Tra 700 e 1400

Escursioni micologiche: descrizione dei funghi ritrovati.
Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da Geotropa » ven 7 ott 2011, 18:48

ultime due
:bye:
Allegati
SAM_0976.JPG
SAM_0976.JPG (198.46 KiB) Visto 981 volte
SAM_0978.JPG
SAM_0978.JPG (197.84 KiB) Visto 981 volte

Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da Geotropa » ven 7 ott 2011, 18:54

Stinkhorn ha scritto:Il Flammulaster lo vedrei anche come Phaeomarasmius erinaceus..................

:bye: Matte
....Grazie Matteo :) ....anche per il condizionale :(
Ho confrontato , dopo affannose ricerche :oops: , le due specie e la mia , ipotizzata , mi sembra distante anni luce dalla , reale, tua.
:bye:
Cambio nomen :cong:

gambr
Senior
Messaggi: 2927
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da gambr » ven 7 ott 2011, 19:27

Geotropa ha scritto: Credo che tu , come sempre, abbia ragione.
Grazie Aurelio, peccato che questi ultimi invece mi facciano pensare a ... X.porosporus :D :D :D Quel gambo marrone sporco esternamente me lo fa pensare.
Tu sei sicuro che siano sempre della stessa specie?

Ciao
Gianni

Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da Geotropa » sab 8 ott 2011, 17:55

Ciao Gianni :) ....... :(
Hai ragione: quello grande potrebbe essere X.porosporus ...Quello piccolo ....mdesimo della raccolta precedente con aggiunta di vento e freddo :(
:bye:

StefanoMorini
Novizio
Messaggi: 964
Iscritto il: mer 3 dic 2008, 23:32
Cognome: MORINI
Nome: STEFANO
Provenienza: ITALY
Località: IMOLA

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da StefanoMorini » lun 10 ott 2011, 15:44

ciao Aurelio,
come sempre bella carrellata di foto, complimenti !
Solo un consiglio però:
molte delle specie da te postate necessitano di indagine appropriata (microscopia, reazioni macrochimiche, sezioni ecc..) e quindi a mio parere sarebbe meglio tenere la specie come "sp." :cin:
Ad esempio i primi due Coprinus del tuo post, che tra l'altro ora appartengono al genere Parasola, senza microscopia (cuticola) non possono essere determinati (sparandola li ad ogni modo il secondo ricorderebbe più l'auricomus... ma sono solo congetture...); stessa cosa per i Myxo, per il Cortinarius ecc..
Riguardo al Clitopilus, sempre che si tratti di Clitopilus, mi ricorda più il cystidiatus...
Ciao!! :bye:
Stefano

moscardino
Novizio
Messaggi: 913
Iscritto il: sab 14 apr 2007, 8:38
Cognome: Gennari
Nome: Antonio
Provenienza: Italia

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da moscardino » lun 10 ott 2011, 17:09

Ciao Aurelio,
ti avevo chiesto di estrarre i funghi dal cesto, perchè così potevamo discutere delle specie non determinate, comunque proverò ugualmente a stimolare la discussione con le mie ipotesi, giocando un poco perchè è chiaro che avrebbero la necessità di essere approfondite.

1. Coprinus candidatus, naturalmente in questa Sezione Nivei, ci sono molto similari ma questo virtualmente è quello che mi sembra più probabile.

Il Lycoperdon mi ricorda atropurpureum

Il fungo dopo il Cortinarius ha l'habitus di Agocybe erebia

Per quanto riguarda il Clitopilus farò un poco il presentuoso e ribadisco Clitopilus prunulus s.l. :wall:
Moscardino

Geotropa
Senior
Messaggi: 6947
Iscritto il: mer 17 dic 2008, 20:04
Cognome: conte
Nome: aurelio
Provenienza: Casalnuovo M.(FG)
Località: Casalnuovo Monterotaro(FG)

Re: Tra 700 e 1400

Messaggio da Geotropa » lun 10 ott 2011, 18:24

Si Antonio, avevo letto e mi ero ripromesso quanto hai esternato. :)
Sono , al momento , impelagato di lavoro :(
Appena posso.....farò ordine! :cong:

Rispondi