud)

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da Sergio54 » ven 17 set 2010, 1:34

Il fungo da determinare penso sia l' Hygrocybe coccinea, il fiore appartiene la genere Euphrasia specie......... boh! Mandi

evelina
Senior
Messaggi: 4913
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18
Cognome: zanella
Nome: evelina
Provenienza: vicenza

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da evelina » ven 17 set 2010, 6:23

H. coccinea, anche per me..................... Evelina
Buon giorno a tutti.

mfilippa
Senior
Messaggi: 5429
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da mfilippa » dom 19 set 2010, 15:53

:D Bè, grazie! Sono quasi commosso...!
Spero che tu possa continuare a lungo ad apprezzare la fotografia, i funghi, e l'ambiente dove crescono...!
A presto :cin:

mfilippa
Senior
Messaggi: 5429
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da mfilippa » lun 20 set 2010, 9:50

Ancora una cosa.
A mio gusto personale, ed a maggioranza dei micologi direi, le macro dei funghi si fanno con diaframmi piuttosto chiusi per avere grande profondità di campo.
Questo in controtendenza con una diffusa tecnica fotografica che punta ad evidenziare il soggetto principale sfocando completamente lo sfondo.
I programmi di esposizione "macro" di molte macchine fotografiche privilegiano questo secondo modo di intendere la foto, quindi se vuoi evidenziare tutti i dettagli dei funghi che fotografi dovresti provare ad impostare manualmente il diaframma ad un valore elevato (non so nella tua macchina, nelle "vecchie" reflex da f/16 in su).
Prova entrambe le tecniche e vedrai la differenza!
Ciao

michos
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04
Cognome: Dal Santo
Nome: Michele
Provenienza: Abano Terme

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da michos » mar 21 set 2010, 7:28

Va bene Mario, proseguo applicando le tue indicazioni, già mi son trovato bene e sono riuscito a fare degli scatti decenti, quindi la prossima uscita sarà a diaframmi chiusi il più possibile, tempi lunghi e treppiede, mi manca solo di mascherare un pò il flash.

mykol
Senior
Messaggi: 9137
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia
Località: Asti

Re: Oasi Alpina del WWF di Valtrigona 12/9/10 Omaggio a MFil

Messaggio da mykol » mar 21 set 2010, 15:31

un modo eccellente di mascherare il flash è quello di coprirne la parabole con una garza bianca (uno o due o più strati secondo la potenza) ed al limite attenuarne le ombre con un flash (servo) più piccolo dall'altra parte. Se non si è capito usa flash esterni non il flash della fotocamera (che è troppo diretto). Esattamente come fa il tuo .... maestro !

Un altro modo eccellente di mascherarlo è ..... non usarlo, a patto di correggere poi in fase di post produzione le inevitabili dominanti di colore dovute alla condizioni di luce variabili.

Il flash ti elimina questo problema.

Rispondi