Armillaria mellea

Escursioni micologiche: descrizione dei funghi ritrovati.
Rispondi
Silvano Radivo
Messaggi: 27
Iscritto il: mer 31 ago 2011, 19:02
Cognome: Radivo
Nome: Silvano
Provenienza: UDINE

Armillaria mellea

Messaggio da Silvano Radivo » mer 23 nov 2011, 11:24

Non sono sicurissimo che si chiami ancora così...non riesco a seguire tutti i cambiamenti di nomenclatura.
Un tantino "slavati", perché non freschissimi.
Val Resia (UD), 500 m, nov 2011
Foto di Silvano Radivo
Allegati
1Arm_.jpg
1Arm_.jpg (192.59 KiB) Visto 2187 volte

Silvano Radivo
Messaggi: 27
Iscritto il: mer 31 ago 2011, 19:02
Cognome: Radivo
Nome: Silvano
Provenienza: UDINE

Re: Armillaria mellea

Messaggio da Silvano Radivo » mer 23 nov 2011, 11:25

-
Allegati
2Arm_.jpg
2Arm_.jpg (190.97 KiB) Visto 2186 volte

gambr
Senior
Messaggi: 2927
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Armillaria mellea

Messaggio da gambr » mer 23 nov 2011, 11:30

Silvano, non hai una foto da sotto che mostri bene l'anello?

Ciao
Gianni

Silvano Radivo
Messaggi: 27
Iscritto il: mer 31 ago 2011, 19:02
Cognome: Radivo
Nome: Silvano
Provenienza: UDINE

Re: Armillaria mellea

Messaggio da Silvano Radivo » mer 23 nov 2011, 11:35

Non ho altre foto, ma l'anello l'ho osservato dal vivo e non mi ha lasciato dubbi, si tratta proprio di un chiodino.
Ciao
Silvano

gambr
Senior
Messaggi: 2927
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Armillaria mellea

Messaggio da gambr » mer 23 nov 2011, 12:23

Silvano, di chiodini ce ne sono diverse specie in Europa (non ti dico nel mondo!). Le anellate sono almeno 4: mellea, bulbosa=gallica, ostoyae e cepistipes. Queste si differenziano principalmente per il colore del velo e la struttura dell'anello.
Quindi, visto che il colore del velo non si vede (perso per il vento/secco?) e l'anello nemmeno, per me mancano i dati necessari per "non avere dubbi".

Ciao
Gianni

mfilippa
Senior
Messaggi: 5418
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Armillaria mellea

Messaggio da mfilippa » mer 23 nov 2011, 18:02

Gianni, così mettiamo nel dubbio le persone sulla commestibilità dei chiodini!
Non avere dubbi Silvano: di qualunque specie si tratti fra le 4, gettale pure via tranquillamente!
:lol:

gambr
Senior
Messaggi: 2927
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Armillaria mellea

Messaggio da gambr » mer 23 nov 2011, 19:17

No no, scusate, non ho parlato di commestibilita` (che compete ad altri), intendevo solo dire che per avere la certezza che tra i "chiodini" sia proprio la mellea si dovrebbe vedere meglio. Se Silvano e` interessato a sapere che specie` sia (pensavo di si leggendo "Non sono sicurissimo che si chiami ancora così") ci sono dei caratteri da osservare.
A me i chiodini non piacciono un gran che da mangiare. Mi crescono in giardino, li ho mangiati pochi giorni fa ma il prossimo anno li lasciero` dove sono. La specie nel mio caso era una gallica/bulbosa.

Ciao
Gianni

Silvano Radivo
Messaggi: 27
Iscritto il: mer 31 ago 2011, 19:02
Cognome: Radivo
Nome: Silvano
Provenienza: UDINE

Re: Armillaria mellea

Messaggio da Silvano Radivo » mer 23 nov 2011, 22:01

Scusate, la mia approssimativa conoscenza micologica ha messo in crisi i veri esperti. Tranquilli, non ho raccolto questi funghi per farci il risotto, neanch'io mi entusiasmo per i "chiodini"...il problema è la determinazione delle reale specie, com'è ovvio che sia per degli esperti, ma purtroppo non ho scattato allo scopo la foto giusta, che mostrasse gli elementi rivelatori, cosicché la determinazione corretta è "bruciata". Beh, farò meglio la prossima volta!
:bye: grazie a tutti.
Silvano

carlo
Senior
Messaggi: 5100
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Cognome: Agnello
Nome: Carlo
Provenienza: Mesagne
Località: Mesagne

Re: Armillaria mellea

Messaggio da carlo » mer 23 nov 2011, 22:13

Eheh Silvano :D ...Angolature, particolari,tecniche fotografiche, ecc., in un caso come questo sarebbero servite davvero a ben poco...
Gli esemplari sono praticamente "ingottati" :D ...L'unica è riaspettarli in futuro in migliori condizioni :bye:

mfilippa
Senior
Messaggi: 5418
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Armillaria mellea

Messaggio da mfilippa » gio 24 nov 2011, 0:54

Scusate, io stavo scherzando :oops: forse non si è capito, specie nei confronti di Gambr scusa... heheh
Comunque (purtroppo) si tratta di specie ammessa alla vendita...
Anche a me crescono in cortile e non li mangio :)
:bye:

gambr
Senior
Messaggi: 2927
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 22:11
Cognome: ------
Nome: Gianni
Provenienza: Udine

Re: Armillaria mellea

Messaggio da gambr » gio 24 nov 2011, 10:31

Mario, nessun problema ;) Immaginavo scherzassi ma a scanso di equivoci (facili nei forum) ... :innocent:

Ciao
Gianni

Rispondi